Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Dieci cose da sapere sull’economia italiana

Prima che sia troppo tardi, recita il sottotitolo del libro (ma forse è già troppo tardi).

Alan Friedman mi è simpatico, con il suo faccione e il suo vocione con uno spiccatissimo accento yankee.

E questo suo libretto divulgativo, dal costo inferiore ai 10 euro, rappresenta un po’ l’occasione per riflettere su alcuni temi legati all’economia, sempre al centro dell’attenzione: la crescita, le banche, la pensione, i mercati, l’Europa, ecc.

Certo, quando leggiamo che il nostro PIL ammonta a 1.700 miliardi di euro e il debito pubblico a 2.300 miliardi, qualche dubbio sul futuro dell’Italia viene.

Quando leggiamo che ci sono oltre due milioni di italiani all’estero sotto i 40 anni, i dubbi sul futuro del Bel Paese (formaggio a parte) si fanno più solidi: tutta gente che dovrebbe/potrebbe lavorare qui e andarsene all’estero per scelta, non per forza.

Quando leggiamo che in Germania ci sono 14 filiali di banca ogni 100 mila persone, la media europea è di 27 e nel nostro Paese ce ne sono 49, i dubbi si abbarbicano nel nostro conscio/inconscio come ipomee su un muro (metafora che mi è venuta così, che è troppo tempo che sono in astinenza da lasagne…).

E potrei proseguire eccetera eccetera, ma la gente si divide in  due categorie: quelli che questi problemi li conoscono già (e se ne preoccupano) e quelli che non gliene frega una beata cippa. Ovviamente i secondi sono in numero mooooolto maggiore rispetto ai primi, per cui il consiglio (non tanto velato) che viene fuori dal libro è semplice: emigrare.

E io concordo.

28 aprile 2018 - Posted by | Politica | ,

10 commenti »

  1. Eh … ma ca@@o di Budda, a te non va bene niente ??? 😳
    E mi vai a toccare le Banche Italiane ???
    Le uniche istituzioni che sono regolate da norme specifiche, oltre alla Legge Bancaria, che all’ estero se le sognano (USA compresi … ), confondendo le banchette private ( o quasi ) con le Istituzioni bancarie di nobile lignaggio ???
    Onde per cui, mi guardo bene dall’ acquistare il libercolo del Friedman, anche se il suo faccione allegro non mi è del tutto antipatico ! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 28 aprile 2018 | Rispondi

    • E quali sarebbero gli strozzini di “nobile lignaggio”?

      Commento di aquilanonvedente | 1 Maggio 2018 | Rispondi

      • Hahahahah … 😆 … ripassati la classifica delle Banche Italiane, e poi vedi ! 😀

        Commento di cavaliereerrante | 1 Maggio 2018 | Rispondi

        • Classifica?
          Oh certo… prova a cliccare su gugol “classifica banche italiane” e vedi cosa spunta fuori.

          Commento di aquilanonvedente | 1 Maggio 2018 | Rispondi

  2. Capisco poco di economia e mi agito tutte le volte che capisco qualcosa in più.
    Se avessi figli, consiglierei università all’estero
    Se rimanessi single ed orfana (ndr vista l’età dei miei sono uno dei 2 vincoli all’Italia), me ne andrei.
    -Sarei pagata come un uomo,
    -potrei fare, senza accettare condizioni folli, ciò per cui ho studiato,
    -avrei orari di lavoro degni
    -sarei meno incazzata con una generazione di dirigenti che ha gestito male le cose, forse perché non supportata dal proprio paese… ma ora loro si godono la pensione, io non l’avrò mai

    No, meglio che non lo leggo

    Commento di magicamente73 | 29 aprile 2018 | Rispondi

  3. Ahime.
    Povero me.

    Commento di Valentino | 30 aprile 2018 | Rispondi

  4. Io spero che mia figlia non cambi idea e prosegua gli studi puntando sulle lingue estere… per assicurarsi un futuro altrove 😦

    Commento di Bia | 2 Maggio 2018 | Rispondi

  5. 😥

    Commento di Diemme | 27 novembre 2018 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: