Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Chi sa fare, fa.

Uno scettico come il sottoscritto si aspettava alcune chiare e semplici proposte dal governo Monti.

Del resto, è un governo di professori, o comunque di gente che c’ha “due palle così”, mica di politicanti e veline come quello precedente.

Cosa si aspettava uno scettico come me?

Si aspettava, per esempio, che Monti, mentre andava in Europa, passasse dalla Svizzera e si fermasse un attimo a parlare con chi di dovere. Sarebbe stato un bel segnale.

Quelli che sono arrivati oggi, invece, sono i soliti segnali: prepariamoci a pane e cipolle.

5 dicembre 2011 Posted by | Politica | | 32 commenti