Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Ladri

Non so se qualcuno si ricorda uno degli ultimi video di Bin Laden, registrato in una sperduta zona montagnosa dell’Afghanistan, con alle spalle un telo.

Pare che dopo qualche minuto gli USA abbiano sganciato un bel po’ di bombe (rigorosamente intelligenti, eh?) nel luogo dove il Bin aveva parlato. Peccato che nel frattempo lui se la fosse già data a gambe.

Ma come avevano fatto gli USA a capire dove era il Bin, considerati i pochissimi elementi che avevano a disposizione da quel video? Pare che il merito fosse in un programma messo a punto per conto della CIA, chiamato Palantir.

Ora – state bene a sentire – pare che l’ex direttore dell’Agenzia delle Entrate volesse mettere le mani su quel software, per scoprire gli evasori fiscali italiani.

Roba da non crederci.

Il fisco italiano ha già tutti gli strumenti e i dati per scoprire gli evasori. Stanno nei 1.500 server stipati in un bunker alla periferia di Roma, il famoso sistema Serpico (dati duplicati, salvati e conservati in una caserma della guardia di finanza in un luogo segreto). Gli evasori in Italia non vengono scoperti e non vanno in galera perché sono protetti dai politici per i quali votano (circa 10-12 milioni di elettori).

I dati dell’evasione fiscale in Italia sono spaventosi.

Secondo la Confindustria lo Stato perde circa 124 miliardi di euro all’anno.

Secondo la Confcommercio i miliardi sarebbero 154.

Secondo centri di ricerca specializzati (stranieri) si supererebbero i 200 miliardi di euro.

Ogni lavoratore pagherebbe una “tassa” sull’evasione di 3.285 euro all’anno.

Nel 2009 abbiamo dichiarato 783 miliardi di euro e ne abbiamo spesi 918.

Nello stesso anno è stato riscosso il 10,4% dell’evasione accertata; nello stesso anno in Albania hanno riscosso il 44% e in Gran Bretagna il 91%.

Dal 1900 vi sono stati 60 condoni.

518 contribuenti con redditi inferiori a 20.000 euro sono proprietari di un jet privato.

In italia i detenuti per reati economici sono lo 0,6% della popolazione carceraria; la media UE è del 5,9%.

Questo libro di Stefano Livadiotti fa venire i brividi.

Stiamo litigando con l’Europa per trovare 3,4 miliardi di euro e ce ne lasciamo scappare centinaia.

27 aprile 2017 Posted by | Storie ordinarie | | 28 commenti