Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Nixon

Oggi i giornali hanno riportato una notizia che noi comunisti conoscevamo già da decenni: gli USA hanno favorito il colpo di stato in Cile a partire dal 1970, cioè a partire dall’elezione di Allende.

Hanno contribuito a rovesciare un governo eletto democraticamente e ad avviare una delle più crudeli dittature del novecento.

Certo, qualcuno dirà che – come tutti i comunisti – Allende non avrebbe più mollato il potere e avrebbe a sua volta creato una dittatura, amica dell’URSS, della Cina, di Cuba e via dicendo, ma queste sono soltanto supposizioni.

La realtà è che gli USA mal tollerano chiunque non si piega alle loro regole, politiche o economiche che siano.

Noi comunisti abbiamo (quasi) sempre ragione…

 

13 novembre 2020 Posted by | Politica, Storie ordinarie | | 1 commento