Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Salone d’onore

In genere io non sono mai soddisfatto delle mie prestazioni.

Anche quando mi dicono che sono andato bene, io penso sempre che avrei potuto fare meglio.

La presentazione del libro è andata bene, è stato un simpatico dialogo con il pubblico presente.

La lezione che ne ho tratto è che ora devo accelerare il più possibile la stesura di quello che io chiamo Bibùlo2, pur sapendo che c’è un tempo per ogni cosa e che ogni cosa ha il suo tempo.

E’ strano come le cose possano scatenare pensieri che, apparentemente, non hanno niente a che vedere con quelle stesse cose.

Forse è la “pausa” che ho fatto in questi giorni, per pensare a cosa dovevo dire oggi pomeriggio, che ha scatenato questi pensieri?

Può darsi.

Il fatto è che sono stato un po’ ermetico, ma tanto il mondo va avanti lo stesso, più o meno…

19 dicembre 2011 Posted by | Libri, Pensieri disarcionati | , | 8 commenti