Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Ladri

Non so se qualcuno si ricorda uno degli ultimi video di Bin Laden, registrato in una sperduta zona montagnosa dell’Afghanistan, con alle spalle un telo.

Pare che dopo qualche minuto gli USA abbiano sganciato un bel po’ di bombe (rigorosamente intelligenti, eh?) nel luogo dove il Bin aveva parlato. Peccato che nel frattempo lui se la fosse già data a gambe.

Ma come avevano fatto gli USA a capire dove era il Bin, considerati i pochissimi elementi che avevano a disposizione da quel video? Pare che il merito fosse in un programma messo a punto per conto della CIA, chiamato Palantir.

Ora – state bene a sentire – pare che l’ex direttore dell’Agenzia delle Entrate volesse mettere le mani su quel software, per scoprire gli evasori fiscali italiani.

Roba da non crederci.

Il fisco italiano ha già tutti gli strumenti e i dati per scoprire gli evasori. Stanno nei 1.500 server stipati in un bunker alla periferia di Roma, il famoso sistema Serpico (dati duplicati, salvati e conservati in una caserma della guardia di finanza in un luogo segreto). Gli evasori in Italia non vengono scoperti e non vanno in galera perché sono protetti dai politici per i quali votano (circa 10-12 milioni di elettori).

I dati dell’evasione fiscale in Italia sono spaventosi.

Secondo la Confindustria lo Stato perde circa 124 miliardi di euro all’anno.

Secondo la Confcommercio i miliardi sarebbero 154.

Secondo centri di ricerca specializzati (stranieri) si supererebbero i 200 miliardi di euro.

Ogni lavoratore pagherebbe una “tassa” sull’evasione di 3.285 euro all’anno.

Nel 2009 abbiamo dichiarato 783 miliardi di euro e ne abbiamo spesi 918.

Nello stesso anno è stato riscosso il 10,4% dell’evasione accertata; nello stesso anno in Albania hanno riscosso il 44% e in Gran Bretagna il 91%.

Dal 1900 vi sono stati 60 condoni.

518 contribuenti con redditi inferiori a 20.000 euro sono proprietari di un jet privato.

In italia i detenuti per reati economici sono lo 0,6% della popolazione carceraria; la media UE è del 5,9%.

Questo libro di Stefano Livadiotti fa venire i brividi.

Stiamo litigando con l’Europa per trovare 3,4 miliardi di euro e ce ne lasciamo scappare centinaia.

Annunci

27 aprile 2017 - Posted by | Storie ordinarie |

28 commenti »

  1. Mmmmhhhh …. che palle !
    Ancora con “LO” @883 ??? 😯
    Ma non l’ aveva arrestato la Buoncostume ???
    None ???
    Circola ancora a piede libero ?!? 😯
    Uffiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ! 👿

    Commento di cavaliereerrante | 28 aprile 2017 | Rispondi

  2. Il problema è che la pressione fiscale per gli autonomi è alle stelle , è normale che la gente evada, basti pensare quando vai dal medico:”150 con ricevuta, 100 senza “e tu che fatichi ad arrivare a fine mese e che non puoi scaricare acetti quei 100 € altrimenti sai che la soluzione sarebbe non fare neppure quella visita, non sto dicendo che evadere sia giusto, ma che spesso è l’unico modo per sopravvivere (ovviamente non mi riferisco ai ricchi in incognito)

    Commento di Hadley | 28 aprile 2017 | Rispondi

    • Questa dei poveri lavoratori autonomi pressati dalle tasse è una delle più grandi minchiate fatte credere alla gente.
      La pressione fiscale è alle stelle per i lavoratori dipendenti. Per tutti gli altri viene tollerata alla grande l’evasione.
      In un Paese serio il medico che citi (che evidentemente adotta quel comportamento a livello “seriale”) sarebbe in galera. Ma forse non ci andrebbe nemmeno, perché avendo un’alta probabilità di essere scoperto, le ricevute le farebbe tutte.

      Commento di aquilanonvedente | 28 aprile 2017 | Rispondi

      • Guarda sono figlia di un artigiano e ti posso assicurare che facciamo la fame, eppure di lavoro ne ha il problema sono le tasse e le multe se non rispetti gli studi di settore etc noi viviamo principalmente grazie allo stipendio di mia madre (che ha un lavoro statale) che seppur basso è l’unico certo. Il mio ex titolare mi ha detto chiaramente che non mi avrebbe assunto perché con me avrebbe guadagnato meno rispetto che a fare meno clienti. E lo stesso vale per un altra titolare che ho avuto (e lì sono certa perché l’ho sostituita quindi facevo pure i conti io alla sera)
        Negli anni 80/90 gli artigiani che hanno fatto i furbi si sono arricchiti ma non al giorno d’oggi…

        Commento di Hadley | 28 aprile 2017 | Rispondi

        • Non mi piacciono le generalizzazioni, quindi non dico che tutti i lavoratori autonomi evadono il fisco. Dico che i lavoratori autonomi hanno molte più possibilità di evadere il fisco rispetto ai lavoratori dipendenti. Questi ultimi, quando possono, lo fanno anche loro, pensiamo per esempio agli insegnanti con le lezioni in nero.
          La propensione a evadere il fisco è alta, ma quella che la blocca è la possibilità di essere scoperti e di non farla franca.

          Commento di aquilanonvedente | 28 aprile 2017 | Rispondi

          • Ma anche gli acquirenti evadono il fisco, basti pensare al esempio che ho fatto dei medici… il fatto è che nella massa c’è chi lo fa per esigenza (e secondo me è giustificato) e chi lo fa pur essendo ricco, è lo stesso reato però secondo me cambia

            Commento di Hadley | 28 aprile 2017 | Rispondi

            • Risparmiare l’IVA su un acquisto dà un beneficio certo e immediato. Pagare l’IVA dà un beneficio a lunga scadenza, e nemmeno certo (il beneficio si sente se tutti pagano l’IVA).
              In questo caso deve intervenire lo Stato, con le sue regole e i suoi controlli.

              Commento di aquilanonvedente | 28 aprile 2017 | Rispondi

              • Un caro amico di mio marito lavora nella GF, il suo è il compito arduo di beccare evasioni e truffe. Ma attenzione. Se scopre qualcuno di “intoccabile” l’istruttoria passa di mano ad altre persone e solitamente se ne perdono le “notizie”. Ma questa non è una novità, lo sappiamo

                Commento di Mapy | 29 aprile 2017 | Rispondi

          • Scusa… ho letto questo tuo commento solo dopo aver scritto il mio. 😅

            Commento di Mapy | 29 aprile 2017 | Rispondi

      • Però non fare di tutta un’erba un fascio, amico mio. Io ero un lavoratore autonomo, nata da padre autonomo con cinquanta anni di attività (commercio al dettaglio). La pressione fiscale di questa categoria è allucinante, te lo assicuro. E purtroppo, nella maggior parte de casi (come la mia), è la causa di chiusura attività nel giro di pochi anni. Aggiungi che se è lo Stato debitore nei confronti della tua azienda, campa cavallo prima di vedere soldi. 😑 Un’altra cosa… le multinazionali o aziende di enormi dimensioni vivono di tutte le agevolazioni possibili dallo stato, cosa impensabile per una medio piccola impresa… In poche parole, più sei ricco e meno sei tassato.

        Commento di Mapy | 29 aprile 2017 | Rispondi

  3. Esatto, se volessero li troverebbero eccome….ma non ci credo proprio perché molti di quelli al governo basterebbe che si guardassero allo specchio!

    ________________________________

    Commento di Silvia | 28 aprile 2017 | Rispondi

  4. @Sir ma Aquila fa bene oh se piacciono gli 883…. e questa piace anche a me! Comunque noi è meglio che rimettiamo in sesto questo povero paese…da quando non eleggiamo qualcuno? Lasciamo perdere và….

    Commento di lali1605 | 28 aprile 2017 | Rispondi

    • Mi sa che qui è meglio se non votiamo…

      Commento di aquilanonvedente | 28 aprile 2017 | Rispondi

      • la mia preferita comunque è COME MAI…

        Commento di lali1605 | 28 aprile 2017 | Rispondi

      • si chi dovremmo votare???? lasciamo stare, io di politica ne ho fatta…ma lasciamo super stare…

        Commento di lali1605 | 28 aprile 2017 | Rispondi

  5. ABBASSO “LO” @883, e quei bastardi di evasori fiscali ( … tacci loro ! 👿 ), EVVIVA LA POLITICA ALTA CHE GUARDA AGLI INTERESSI DEI CITTADINI TUTTI !!! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 28 aprile 2017 | Rispondi

    • si ecco giusto….politica Alta? ma quale? il vecchio partitismo, la prima repubblica definiamola così, era un magna magna intrallazzo unico…ma secondo Leu @Sir, Di Pietro con mani pulite a parte mettere alla gogna ha risolto qualcosa? SE non altro i vecchi erano preparati, sapevano farla la politica…questi, invece? Si fidi @Sir.

      Commento di lali1605 | 28 aprile 2017 | Rispondi

  6. Siamo italiani, ci lamentiamo per chi evade le tasse e poi, a fronte della classica “120 con fattura, oppure 90 senza?” rispondiamo 90….

    Commento di Bia | 28 aprile 2017 | Rispondi

  7. @Bia …. rispondiamo, ricordando i @90 ??? 😯
    Mah … il sor @Aquilacchiappante, e con lui la sora @Lali1605, ricordano anche (sic!) “LO” @883, che è sì UNO SOLO, ma che ci rompe i coglioni come MILLE !!! :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 28 aprile 2017 | Rispondi

    • @Sir Cavaliere ma dai come mai è caruzza

      Commento di lali1605 | 30 aprile 2017 | Rispondi

  8. EVVIVA … EVVIVA ! 😀
    Ma chi ?!? 😯

    Commento di cavaliereerrante | 29 aprile 2017 | Rispondi

  9. E vabbene … l’ aura magica che il nostro impareggiabile @Aquilanonvedente sparge intorno a sè, fà si che io diventi più buono … e quindi, mentre continuo a gridare ABBASSO i cialtroni, grido anche EVVIVA le Persone oneste, gli amici che ci stanno vicino, i nostri cari … ed anche “lo” @883 !
    °°°
    😀

    Commento di cavaliereerrante | 30 aprile 2017 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: