Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Fallo felice

L’ho visto ieri alla libreria Feltrinelli.

L’ho sfogliato.

😛          😛          😛

Lo consiglio “caldamente”…

Fallo felice. Da donna a donna: tecniche esplicite per farlo impazzire di piacere e non perdersi nulla

P.S.: non l’ho comprato perchè:

a)  ero con la piccola e lei mi controlla peggio (o meglio) dell’FBI e non mi sembrava il caso che “accedesse” ai disegni del libro;

b)  avevo già dovuto comprare un testo che mi serve per la stesura di Bibùlo2;

c)  che lo compravo affà???     😥

Annunci

29 dicembre 2011 - Posted by | Storie ordinarie

23 commenti »

  1. Infatti, a cosa ti serve?
    Al limite dovrebbero comprarlo le donne.
    Per lo meno quelle donne che pensano di averne bisogno.
    Che ritengono di non conoscere ancora bene il corpo dell’uomo e il proprio.
    Che pensano di non essere in grado di dare e avere tutto il piacere che il sesso può procurare.

    Inutile dire che non credo di rientrare in questa categoria di donne… 😉

    p.s. sono sicura che comunque qualcosa da imparare e da scoprire c’è sempre…

    Commento di maria | 29 dicembre 2011 | Rispondi

  2. p.s. potrei consigliarti di regalarlo. Ma non so quale donna lo accetterebbe volentieri. Sembrerebbe un modo velato per dirle… che… insomma… ha ancora MOLTO da imparare.

    Commento di maria | 29 dicembre 2011 | Rispondi

  3. Per cultura personale può sempre servire… :mrgreen:
    E poi si sa, la donna ha la memoria corta e può darsi che dopo una certa età (cioè dopo i vent’anni) abbia necessità di rinfrescarla (parlo della memoria, ovviamente…) 😀

    Commento di aquilanonvedente | 29 dicembre 2011 | Rispondi

    • La cultura personale ci sta, infatti.
      Sulla memoria… non sono così d’accordo, ecco… dipende… ci sono “cose” che non si dimenticano mai… (qualcuno direbbe “come andare in bicicletta”…). :mrgreen:

      E di solito gli uomini hanno più bisogno delle donne di “rinfrescarsi” (la memoria, intendo… ovviamente) 😉

      Commento di maria | 29 dicembre 2011 | Rispondi

  4. Oh … un altvo post, @Aquila ?!?
    E puve …. ehm …. evotico ?!? 😯
    Fai bene, comunque, a non compvavlo quel libvo stuzzicoso …. hai già di meglio !!!
    Eh, i tuoi “plichi intatti” …. dove li mettiamo ??? :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 29 dicembre 2011 | Rispondi

  5. nooo.. I want it!! 😀
    ahahahahah

    Commento di Farnocchia | 29 dicembre 2011 | Rispondi

  6. Ma c’è anche un libro simile per gli uomini?
    E cmq sono d’accordo con Maria che ci può essere sempre qualcosa da imparare, anche se quando l’armonia di coppia è andata, c’è ben poco da fare. 🙂

    Commento di Rory | 29 dicembre 2011 | Rispondi

    • C’è anche per gli uomini: dodici volumi rilegati, perché le procedure sono mooooooooolto più complesse! :mrgreen:

      Commento di aquilanonvedente | 30 dicembre 2011 | Rispondi

  7. Eh … gli esami anche in quel campo, non finiscono mai ! 😦

    Commento di cavaliereerrante | 30 dicembre 2011 | Rispondi

  8. Aquila, torna in libreria, acquista il libro e regalalo a me. Intendo dire, imparerei almeno un po’ di teoria, e se il 2012 mi dovesse portare il grande amore (è tutta la vita che l’oroscopo me lo promette!), dopo aver guardato il tramonto, esserci guardati languidamente negli occhi, aver benedetto la sorte che ci ha fatto incontrare, aver guardato un filmone romantico immedesimandoci nei personaggi, insomma, saremmo stanchi, forse sarebbe anche tardi, e non potremmo venire a bussarti alla porta per chiederti in prestito almeno il primo dei plichi intonsi 😆

    Commento di Diemme | 30 dicembre 2011 | Rispondi

    • Dopo tutte quelle cose, lui si sarà addormentato (oppure avrà già chiamato qualcuna con il libro…) 😀

      Commento di aquilanonvedente | 30 dicembre 2011 | Rispondi

      • Ecco, questo sarebbe il tuo augurio per l’anno nuovo? Antipatico! 👿

        Commento di Diemme | 30 dicembre 2011 | Rispondi

  9. ah ma c’erano anche i disegni? interessante…su certe cose non si smette mai di imparare! 🙂

    Commento di harahel13 | 30 dicembre 2011 | Rispondi

  10. ciao a tutti
    io sto cercando come una trottola questo libro ormai da un mese ma non lo trovo.
    Qualcuno di voi può aiutarmi? ho cercato sia in libreria che su internet. nulla.
    Che sia stato censurato? non potrei crederci.
    Mia sorella l’ha letto a casa di un’amica e mi ha detto che è assolutamente da leggere!!!
    Lei conferma che si imparano cose nuove e… divertenti … non solo per lui!!!
    grazie a chi mi aiuterà a trovare questo prezioso manuale… e visto che un capitolo è dedicato alle tecniche manuali… mai genere fu più azzeccato eh eh eh

    MM

    Commento di miss marble | 20 novembre 2013 | Rispondi

    • Carissima Miss Marble, effettivamente ho appurato che il libro risulta (stranamente) non disponibile sui maggiori siti di vendita libri onlain.
      Più che parlare di censura, oserei sperare che il libro sia “andato a ruba”… 😛
      Non so se qualche donzella frequentante questo immeritato blog possa darti maggiori informazioni in merito.
      Vedo però che sono disponibili alcune copie di “usato”. Magari possono essere ancora più utili, perché potrebbero anche contenere sottolineature, annotazioni, “riflessioni” degli utenti precedenti. :mrgreen:
      Facce sape’, che NOIO siamo interessati alla questione.
      Nel frattempo… daje sotto de fantasia! 😉

      Commento di aquilanonvedente | 20 novembre 2013 | Rispondi

    • Comunque da un po’ il libro è tornato disponibile.

      Commento di aquilanonvedente | 15 ottobre 2016 | Rispondi

  11. @Miss Marble ?!? 😯
    Ma … ma … sei … ehm …. la cugina di @Miss Marple ???
    Beh … comunque, ottimo consiglio, dajece sotto de fantasja !
    Ma anche … ehm… dajece sotto de pratica …
    Talvolta … la pratica supera la fantasja !!! :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 20 novembre 2013 | Rispondi

    • Oppure vai a lezione da Rocco, che pare che adesso vada per la maggiore (nel mio ufficio non si parla d’altro! 😆 )

      Commento di Diemme | 20 novembre 2013 | Rispondi

      • Oh … @Diemme …. ehmm …. Tu qui ??? 😯
        Come il nettare dei fiori l’ api, come la leggera brezza marina la spiaggia di velluto … così “i plichi intonso non intonsi” ti richiamano appo noi poveri mortali ???
        Bene … bene … ma anche le lezioni di @Rocco ( @Rocco ?!? E chi era costui ??? ) sono pur sempre TEORIA …. e come mi permettevo di dire a @Miss Marble, ( forse … la nipote di @Ercules Poirot ) talvolta la PRATICA SUPERA LA TEORIA !!! :mrgreen:

        Commento di cavaliereerrante | 20 novembre 2013 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: