Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Mi ha lasciato… (e io sono rincoglionito)

Parlo del mio pc di casa.

Dopo sette anni di fedele servizio, se n’è andato.

Mi ha lasciato il tempo di salvare su altro disco il contenuto dell’hard disk e poi ha smesso definitivamente di avviarsi.

Ora verrà sostituito con un modello più moderno, più potente, più sottile, più versatile, più…

Vabbe’… tutto si rompe. Almeno con questo non ho perso tutto il suo contenuto.

Però, tanto per non smentirmi, ho inserito la password per il tablet e non me la ricordo più.

Ho già fatto decine di tentativi, ma non c’è niente da fare: sono rincoglionito.

Annunci

18 settembre 2018 - Posted by | Diavolerie tecnologiche, Storie ordinarie |

19 commenti »

  1. È successo anche a me con un netbook che quindi non riesco più ad accendere 😅

    Commento di Lucy the Wombat | 18 settembre 2018 | Rispondi

    • In realtà il modo di rimetterlo in sesto c’è, ma si perdono tutti i dati. Quindi prima occorre fare un becap del disco.

      Commento di aquilanonvedente | 22 settembre 2018 | Rispondi

  2. 😂

    Commento di lettricetecnologica | 18 settembre 2018 | Rispondi

  3. Capita dai!!

    Commento di magicamente73 | 18 settembre 2018 | Rispondi

  4. Mah … più che rincoglionito, mi sembri SFIGATO ! 😂

    Commento di cavaliereerrante | 19 settembre 2018 | Rispondi

  5. Se posso darti un consiglio prendi un portatile, ce ne sono anche con il video abbastanza grande, lo sposti dove ti pare, gli puoi tranquillamente attaccare la stampante o il fax o quello che vuoi, ed è decisamente meno ingombrante! 😉

    Commento di silvia | 21 settembre 2018 | Rispondi

    • e per le password…non è questione di essere rincoglioniti, ma al giorno d’oggi, per chi lavora, ce ne sono talmente tante, sia per i programmi dell’ufficio, che per quelli ad uso personale, che è più che comprensibile dimenticarsi, siamo persone mica dei robot! 😉

      Commento di silvia | 22 settembre 2018 | Rispondi

      • Silvia cara … non giustificare il nostro Aquilotto, poichè se fosse solo un problema di pass-ward, egli si potrebbe annotare su un quadernetto ogni codice, e quindi NON si potrebbe sbagliare mai !
        Qui invece trattasi di JELLA … nel senso che, come Aqui si avvicina ad una macchina ( ed il computer lo è una macchina, abbenchè “sui generis” ), questa cessa di funzionare !
        Per questo io, più che rincoglionito, l’ ho definito SFIGONIO !!! 😀

        Commento di cavaliereerrante | 22 settembre 2018 | Rispondi

        • Il “cara” suona falso come l’ottone quindi molto meglio evitare non credi? Poi, come ho già avuto occasione di dire, quando commento in un post mi riferisco a chi l’ha scritto e non mi interessano i commenti di altri…se hai qualcosa da dirmi sai dove e come trovarmi, buongiorno!

          Commento di silvia | 22 settembre 2018 | Rispondi

          • Mantengo il cara … e ti dico a bentoit !!! 😀

            Commento di cavaliereerrante | 22 settembre 2018 | Rispondi

        • Cavaliere, i tuoi commenti sono il benvenuto, ma:
          1) rispondi al post, rimanendo nel suo argomento, prego;
          2) se vuoi scrivere di altro, apriti un blog tuo;
          3) evita epiteti di qualsiasi tipo ai frequentatori del blog.
          Grazie.

          Commento di aquilanonvedente | 22 settembre 2018 | Rispondi

    • Ce l’ho il portatile, preso qualche ora fa, con l’esborso di… vabbe’, lassamo perdere… 😦

      Commento di aquilanonvedente | 22 settembre 2018 | Rispondi

      • e vabbè….quando una cosa serve serve, stai a guardare i soldi 😛

        Commento di silvia | 22 settembre 2018 | Rispondi

        • No, e chi li guarda più ormai? Manco si fanno toccare, se ne vanno ancora prima che possa dire… bah!

          Commento di aquilanonvedente | 22 settembre 2018 | Rispondi

          • ahahah….sempre il solito 😛

            Commento di silvia | 22 settembre 2018 | Rispondi

  6. Ahahahahah … 😆 …
    SFIGONIO !!! :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 21 settembre 2018 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: