Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Posso fare una domanda?

“Come sta signor Aquila?”

“Bene.”

“Sono passati cinque anni eh?”

“Sì. Posso fare una domanda?”

“Certo.”

“Quante probabilità ho di sviluppare una recidiva?”

“Molto poche. Le probabilità di recidiva si riducono dopo due anni e dopo cinque sono ancora meno. Se vuole fare programmi a lunga scadenza, può farli.”

“Grazie dottore.”

In fondo, diciamocelo, le cose importanti della vita sono queste qua.

Io potrei benissimo essere già passato a miglior vita (si dice “miglior vita” perché si presume che di là si stia meglio che di qua) e già da qualche anno.

Se sono ancora qui, non è che sia tutto merito mio intendiamoci.

La cosa che più mi spiace è che questi momenti non sono condivisibili con nessuno che io conosca.

Perché a nessuno interessa più di tanto.

7 dicembre 2021 - Posted by | Salute, Storie ordinarie |

11 commenti »

  1. Ma cosa vorrebbe dire? Non hai un amico a cui faccia piacere? A me fa piacere saperlo è un’ottima notizia!

    Commento di silvia | 7 dicembre 2021 | Rispondi

  2. Non è vero! Ci interessa, eccome! Io ne sono felice, ti auguro il meglio.

    Commento di lettricetecnologica | 8 dicembre 2021 | Rispondi

  3. A me interessa eccome!

    Commento di Bia | 9 dicembre 2021 | Rispondi

  4. Grazie, grazie.
    Ma non mi riferivo a voi.
    Purtroppo chi ha avuto esperienze traumatiche a volte fa fatica a condividere con altri le proprie emozioni.

    Commento di aquilanonvedente | 11 dicembre 2021 | Rispondi

    • Se ci fosse Il Cavaliere Errante te ne direbbe di ogni… Mi manca… COOOOMUNQUE… capisco che intendi perché la penso esattamente come te. Sappi che nella mia memoria c’è sempre un famoso naso incerottato sopra delle labbra sorridenti, che poi son quelle che ti rimangono in mente ❤️

      Commento di Mapy | 13 dicembre 2021 | Rispondi

  5. Beh, direi proprio che non è vero! Io penso che tante volte non ci rendiamo conto di quanto siamo importanti per qualcuno, a vole le persone più insospettate. Buona lunga e felice vita Aquila!

    Commento di Diemme | 12 dicembre 2021 | Rispondi

  6. Aquila, volerai in alto e ancora più in alto per moltissimo tempo ancora, ‘planando sopra boschi di braccia tese…e respirando brezze che dilagano su terre senza limiti e confini…’ 🙂

    Commento di ally | 15 dicembre 2021 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: