Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Blog

Non c’è dubbio che sul web nascano amicizie; anche nel mondo dei blog.

Amicizie che possono essere vere o fasulle, come nella vita reale. Che possono rimanere confinate ai reciproci commenti o possono avere una “coda” nella vita reale; che possono essere più o meno forti.

Per questo, ci rimango male quando qualcuno/a, senza dire niente, abbandona il proprio blog.

Beninteso, è possibile che uno si stanchi e decida di darci un taglio, ma per rispetto delle persone che lo/la seguono, non sarebbe meglio scrivere un post con il quale chiudere l’esperienza?

E se non si vuole che gli altri insistano, basta chiudere il post ai commenti.

Certo, qualcuno potrebbe obiettare: ma con che diritto ti preoccupi del blog di una persona che non sai chi sia e che tutto quello che hai saputo di lui/lei potrebbe essere completamente inventato?

Beh, anche se fosse così, anche se qualcuno/a avesse creato un proprio clone, mi preoccuperei ugualmente di non vederlo più.

E poi, anche tra cloni ci si deve salutare…

 

Annunci

6 marzo 2017 - Posted by | Amici, Storie ordinarie | ,

28 commenti »

  1. Sono perfettamente d’accordo, anche perché uno si preoccupa pure. Se almeno fosse chiaro che se n’è andato perché si è stufato, e non per causa di forza maggiore, uno si metterebbe l’anima in pace.

    Commento di Diemme | 6 marzo 2017 | Rispondi

  2. Mah … che dirvi amici cari, a voi che, comunque ci siete e, anche se il tempo vi strozza, leggete i nostri commenti e li lasciate lì nei vostri blog in attesa di potervi anche rispondere ???
    @Sabby … se ne è andata, affermando che non aveva più il tempo necessario per rispondere a tutti !
    Ebbene, perchè non lasciare a noi il suo blog, e permetterci di andare indietro nel passato a rileggerci i nostri commenti ???
    Io, seguivo il suo blog ( Le Amiche del Sabato ) ormai da NOVE ANNI, e di quei momenti ho tantissima nostalgia ! 😦

    Commento di cavaliereerrante | 6 marzo 2017 | Rispondi

  3. Hai ragione…qua si intrecciano amicizie volenti o nolenti…ci si legge dentro, ci si legge fuori, insomma siamo noi…come forse nella vita di tutti i giorni non riuaciamo ad essere per lo stress, la fretta, le mille cose da fare…e quindi d’accordo con te.

    Commento di lali1605 | 6 marzo 2017 | Rispondi

  4. Parlate del blog di Sabby? Anche io ho legato sin dall’inizio con lei. Anni fa ci siamo sentite anche per telefono. Per come la conosco io se ha chiuso il blog è probabile che l’abbia fatto per proteggersi. Qualche anno fa sono stata stalkerata da uno che mi cercava insistentemente nei blog e da lì su Facebook. Non avevo chiuso il blog, allora, ma solo abbandonato per un bel po’. Nel frattempo ho ristruttutato un po’ il mio carattere dai troppi punti deboli e alla fine sono tornata (anche se il mio ultimo post è di gennaio…😅). È vero che nascono delle bellissime amicizie nel mondo virtuale, ma attenzione: se mostriamo troppo la nostra vulnerabilità, purtroppo c’è sempre qualcuno pronto ad approfittarne (come nella realtà, dopotutto). Ovviamente io parlo secondo una mia esperienza, e dato che ho conosciuto molto bene Sabby mi è subito venuta in mente. Ma magari mi sbaglio ed è solo stanca e demotivata. 😕

    Commento di Mapy | 6 marzo 2017 | Rispondi

    • 😥 😥 😥

      Commento di cavaliereerrante | 6 marzo 2017 | Rispondi

      • So quanto era importante per te, e spiace anche a me… lo so che sembra brutto sparire così, ma spesso in quel momento non siamo molto ragionevoli e ci facciamo prendere da tristezza e sconforto… io in fondo la capisco, e capisco chiunque voglia improvvisamente sparire dagli occhi di tutti. È una fuga che a volte ci può stare. 😟

        Commento di Mapy | 6 marzo 2017 | Rispondi

        • Ma io ne soffro assai ! Recentemente ho sentito al cellulare @Sabby : mi è apparsa appagata, dedita non solo alla cura dei suoi due figli, ma anche come “tata” della bellissima neonata del fratello ! Insomma, una donna realizzata e soddisfatta, non ostante quella zappa del marito, onesto sì …. ma caprone e patriarca, secondo i costumi in vigore tutt’ oggi nel profondo sud ( quello medioevale, s’ intende ), in base ai quali una donna, ancorchè laureata e colta come @Sabby, vale meno dello straccio per pulire i pavimenti ! 😯
          Eppure, so che lei, a te, cara @Mapina, a @Diemme e ad @Aqui … è molto affezionata e vi stima tantissimo : potete convincerla a riaprire il suo bellissimo blog ???
          Ve ne prego … fateglielo aprire !

          Commento di cavaliereerrante | 7 marzo 2017 | Rispondi

          • Io non ho più il suo numero è nemmeno la mail. Mi puoi far avere almeno la mail?

            Commento di Mapy | 7 marzo 2017 | Rispondi

    • La scomparsa di Sabby è un mistero, perché non ha risposto nemmeno alle mail. Nemmeno alle richieste relative al suo lavoro. Spero non le sia successo niente di brutto e comunque rispetto la sua decisione.

      Commento di aquilanonvedente | 6 marzo 2017 | Rispondi

      • Sai che è successa una cosa del genere con un altro Blogger che ho conosciuto l’anno scorso. Pubblicava ogni giorno descrivendo in modo esilarante la sua avventura dietetica (da 120 kg e più stava cercando di scendere sotto i 100…). Dal 5 dicembre 2016 improvvisamente non posta più e non risponde alle mail… 😢 non vorrei pensare male, ma credo davvero che gli sia successo qualcosa. Ti posto il link del suo blog

        Commento di Mapy | 7 marzo 2017 | Rispondi

        • escodalmiocorpo.wordpress.com

          Commento di Mapy | 7 marzo 2017 | Rispondi

          • Sono cora a leggerlo, in questo momento la questione mi tocca!

            Commento di Diemme | 7 marzo 2017 | Rispondi

            • Diemme, è un blog molto divertente. Mi rattrista che “Cicciobombo” non sia più in grado (per qualche motivo che spero non sia grave) di aggiornarlo… 😢

              Commento di Mapy | 7 marzo 2017 | Rispondi

              • Io intanto ho attivato la sottoscrizione…

                Commento di Diemme | 7 marzo 2017 | Rispondi

                • Brava! Non ci sono molti articoli, purtroppo, però quei pochi meritano davvero. Era bravo.

                  Commento di Mapy | 7 marzo 2017 | Rispondi

                  • Potremmo fare una petizione per farlo tornare!

                    Io ci provo…

                    Commento di Diemme | 7 marzo 2017 | Rispondi

                    • Sono con te! Male che vada scopriremo che fine ha fatto! 👍👍

                      Commento di Mapy | 7 marzo 2017

                    • Missione compiuta, speriamo che risponda allo straziante e disperato richiamo di una sorella in ciccia! (aho, mica si è fratelli sono nella fede, la fratellanza (o sorellanza) è data anche da comunanza di stato, mica solo di fede! 😆

                      Commento di Diemme | 7 marzo 2017

                    • Speriamo bene che mi manca un sacco! E non voglio pensare che ci sia una moglie sola con due pargoletti… 😢 uff……
                      P.s. stavo leggendo il tuo blog. Ho le patate al cartoccio che stanno andando… continuo a leggere mentre le aspetto. 😁

                      Commento di Mapy | 7 marzo 2017

  5. Sono d’accordo con te, penso che sia doveroso avvisare qualsiasi sia la ragione, e sia si stia lontano per un po’ o in maniera definitiva, è una forma di rispetto per tutti quelli che ci conoscono, seppur virtualmente, ho un’amica conosciuta prima qui, poi nella realtà che ora ha abbandonato il blog, ma con la quale continuo a sentirmi ogni giorno!

    Commento di Silvia | 6 marzo 2017 | Rispondi

  6. Non so. Io ero su splinder prima e quando ha chiuso ho perso tante persone e mi è spiaciuto tanto. Non sono più riuscita a trovare quelli a cui ero più legata. E un po mi ha fatto male vedere che ero l’unica nel gruppetto a cercare una via di contatto

    Commento di magicamente73 | 7 marzo 2017 | Rispondi

  7. magari non è un blog abbandonato, ma è solo trascurato e impolverato (come il mio) 😀

    Commento di lettricetecnologica | 7 marzo 2017 | Rispondi

  8. E’ una cosa che turba anche me. Segui la vita di una persona, ti ci affezioni, e puff, sparisce, senza un ciao, senza un perché. Maleducazione 2.0. Sgrunt!

    Commento di Bia | 7 marzo 2017 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: