Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

L’arancia

Navigando nel web, mi sono imbattuto in questa storiella.

Due sorelle si alzano una domenica mattina e si dirigono in cucina.

Entrambe vogliono un’arancia, ma aprendo il frigorifero vedono che ce n’è una sola.

Scartano l’ipotesi di mettersi a litigare per chi deve prenderla, perché questo rovinerebbe la giornata appena iniziata.

Impercorribile è anche la possibilità che decida la madre, perché non vuole intervenire.

Allora adottano la soluzione più semplice: metà arancia ad ognuna.

La prima prende la sua metà, la spreme, beve il succo e butta la buccia nella pattumiera.

La seconda grattugia la buccia per la torta che vuole cucinare e butta la polpa nella pattumiera.

Meditate gente, meditate…

Musica

Annunci

11 giugno 2017 - Posted by | Questa poi..., Storie ordinarie | ,

28 commenti »

  1. Mmmmmmm mi hai fatto venire in mente un passo della Bibbia…precisamente non ricordo quale ma storia simile… eh si meditiamo….

    Commento di lali1605 | 11 giugno 2017 | Rispondi

  2. Mah …. ‘ste due sorelle mi sembrano alquanto sceme e, francamente, le soluzioni adottate non mi suscitano alcuna emozione ! 😦
    Ma Tu ???
    Che mi dici ???
    Sembrerebbe che il Centro-sinistra sia già in testa in varie città, mentre il M5S sta perdendo consensi dapertutto, tranne a Parma ma con l’ eretico Pizzarotti chefu scomunicato da peppegrillo !!!
    E allora mi dico : ah … se si fosse votato a Roma, l’ infima Raggi, il peggior sindaco dell’ Urbe, sarebbe stata cacciata via a calci in culo, e rimandata a lavorare in nero, nello studio legale del famigerato “cesarone” previti, ma stavolta con la Finanza allertata !!! 😀
    Pazienza … miei concittadini romani, quella sindachessa ha i giorni contati !

    Commento di cavaliereerrante | 11 giugno 2017 | Rispondi

  3. A comando obbedisco … eh, che Cavaliere sarei ??? 😀

    Commento di cavaliereerrante | 11 giugno 2017 | Rispondi

    • Se avessi voluto parlare di elezioni, avrei fatto un post sulle elezioni, no?

      Commento di aquilanonvedente | 12 giugno 2017 | Rispondi

      • Beh … so che lo farai, ma ora, come mi hai raccomandato poco fa, torniamo “a bomba” ! Ma davvero l’ insipido e inconcludente episodio delle due sorelle è stato tratto da LA BIBBIA ??? 😯
        Mi rifiuto di crederlo, poichè LA BIBBIA è un libro serio, pieno di spunti validi anche oggi e, pur non essendo io un bibbiofilo, credo che questo librone si debba leggere e approfondire ! 😀

        Commento di cavaliereerrante | 12 giugno 2017 | Rispondi

        • Boh guardi @cavaliereerrante mi ricorda qualcosa di simile nella Bibbia… so che c’è… mi devo concentrare ohm ohm

          Commento di lali1605 | 12 giugno 2017 | Rispondi

  4. Ore 2 del 12.6.17 … ed io mi limito a dire : ohò … che bello ! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 12 giugno 2017 | Rispondi

  5. L’imbecillità umana non ha confini, bastava semplicemente mettersi d’accordo e entrambe avrebbero avuto a disposizione l’intera arancia, per complicare le cose non abbiamo rivali!

    Buon inizio settimana 😊

    ________________________________

    Commento di Silvia | 12 giugno 2017 | Rispondi

  6. @Aquila ?!? 😯
    Ma, per dindirindìna … @Silvia, @Lali ed io abbiamo espresso un nostro pensiero sul fatto delle due sorelle sceme ( che nemmeno sappiamo se sia una invenzione del web oppure sia tratto veramente dal librone LA BIBBIA ), e Tu ???
    Che ne pensi ?!?
    Una volta, da buon guru, ci davi il là e ci accompagnavi per mano lungo il sentiero della corretta meditazione, ora invece ti sei abituato a tirare il sasso e a nascondere la mano, lasciandoci sul più bello ed eclissandoti spudoratamente ! 😦

    Commento di cavaliereerrante | 12 giugno 2017 | Rispondi

    • ahahahha avrà da fare o non avrà voglia….

      Commento di lali1605 | 12 giugno 2017 | Rispondi

  7. No … no, secondomè si sta stranguggjando un pentolone de facjoli co’ le cotiche in quarche anfratto : er lunedì l’ amico cjà ‘na fame che levete, anche perchè, a la mensa de li managers, deve atteggjasse a capo delicato che er maggnjà nemmeno lo guarda, tant’ è preso da li problemi de l’ azzjenda,e quinni se maggnja solo quarchè grissino ! :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 12 giugno 2017 | Rispondi

    • Oh beato lui!!!!! Magna allora aquilotto nostro

      Commento di lali1605 | 12 giugno 2017 | Rispondi

      • Sì beato lui !!! 😀 Anch’io mi inebrio per lui, ma penso anche a sua Moglie e a sua Figlia, le quali, quando l’ @Aquilanonmangiante torna a casa, debbono indossare i calzoni onde mettersi subito le mani in tasca, poichè, se così non facessero, egli gliele divorerebbe !!! 😯

        Commento di cavaliereerrante | 13 giugno 2017 | Rispondi

        • Ahahah

          Commento di lali1605 | 13 giugno 2017 | Rispondi

          • Eh eh eh eh …. 😆 ….
            Ahò, ma intanto mica ci dice niente su quelle due sorelle scemotte, e cioè BIBBIA o non BIBBIA ??? 😦

            Commento di cavaliereerrante | 13 giugno 2017 | Rispondi

            • Cerco oggi cerco

              Commento di lali1605 | 13 giugno 2017 | Rispondi

              • Cerca … cerca, mia cara, ma vuoi mettere ??? La versione aquileggiante è comunque ben altra cosa ! Lui poi, una volta che ci abbia chiarito quest’ aspetto ( e cioè BIBBIA o non BIBBIA ??? ), è il nostro EROO, il guru mistico capace di accompagnare le nostre riflessioni in merito sulla corretta via !!! 🙂

                Commento di cavaliereerrante | 13 giugno 2017 | Rispondi

                • Se lo dici tu mi fido…. appena ho tempo cerco e scrivo

                  Commento di lali1605 | 13 giugno 2017 | Rispondi

                • ecco allora a me ha fatto venire in mente questa storia tratta dal libro dei re @cavaliereerrante

                  Salomone uomo di enorme saggezza a cui Dio ha dato la capacità di saper distinguere il bene dal male, permette il trionfo della verità sulla menzogna.
                  Due donne reclamano entrambe la maternità di un bimbo e Re Salomone, dopo aver chiesto chi fosse la vera madre e aver ricevuto l’ovvia risposta da entrambe, propone di dividere il bimbo in due.
                  La vera madre non avrebbe permesso che il figlio morisse a costo di non vederlo mai più.

                  (1RE 3,16-28)

                  Commento di lali1605 | 13 giugno 2017 | Rispondi

                  • 😯

                    Commento di cavaliereerrante | 13 giugno 2017 | Rispondi

  8. BUOH GIORNO … Mondo. vi amo tutti e tutte ! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 14 giugno 2017 | Rispondi

  9. Ehm … dele : BUOH, adde : BUON ! 😳

    Commento di cavaliereerrante | 14 giugno 2017 | Rispondi

  10. Embè ??? 👿

    Commento di cavaliereerrante | 14 giugno 2017 | Rispondi

  11. (Ari)embè ??? 👿 👿

    Commento di cavaliereerrante | 14 giugno 2017 | Rispondi

  12. Cheppoi …. mah ! ;-(

    Commento di cavaliereerrante | 15 giugno 2017 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: