Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Moschettieri del Re

Avevo bisogno di un paio d’ore di spensieratezza e sono andato a vedere questo film.

La prima cosa che ho notato sono gli splendidi paesaggi nei quali è ambientato, che sono quelli della Basilicata, nei pressi di Matera, a Montescaglioso.

La seconda cosa che ho notato è che sono più brave le protagoniste femminili che non quelli maschili, che interpretano i moschettieri.

La terza cosa che ho notato è che non ho capito il finale (ma questo probabilmente è un problema mio).

Malgrado tutto, un paio d’orette (una e tre quarti, per la precisione) sono trascorse piacevolmente, malgrado la trama del film sia alquanto debole, a fronte di un’idea iniziale apprezzabile.

Film molto spinto dalla pubblicità, che secondo me non sono proprio sicuro che si meriti il prezzo del biglietto (nove euri, più uno per il caffè).

 

Annunci

29 dicembre 2018 - Posted by | Film |

8 commenti »

  1. Se fosse stato impegnato non ti saresti svagato, quindi è servito allo scopo, che vuoi di più? 😛

    Commento di silvia | 30 dicembre 2018 | Rispondi

    • Non pretendevo che fosse impegnato, ma un po’ più strutturato sì.
      Poche battaglie e troppi dialoghi.
      Volevo vedere più spadacciamenti.

      Commento di aquilanonvedente | 30 dicembre 2018 | Rispondi

  2. I moschettieri a Matera? Un oltraggio ai francesi
    😂

    Commento di lettricetecnologica | 30 dicembre 2018 | Rispondi

  3. Francamente … non sono andato a vederlo, nè intendo vederlo quando circolerà in TV !
    Troppa …. incolmabile differenza, fra questa ennesima versione del capolavoro di Dumas ( nè migliore nè peggiore dei tanti altri remake … ) e il grande film in technicolor circolato in Italia alla fine degli anni ’40, con un superbo, e insuperabile, Gene Kelly nei pannni di D’Artagnan, con gli altrettanto bravi Van Heflin, Gig Younge e Robert Coote nei panni, rispettivamente, di Athos, Porthos e Aramis, con Vincent Price nei panni del perfido Cardinale Richelieu, la sensuale Lana Turner in quelli della infernale Milady, June Allyson in quelli della tenerissima Costanza, Frank Morgan il Re ed Angela Lasbury la Regina ! Quel film ebbe un tale successo mondiale che Hollywood pensò subito ad un sequel del film … ma l’ operazione, senza le magie di Kelly, fu un fiasco !
    😀
    °°°
    , https://youtu.be/8OkB8sxAohE
    °°°
    😀

    Lo so,qualcuno/qualcuna potrebbe tacciarmi di esser sempre attaccato al passato, nel senso che “tutto ciò che è passato è più bello”, ma basta vedere, o rivedere da chi l’ ha già visto, questo autentico capolavoro, per ammmettere che esso è insuperabile ! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 30 dicembre 2018 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: