Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Anonimus

Qualche giorno fa in ufficio mi è giunta una lettera anonima.

Da quando ricopro il mio incarico, è la prima volta che accade, anche se so che in passato vi sono stati altri casi simili.

Ho dato disposizioni di registrarla e di salvarla in una cartella riservata a me soltanto.

Domani dovrò affrontare anche questa ennesima scocciatura.

La lettera contiene una “soffiata” relativamente a qualcosa che sarebbe stato detto e/o fatto.

Il problema è che se fosse vero quello che c’è scritto, si tratterebbe di un reato bell’e buono.

Viceversa, se non fosse vero la lettera sarebbe la prova (non la prima) di un clima molto deteriorato in un reparto aziendale.

Domani sentirò il nostro legale, per sapere cosa mi consiglia.

Poi deciderò.

E sticazzi vogliamo dirlo?

1 dicembre 2019 - Posted by | Vita lavorativa |

17 commenti »

  1. Comunque vada è sempre una brutta cosa….

    Commento di silvia | 1 dicembre 2019 | Rispondi

  2. Devi….🤦‍♀️

    Commento di alemarcotti | 1 dicembre 2019 | Rispondi

  3. Queste mail minacciose su qualcosa di brutto scoperto vengono spedite a molte persone. In genere chiedono anche soldi per evitare che la cosa venga diffusa. Se la cestini non succede nulla. Ci provano sempre col ricatto. Ma poi non fanno nulla. Sempre se si tratta di uno sconosciuto. Se poi hai nemici a lavoro che vogliono nuocerti allora….

    Commento di amleta | 2 dicembre 2019 | Rispondi

    • Io non ho parlato di mail.
      Trattasi di lettera su carta, con tanto di francobollo e timbro postale.

      Commento di aquilanonvedente | 2 dicembre 2019 | Rispondi

      • Allora ti consiglio di andare alla polizia e parlargliene. Se non si tratta di un hacker e di una mail la cosa è più seria.

        Commento di amleta | 3 dicembre 2019 | Rispondi

  4. Fallo !

    Commento di cavaliereerrante | 2 dicembre 2019 | Rispondi

    • Verbo o sostantivo? 😉

      Commento di aquilanonvedente | 3 dicembre 2019 | Rispondi

      • Verbo …ma ora opera, non fare il coglione ! 😎

        Commento di cavaliereerrante | 4 dicembre 2019 | Rispondi

  5. Se è qualcosa che è stato detto difficilmente potrai fare qualcosa, se invece è stato qualcosa che è stato fatto ed è dimostrabile… beh, dovrai agire per forza!

    Commento di Diemme | 3 dicembre 2019 | Rispondi

  6. Agisci …. non fare il fesso !

    Commento di cavaliereerrante | 3 dicembre 2019 | Rispondi

  7. Che fai …. titubi, cincischi ??? 😳
    Dai …. indaga, ma con l’ astuzia del cervo ! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 4 dicembre 2019 | Rispondi

  8. Hai agito ….risolvendo ???
    O te ne stai in panciolle …. sperando che tutto s’ aggiusti da solo ??? 😳
    Guarda che sei pagato per tutelare l’ azienda, e non per papparti, al vicino ristorante, quintalate di lasagne al forno, eh ???
    Agisci, opera …. ma con cautela, e soprattutto con l’ astuzia del cervo ! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 7 dicembre 2019 | Rispondi

  9. Bene … con te, manager responsabile, l’ azienda può dormire sonni tranquilli ! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 9 dicembre 2019 | Rispondi

  10. Notizie in merito? La soffiata si è poi rivelata corretta?

    Commento di Bia | 29 gennaio 2020 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: