Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Gender – la rivoluzione

gender-revolution-ngm-coversIl numero di gennaio 2017 di National Geographic è dedicato al tema dell’identità di genere. Un tema – si legge nell’introduzione – che da noi viene troppo spesso liquidato con dogmatismo o moralismo.

Appena imparano a parlare, quasi tutti i bambini affermano un’identità di genere (maschio o femmina) conforme al sesso biologico. Con la crescita, però, l’identità di alcuni diventa meno netta. Intorno ai due anni di età i bambini diventano coscienti delle differenze fisiche tra maschi e femmine. A quattro anni, quasi tutti hanno ben chiara la propria identità di genere; nello stesso periodo i bambini imparano a comportarsi in base ai ruoli di genere e a comportarsi ” da maschi” o “da femmine” quando si tratta di scegliere giocattoli, vestiti, attività amici.

Quando i bambini hanno interessi e capacità diversi da ciò che la società si aspetta sono spesso soggetti a discriminazione e bullismo. Per alcuni bambini l’identificazione con l’altro genere può essere temporanea; altri che si sentono di genere non conforme nella prima infanzia diventano adulti transgender. Le cause sono probabilmente sia biologiche, sia sociali. E’ fondamentale che i genitori amino incondizionatamente i propri figli e li accettino per quello che sono. Le ricerche indicano che il genere è definito dalla nascita e che non c’è modo di intervenire per cambiarlo.

Mentre l’identità di genere di solito si evidenzia nella prima infanzia, l’orientamento sessuale (che si riferisce alle persone di cui ci si innamora o da cui si è attratti) si manifesta successivamente. Le ricerche mostrano che, al pari dell’identità di genere, l’orientamento sessuale non può essere cambiato.

Sono contento che una rivista seria si occupi di questo tema, spesso soggetto a commenti idioti.

Però, per uno che è abituato a pensare in termini di maschio/femmina/epoiquelliunpo’diquaeunpo’dilà, mica è facile districarsi tra tutte le categorie che ci sono: queer, androgini, bi-gender, transboy, persone non binarie intersessuali, cisgender, genderfluid…

Ecchecaspita!

Ai miei tempi tutto era più semplice: o stavi de qua, o stavi dellà!

Buona settimana a tutte/i.

Banco del Mutuo Soccorso – Paolo Pa

Annunci

29 gennaio 2017 - Posted by | Manate di erudizione, Storie ordinarie | ,

20 commenti »

  1. Beh … non ci sono particolari motivi che rendano davvero diverso il sesso maschile da quello femminile, ma se penso a @Carlize Theron, oppure a @Nicole Kidmann … allora sono contento di appartenere al “primo” ! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 30 gennaio 2017 | Rispondi

  2. A zozzo … a bbojaccja … a ‘nfame ! 😯
    Tu t’ aspettavi un commento mjo su a Maggika, eh ???
    Beh … io m’ aspettavo questo pessimo commento tuo : gjacchè Tu parli de la Romona nostra … solo quanno perde ! 👿
    Ma nulla dici, in cotale circostanza, sur rigore su @Dzeco grosso come ‘na casa e che, invece, cjànno negato ( li mortacci loro a l’ arbitri e a li guardalinee … ) !
    E comunque, tjette stretta a vecchja siggnjora : noyo … ce arivederemjo a Filippi … ehm … a l’ Olimpico, pronti a faje ‘n culo come ‘na casa, a queli scarpari de li bjanconeri !!! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 30 gennaio 2017 | Rispondi

  3. Secondo me è un pochino più complicato: il sesso è definito fin dalla nascita, l’orientamento sessuale e il genere risentono anche dei condizionamenti sociali, familiari e culturali, e PUO’ essere cambiato. (Sono fresca fresca di corso d’aggiornamento sul contrasto degli stereotipi di genere, per l’appunto).

    Commento di nonsonosola63 | 30 gennaio 2017 | Rispondi

  4. Nun risponni, eh ??? 😯
    Bbrutto bbojaccjo che nun sei antro : quanno te pijo ‘n castaggnja nun risponni mai ! 👿

    Commento di cavaliereerrante | 31 gennaio 2017 | Rispondi

    • Macché rigore e rigore!
      Quattro. So’ quattro (de meno per voi e de più per NOIO). :mrgreen:
      :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

      Commento di aquilanonvedente | 31 gennaio 2017 | Rispondi

    • M’aspettavo un commentino sul rigore con il Cesena… 😊

      Commento di aquilanonvedente | 2 febbraio 2017 | Rispondi

  5. tu e cavaliere errante mi avete fatto morire ahahah! Comunque a parte gli scherzi ma sai che quando insegnavo alla materna avevo bimbi (maschi che giocavano con le bambole, barbie…cambiando vestiti ecc…) cosa si poteva fare? Nulla. Io credo che uno nasca di genere così. Del suo genere e basta. E comunque se non l’avete visto guardatevi the Danish Girl.

    Commento di lali1605 | 31 gennaio 2017 | Rispondi

    • Me lo guarderò.

      Commento di aquilanonvedente | 31 gennaio 2017 | Rispondi

    • A sora @Lali … cavaliere errante con la “c” e la “e” minuscole ??? 😯
      SUMARA … si scrive @Cavaliere Errante !!! 👿

      Commento di cavaliereerrante | 2 febbraio 2017 | Rispondi

      • Sor Cavaliere Errante le porgo le mie scuse ma la tecnologia mobile di oggi a volte gioca brutti scherzi…anche la fretta a volte. Chiedo venia. La sgrammaticata Sora Lali.

        Commento di lali1605 | 2 febbraio 2017 | Rispondi

        • Beh beh … ti perdono ! 🙂
          E se sei Romanista … e ti sei godutA LA mAGGIKA ieri sera … ehm … TI PERDONO DUE VOLTE !!! 😀

          Commento di cavaliereerrante | 2 febbraio 2017 | Rispondi

          • Sor CavaliereErrante guarda che sto scrivendo da telefonia mobile. Io sono simpatizzante Roma( so a memoria il vostro inno) ma ahimè abitando vicino all’Inter non posso che essere nerazzurra. E adesso non guardare le parentesi che il telefono va per i fatti suoi, ok? 😬😬😬😬

            Commento di lali1605 | 2 febbraio 2017 | Rispondi

  6. Boojone … ci sei ??? 😯
    Hai visto che spettacolare Maggika si è wesibita in grande spolvero ieri sera all’ Olimpico contro l’ agguerritissimo Cesena ( … mortacci loro, sembrano assatanati, come se stessero giocando la “partita della vita”, mentre invece stanno in zona retrocessione in serie B ! 👿 ) e che spettacolo il gol di @Dzeco e il rigore di Capitan @Totti, l’ eterno 8° Re della Città Eterna ???
    Sine ???
    Ti sei goduto quello spettacolo ???
    BRAVO … continua così !!! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 2 febbraio 2017 | Rispondi

    • Il rigore nun c’era! 😈

      Commento di aquilanonvedente | 2 febbraio 2017 | Rispondi

      • SUMARONE …. ignori il Regolamento !
        Che dice : quando in area di rigore il portiere, ignorando il pallone, si catapulta come un ossesso sul giocatore in procinto di segnare il gol, ebbene E’ RIGORE, SACROSANTO RIGORE !!!
        Dunque, lascia i lai e i dubbi a quello scemotto dell’ allenatore del Cesena, e lascia in te la sola magica visione di questa Roma meravigliosa !!! 😀

        Commento di cavaliereerrante | 2 febbraio 2017 | Rispondi

        • Se se… Vi ci è voluto pure un rigore per vincere con una squadra che è quasi in B. 😊

          Commento di aquilanonvedente | 2 febbraio 2017 | Rispondi

        • E Totti fino a quando lo fate giocare? Fin quando uscirà dagli spogliatoi con le stampelle? 😂😂😂

          Commento di aquilanonvedente | 2 febbraio 2017 | Rispondi

          • Ahahahahahah …. 😆 , “sumy” d’ un @Aquilajuventinizzante, @Totti Capitan Francesco giocherà fino a 50 anni ( salvo meglio … ), e sarà sempre un piacere vederlo, al contrario di quegli scarpari brocchi della Juve che, prima se ne vanno, meglio è ! :mrgreen:

            Commento di cavaliereerrante | 2 febbraio 2017 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: