Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Ciao, papà

Non mi piacciono le ricorrenze.

Soprattutto quelle che servono per vendere qualsiasi cosa.

Ma oggi, quando la piccola mi ha abbracciato facendomi gli auguri, mi sei tornato in mente tu.

Avrei dovuto abbracciarti più spesso, perché gli abbracci fanno bene: al cuore, al cervello, al fegato, all’intestino. E hanno effetti antiossidanti, antinfiammatori, antitumorali.

Ma così va la vita. Non si può tornare indietro, ma solo sperare di recuperare qualcosa andando avanti.

Comunque auguri, papà.

E facemoce du’ risate, va…

19 marzo 2017 Posted by | Un po' di me | | 12 commenti