Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Ciao, papà

Non mi piacciono le ricorrenze.

Soprattutto quelle che servono per vendere qualsiasi cosa.

Ma oggi, quando la piccola mi ha abbracciato facendomi gli auguri, mi sei tornato in mente tu.

Avrei dovuto abbracciarti più spesso, perché gli abbracci fanno bene: al cuore, al cervello, al fegato, all’intestino. E hanno effetti antiossidanti, antinfiammatori, antitumorali.

Ma così va la vita. Non si può tornare indietro, ma solo sperare di recuperare qualcosa andando avanti.

Comunque auguri, papà.

E facemoce du’ risate, va…

Advertisements

19 marzo 2017 - Posted by | Un po' di me |

12 commenti »

  1. Gli abbracci dicono sempre tutto. Potessimo tornare indietro solo un secondo….

    Commento di lali1605 | 19 marzo 2017 | Rispondi

  2. Diavolo d’ un rapace, m’ hai fregato un’ altra volta ! 😯
    Venivo di nuovo da te per scherzare … e invece mi hai fatto piangere !
    Con questo gran bel ricordo … ed il rimpianto che ingenera anche in me … 😥
    E’ davvero difficile vivere in questo mondo che, al di là della cattiveria di chi ci viva ( e che non è poca … ) è cattivo anch’ esso con tutti noi togliendoci innanzitempo le persone che ci erano più care e che più ci amarono ! 😦

    Commento di cavaliereerrante | 19 marzo 2017 | Rispondi

    • Le persone care se ne vanno sempre troppo presto, anche se avessero cent’anni.

      Commento di aquilanonvedente | 19 marzo 2017 | Rispondi

      • Quanto è vero ciò che dici, mio caro ( e impagabile ) Amico : ed anche se “quelle” Persone campassero duecento anni, questo tempo sarebbe comunque troppo poco, dal momento che i millenni, o i millenni di millenni, noi due Ingegneri lo sappiamo bene, che sono appena un nulla, un respiro … e meno ancora ! 😦

        Commento di cavaliereerrante | 19 marzo 2017 | Rispondi

  3. Anche mia figlia ha fatto lo stesso stamattina, anche se ha 28 anni, e anche mio marito si è sciolto 🙂
    Dovremmo sempre ricordarci che basta davvero poco per far del bene alle persone, solo un po’ d’attenzione. Il passato non si può cambiare ormai, ma il futuro sì e poi i pensieri non hanno confini…..chissà, forse sono arrivati a destinazione lo stesso e qualcuno sta sorridendo da lassù 🙂

    Commento di Silvia | 19 marzo 2017 | Rispondi

    • io spero di ritrovarlo lassù, gliel’ho ripetuto anche stamattina, di fronte alla sua tomba.

      Commento di aquilanonvedente | 19 marzo 2017 | Rispondi

  4. Il mio un anno fa era ancora qua. Eravamo in pieno inferno, ma almeno ancora insieme.
    Peccato che in queste giornate ti vengano in mente solo le mancanze, i momenti di irritazione che potevi evitarti e i ricordi tristi. Al diavolo tutte le feste!!!!

    Commento di lettricetecnologica | 19 marzo 2017 | Rispondi

    • E tu ricorda invece i momenti belli. Lui vorrebbe così.

      Commento di aquilanonvedente | 19 marzo 2017 | Rispondi

      • I ricordi mica li puoi comandare!

        Commento di lettricetecnologica | 19 marzo 2017 | Rispondi

        • Essì … non li possiamo comandare !! 😦

          Commento di cavaliereerrante | 20 marzo 2017 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: