Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

La spia

simbolo-spia-motoreNon parlo di 007 o di servizi segreti.

Sto parlando di una spia sul cruscotto della mia auto (proprio quella della foto), che s’è accesa ieri e che è rimasta accesa a tutt’oggi e che domani mi obbligherà a fare tappa dal meccanico.

E la cosa mi fa molto incazzare, perché so già che mi costerà qualche centinaio di euro.

Credo che si tratti molto probabilmente del solito maledetto filtro antiparticolato, una vera disgrazia per la mia auto e per quelle di molti altri italiani che hanno scelto il diesel, da quello che ho potuto leggere nei forum dedicati ai motori. Qualcuno ha addirittura proposto una class action nei confronti delle case produttrici che hanno dotato le proprie autovetture di filtri antiparticolato senza che la relativa tecnologia fosse ancora perfettamente a punto. Se il filtro non si rigenera automaticamente, nemmeno con lunghi viaggi in autostrada, si intasa e provoca una serie di disastri in giro per l’auto, nonché l’accensione della maledetta spia gialla.

Ovviamente io, da super sfigato come sono con i mezzi tecnologici, ci sono finito in mezzo in pieno: io e il FAP combattiamo una guerra di trincea da alcuni anni e mo’ io mi sono stufato di finanziarla.

Io quasi quasi abbandono l’auto e mi butto anima e corpo sulla bicicletta…

Musica (per gli anziani che ballavano in discoteca)…

Annunci

22 marzo 2015 - Posted by | Storie ordinarie | ,

19 commenti »

  1. Bicicletta ?!? 😯
    Naaaaaaaaa …. bisogna pedalare e faticare .
    Meglio … mooooolto meglio …. ehm …. una CAROZZELLA ! :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 23 marzo 2015 | Rispondi

  2. Commento di cavaliereerrante | 23 marzo 2015 | Rispondi

    • Alle 2.14? Facciamo le ore piccole, eh? 😃

      Commento di aquilanonvedente | 23 marzo 2015 | Rispondi

      • Ehm … sì !!!
        Pensavo proprio a quella stramaledetta spia ( che si accende sul cruscotto preceduta da un allarmante squillo ) e che io ho risolto una volta per tutte sostituendo ( con spesa, grazie ai miei amici dell’ Alfa ) sostituendo “tutti gli iniettori” e riordinando i parametri del computer di bordo !!!

        Postescritto
        Giova talvolta alzarsi a notte fonda,
        contar le stelle e immaginare il nulla,
        e la bellezza che tutto circonda
        o il bacio che lasciai sulla betulla ! 🙂

        Commento di cavaliereerrante | 23 marzo 2015 | Rispondi

  3. Ma che sacrificio andare in bicicletta… poi, con gli incontri che si fanno!

    Commento di Diemme | 23 marzo 2015 | Rispondi

  4. La bicicletta è tutta salute ed è un gran risparmio.
    Anche io sono uno sfigato pazzesco con l’auto… ma ben mi sta avendola presa usata

    Commento di pamphager | 23 marzo 2015 | Rispondi

    • Fosse per me, per ogni strada ci vorrebbe a fianco una pista ciclabile.

      Commento di aquilanonvedente | 23 marzo 2015 | Rispondi

  5. Almeno prendi una moto… Con la crisi che c’è ne trovi davvero tante di seconda mano come nuove a prezzi super-accessibili

    Commento di gmdb | 23 marzo 2015 | Rispondi

  6. Comunque stamattina la spia era sparita! Merito della sgasata di ieri! (sperem…) 😞

    Commento di aquilanonvedente | 23 marzo 2015 | Rispondi

    • Penso proprio di sì : infatti, sgasando regolarmente e con continuità e, soprattutto, mettendo per un po’ di tempo il gasolio “speciale”, funziona bene …. e il sistema di alimentazione si riallinea automaticamente, con scomparsa della stramaledetta spia ‘a manicotto’ !
      Per me fu diverso : la mia Alfa mi fu rubata da delinquenti che, dopo aver scardinato il cancello automatico condominiale e la saracinesca in ferro del mio box …. se la portarono via facendoci rapine e sottoponendola a stress meccanici inauditi …. finchè non furono arrestati due mesi dopo e la macchina non mi fu restituita ! Quanto ai danni alla carrozzeria ( circa 2.000 euro ), la mia assicurazione mi rimborsò tutto …. ed io, nella gioia di aver recuperato l’ amatissimo bolide, mi illusi che i danni fossero stati eliminati, ma non fù così ! A maggio dello scorso anno, la macchina si bloccò in aperta campagna, e fu necessario trainarla fino all’ officina dei miei amici . Poi, pian piano si provvide alle riparazioni ( sostituzione della cinghia di distribuzione, delle valvole e dei martelletti,della pompa dell’ acqua, etc. ) …. fino ad arrivare al problema di quella spia che, non ostanti i lavori eseguiti, ogni tanto si accendeva . Dapprima si tentò con lo sgasarla tenendo acceso per una ventina di minuti il motore in officina, e con l’ impiego del gasolio speciale …. ma restava l’ anomalia ( spia accesa, fumate nerastre dal tubo di scappamento … prestazioni sensibilmente ridotte ! A quel punto, si decise di cambiare tutti e quattro gli iniettori : la spesa ammontava a circa 1000 euro, ma i miei amici si fecero spedire tutti i pezzi, ricostruirono gli iniettori, li rimontarono, riallinearono i parametri del computer… e così me la cavai con una spesa di circa 200 euro ( il solo costo dei pezzi nella scatola di montaggio che si erano fatti spedire ). Da allora ( e cioè dall’ ottobre scorso ) la mia macchina vola e riconsuma pochissimo come prima del furto ! 🙂

      Commento di cavaliereerrante | 23 marzo 2015 | Rispondi

  7. Uhm, in percorsi extra urbani la bicicletta è stupenda, ma in città 😯 I ciclisti mi fanno paura quasi quanto gli anziani che non conoscono l’uso del marciapiede :/ Offri un’altra chance alla tua vettura, oppure cambiala con un mezzo veloce, multiposto, che non inquina anche senza filtro antiparticolato 😉

    Commento di mujer feliz | 23 marzo 2015 | Rispondi

    • Multiposto… Che non inquina… Un tandem! 😊

      Commento di aquilanonvedente | 24 marzo 2015 | Rispondi

      • E quando devi portare la famiglia al centro commerciale come fai?

        Commento di mujer feliz | 24 marzo 2015 | Rispondi

  8. E se fosse la sonda lambda soltanto?

    Commento di Valentino | 23 marzo 2015 | Rispondi

    • Ma la sonda lambda non è quella che dovrebbe raggiungere Giove nel 2054? 😥

      Commento di aquilanonvedente | 24 marzo 2015 | Rispondi

  9. Quella che dovrebbe raggiungere Giove nel 2054 ?!? 😯
    Ah … è quella ???
    Oh … che ignorante che sono : io pensavo che fosse la sonda per farsi i clisteri ! :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 24 marzo 2015 | Rispondi

  10. […] 8.30 sono salito in auto e ho notato che la spia sul cruscotto si era misteriosamente spenta, come se la spia che segnala un malfunzionamento […]

    Pingback di Effetti collaterali « Aquila Non Vedente | 16 aprile 2015 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: