Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Il tutto e il contrario del tutto

Secondo una certa visione, nonché pratica (avrei scritto prassi, ma non volevo esagerare…), la politica è l’arte del tutto e del contrario del tutto. Il tutto – scusate l’iterazione – consumato nel giro di pochissimo tempo: ore, forse minuti.

Cosa significa?

Faccio un esempio.

A: “Domani vado a Milano, vieni con me?”

B: “Sì”

L’indomani, B sale in macchina e vede che A non si dirige verso Milano, ma verso Torino.

B: “Perché vai a Torino?”

A: “Perché piove. Quando piove vado a Torino”

B: “Ma non l’hai detto ieri!”

A: “Soltanto un deficiente può pensare che quando piove si vada a Milano. Se piove si va a Torino”

E’ per questo che i “nuovi” della politica possono sparare a zero sui “vecchi” della politica e poi votare la contessa Serbelloni Mazzanti Viendalmare come presidente del Senato. L’ha detto chiaramente Di Maio ai suoi colleghi parlamentari: chi vota la Serbelloni al Senato vota Fico alla Camera. Punto. Piove, quindi cambiano gli obiettivi. Non lo sapevi? Peggio per te.

In questa politica non c’è più spazio per chi pensa.

La vera aziendalizzazione della politica è nata prima che scendesse in campo il Berlusca: è nata con le correnti dei partiti. Non si può più avere un’idea propria, non si può più discutere, non si può nemmeno cambiare idea. L’idea ce l’ha soltanto il capo bastone. E guai a metterla in discussione: è lui che ha in mano le previsioni del tempo e sa – o pensa di sapere – quando pioverà e quindi cambierà direzione di marcia. E gli altri tutti dietro, altrimenti sei fuori.

Tempi grami ci spettano…

Ace of Base

(Trovo la cantante bionda alquanto affascinante. Sarà l’età…)

 

25 marzo 2018 - Posted by | Politica |

17 commenti »

  1. Mettersi d’accordo per eleggere le due figure, così come mettersi d’accordo per eventualmente fare un governo non lo vedo per niente disdicevole, anzi, mi sembra un voler ragionare e trovare punti d’accordo per fare quello che i cittadini, votando la coalizione di destra da una parte e i 5 stelle dall’altra, hanno manifestato di volere. Personalmente ritengo che sia tutto meglio piuttosto che un governo tecnico fatto da Matterella e probabilmente con quelli di prima!

    Commento di silvia | 25 marzo 2018 | Rispondi

    • La contessa Serbelloni Mazzanti Viendalmare era nella lista dei politici da sputtanare – predisposta da chi guida i grillini – durante la campagna elettorale.
      Come dire: a me la zuppa con il cavolo nero mi fa schifo e non la mangerò mai, perché mi fa vomitare.
      Poi uno mi dice: se la mangi, dopo ti do’ una fetta di torta.
      E allora io non solo me la mangio (e non vomito neanche, anzi…), ma dico pure che, forse forse, è anche buona. E poi mi pappo la fetta di torta.

      Commento di aquilanonvedente | 25 marzo 2018 | Rispondi

      • Avevo capito benissimo cosa volevi dire…ma come di ho detto a mio parere sarà tutto meglio di un altro governo di inciucio come il precedente, fatto secondo volontà politica e non della gente.

        Commento di silvia | 25 marzo 2018 | Rispondi

    • P.S.: ma dov’è finito il tuo blog?

      Commento di aquilanonvedente | 25 marzo 2018 | Rispondi

      • se clicchi sul nome ci vai 😉

        Commento di silvia | 25 marzo 2018 | Rispondi

        • Ah… aggiorno l’indirizzo!

          Commento di aquilanonvedente | 25 marzo 2018 | Rispondi

          • bene 😉

            Commento di silvia | 25 marzo 2018 | Rispondi

            • Spero di non schiacciarmi le dita nel cassetto! 🙂 🙂 🙂

              Commento di aquilanonvedente | 25 marzo 2018 | Rispondi

              • stai accorto!!!!! 😉

                Commento di silvia | 25 marzo 2018 | Rispondi

  2. Piuttosto che governi il paese una miscellanea scellerata di grillini e leghini, col supporto dello scornato berlusca, preferisco moooolto di più, poichè nessuno ( nè singolo partito nè coalizione ) ha la maggioranza richiesta dalla Carta Costituzionale, che il Presidente Mattarella dia l’ incarico al Presidente uscente Gentiloni, di governare l’ Italia ( continuando nella sua virtuosa opera di miglioramento e risanamento dei conti pubblici ) che l’ ha contraddistinto anche in Europa ) per un anno, anno durante il quale i partiti ( tutti i partiti ) si impegnino a rifare una legge elettorale, finalmente democratica ( tale cioè da prevedere una sola forza governante, ed una all’ opposizione “per 5 anni” ) … e poi si vada subito a votare !

    Commento di cavaliereerrante | 25 marzo 2018 | Rispondi

    • Ammò a votare?
      Eccheccazzo!
      Pensi che la ggente abbia capito qualcosa nel frattempo?
      Meglio che i vincitori vadano al governo subito e che mi facciano andare in pensione, mi dimezzino le tasse e mi diano il reddito di cittadinanza!

      Commento di aquilanonvedente | 25 marzo 2018 | Rispondi

      • ahahah … illusione, dolce chimera sei tu … 😆
        °°°

        Commento di cavaliereerrante | 25 marzo 2018 | Rispondi

  3. Uffi … CHE PALLE, sono ritornati freddo e pioggia, e, a Roma, ricominceremo con le gomme schioppate a causa delle buche mal riattoppate ! 😳

    Commento di cavaliereerrante | 26 marzo 2018 | Rispondi

  4. Beh … , mio charmant Aquilotto, come ho già scritto nel blog dell’ affascinante Diemme, finalmente il sole è tornato a brillare sul cielo di Roma ( e di Anzio … ), e quindi ripongo in naftalina il mio, ormai proverbiale, UFFI … CHE PALLE CON LA NEVE, LA PIOGGIA ED IL FREDDO ! 😀
    Purtuttavia, mentre assisto al baloccarsi di politici deficienti quali il di maio ( sì … quel fessacchiotto partenopeo che non sa nè coniugare i congiuntivi, nè capire alcunchè di Politica ) ed il salvini ( che non solo è il lider maximus della lega ladrona e poltrona, ma che ha anche accoltellato alle spalle quel povero plastic-man del berlusca, che pure si fidava di lui ), i quali entrambi non sanno una bella e amata mazza della Carta costituzionale Italiana : costoro, si presentano bel belli dal Presidente Mattarella, affermando, ognuno per la sua parte, “Sono io, mio caro Sig. Presidente della Repubblica, che devo esser da lei nominato Presidente del Consiglio” … e via così, valendo per l’ uno, il di maio, il 33% dei voti ottenuti dal M5S, e l’ altro, il salvini, essendo il lider della Coalizione del Centro-Destra ( avendo la lega riportato il 18% dei voti contro il miserrimo 12% dei voti della berluscoliana Forza Italia ) !!! 😳
    Mattarella, garante della Costituzione, se li guarda e sorride, mentre si prepara a prenderli a calci in culo ed a cacciarli via, ricordando loro che, per governare il Paese, occorre “la maggioranza certa” del 51% ! Questo è il quadro … e ne vedremo delle belle !
    Ma, frattanto, se ne va Fabrizio Frizzi, il più buono e generoso, nonchè il più educato e civile, fra i presentatori della TV … arrecandoci la sua morte un dolore fortissimo …. paragonabile a quello che si prova quando perdiamo un famigliare ! 😦
    Davvero un mondo di merda mia caro amico ( e scusami il francesismo … ) e non ci resta che piangere !!! 😥

    Commento di cavaliereerrante | 27 marzo 2018 | Rispondi

    • Non preoccuparti, quelli mica sono scemi.
      Si presenteranno da Mattarella con la soluzione già in tasca, oppure faranno ancora un po’ di melina, ma a governare ci tengono eccome!
      P.S.: dispiace anche a me per Frizzi, sembrava una brava persona.

      Commento di aquilanonvedente | 27 marzo 2018 | Rispondi

  5. Ecco, hai afferrato il concetto, Aqui : si dovranno presentare da Mattarella con “la soluzione in tasca” ! Ma è proprio questo il punto : nè il M5S come partito che ha avuto più voti, nè il Centro-Destra come coalizione … raggiungono il 51% necessario a governare ! Ergo, il Presidente della Repubblica, Carta Costituzionale alla mano, o accetta e sceglie il di maio o il salvini ( ma ciò facendo correrebbe il rischio di essere oggetto di impeachment ), oppure li caccia via a calci in culo … dettando lui stesso la soluzione “super partes” ! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 27 marzo 2018 | Rispondi

  6. 😥

    Commento di Diemme | 27 novembre 2018 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: