Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

C…! C….! C….!

Quando vedo/sento/leggo certe cose mi si frigge il sangue nelle vene!

I soldi?

I voti?

Le paturnie?

Vi auguro di non dovervi mai trovare di fronte a una risonanza magnetica che vi ritorna una diagnosi mortale, col che dobbiate dire: cazzo! Quelle erano tutte stronzate!

Non ho parlato con il mio compagno/la mia compagna.

Non ho giocato con mia figlia.

Non sono uscito con gli amici.

Non ho sorriso, invece di mostrarmi incazzato.

Ecco, scusate la franchezza, ma questo è quello che penso io.

Papale papale.

23 ottobre 2019 Posted by | Un po' di me | | 6 commenti