Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Il segno dei quattro

sherlock-2The Sign of Four è il secondo romanzo di Sherlock Holmes; pubblicato nel 1890 in Inghilterra e in America, ne decretò il successo.

La storia si apre con Holmes dedito alla cocaina: “La mia mente si ribella all’inerzia… aborrisco  la monotona routine dell’esistenza. Ho un desiderio inestinguibile di esaltazione mentale“.

E l’esaltazione mentale arriva con un omicidio apparentemente incomprensibile. E qui si consolida il metodo d’indagine di Holmes: quando arriva sul luogo del delitto, inizia a osservare e raccogliere elementi che si riveleranno utilissimi nelle indagini e inizia da subito a farsi un’idea di come potrebbero essersi svolti i fatti.

E alla fine il colpevole, catturato dopo un rocambolesco inseguimento in barca, racconta la storia che lo ha condotto a commettere quell’omicidio: la sua non è solo una confessione, ma il racconto di un’altra storia. Come se fosse il destino ad averlo portato a quel comportamento.

Fanno tenerezza in questi romanzi gli spostamenti in carrozza, le comunicazioni tramite telegrammi, la conoscenza dei fatti attraverso i giornali, del mattino e della sera. Altri tempi, di quando non c’erano gli smartphone e tante altre cose che adesso riempiono la nostra vita; cose utili e cose inutili.

Ammetto che sto diventando sempre più nostalgico.

Volta la carta

Annunci

21 dicembre 2016 - Posted by | Libri, Ricordi, Storie ordinarie | ,

13 commenti »

  1. io preferisco l’eleganza e l’ironia di Philo Vance

    Commento di lettricetecnologica | 21 dicembre 2016 | Rispondi

    • Mi sembra, se non ricordo male, che S.S. Van Dine avesse una teoria tutta sua sul romanzo poliziesco. Dovrei andarmi a rivedere i suoi libri. Tu la ricordi?

      Commento di aquilanonvedente | 21 dicembre 2016 | Rispondi

      • Non so quale fosse la teoria, ma Philo Vance mi piace sempre, anche quando mette in ridicolo il procuratore Markham, mentre Sherlock Holmes, con quella sua aria di superiorità lo trovo irritante. E poi tratta quel povero Watson come fosse uno zerbino 👿

        Commento di lettricetecnologica | 24 dicembre 2016 | Rispondi

  2. Ahahahahah … 😆 ….. quando il gioco si fà duro, marcate visita, eh ??? 😯
    Ed allora, cari i miei due sumarelli, ecco qui che vengo a soccorrervi !
    S.S.Van Dine ???
    Era uno pseudonimo … sotto cui si celava @Willard Huntington WWright, un coltissimo e raffinato critico d’ arte e letterario, nonchè cultore di rarità archeologiche . Costui, scriveva assai meglio del grezzo @Conan Doyle, ma il personaggio di Philo Vance resta inferiore al mitico Sherlock Holmes, tranne che nella magistrale interpretazione che, di Vance ne diede il grande attore @Giorgio Albertazzi, nello sceneggiato TV LA CANARINA ASSASSINATA, che, se ben ricordo, andò in onda negli anni ’60, con la splendida @Virna Lisi nella parte della “canarina”, una ballerina un po’ zoccola che finirà per l’ appunto assassinata !
    😀

    Commento di cavaliereerrante | 22 dicembre 2016 | Rispondi

    • Mi riferisco alla sua teoria di costruzione del romanzo, che ricordo fosse “anomala” rispetto agli altri giallisti. Non ricordo dove l’ho letto, ma lo troverò. Come fossi Sherlock… 😊

      Commento di aquilanonvedente | 22 dicembre 2016 | Rispondi

      • Macchete voi trovà … emmica sei Sherlock Holmes : Tu sei solo un povero Ingegnere parapadano, e sai come si dice ???
        Gli Ingegneri parapadani ?!? 😯
        MAJO AMMAZZALLI SUBITO APPENA NATI, SI NON VOI CHE FANNO DANNO … POI ! :mrgreen:

        Commento di cavaliereerrante | 22 dicembre 2016 | Rispondi

  3. Parliamoci seriamente, Sig. Ing. @Aquilanonvedente : ma che bella Donna e che grande Attrice era quella @Virna Lisi che, alle splendide fattezze del volto, univa una femminilità affascinante al punto che fece innamorare perdutamente di lei, quando andò ad Hollywood, sia @Jack Lemmon che @Frank Sinatra ! Fu per questo che suo marito, l’ Arch. Pesci, si precipitò negli USA per riprendersela, e lei, mai rimpiangendo i sogni di gloria, se ne tornò a casa per fare la mamma prima, e poi la nonna ! Al suo confronto, impallidiscono le starlette odierne, pronte a vendersi a a darla al primo venuto in nome di una effimera carriera ! 😐
    E @Albertazzi ??? Perfetto nei panni raffinati di Philo Vance ???
    A suo tempo, il normale @Lando Buzzanca, che si riteneva, chissà perchè, un grande attore (sic!), proclamò ai quattro venti che, avendo occupato il PCI tutti i canali della cultura, lui era stato ostacolato e impedito nella carriera di star solo perchè fascista …. E allora @Albertazzi ??? Che già minorenne aderì alla Repubblica di Salò, dando la caccia ai partigiani e forse macchiandosi le mani di sangue in quella infame guerra civile ??? Ebbene, non ostanti questi suoi precedenti, Egli non fu mai ostacolato nella carriera, dando prove di recitazione straordinaria nel cinema ( vediti L’ ANNO SCORSO A MARIENBAD ) o in TV ( L’ IDIOTA, e in quest’ ultimo a braccetto con il comunistissimo @Gian Maria Volontè … fino all’ inarrivabile Dr. Jackill dei @Stevenson, in cui fu brillantissimo e originale ) ! E per concludere, ormai ultranovantenne, @Giorgio Albertazzi si esibiva, riempiendo tutti i teatri chiusi o all’ aperto, nelle lettura de LETTERE DI ADRIANO, della @Yorcenar …. suscitando, con la sua magica voce, ancora emozioni ! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 22 dicembre 2016 | Rispondi

    • Non per fare sempre il bastian contrario, ma ho visto “La strana morte del signor Benson” e il maggiordomo sembrava Lurch degli Adams e la musica di sottofondo quella delle comiche 😀

      Commento di lettricetecnologica | 24 dicembre 2016 | Rispondi

  4. @Aqui ??? 😯
    C’ è una e-mail che ti inviai ieri : l’ hai letta ???

    Commento di cavaliereerrante | 23 dicembre 2016 | Rispondi

    • Manco l’ho ricevuta… 😢

      Commento di aquilanonvedente | 26 dicembre 2016 | Rispondi

      • Vabbè, @Aquilò … lassamjo perde !
        A me … me bbasta che t’ arivi questa qquì :
        😀

        Commento di cavaliereerrante | 27 dicembre 2016 | Rispondi

  5. Tanti auguri di Buon Anno !!

    Commento di nonsonosola63 | 30 dicembre 2016 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: