Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Una bella, bella notizia

victoryMa che dico bella?

Eccezionale veramente!

Oggi sono andato in ospedale a fare la medicazione periodica. A parte il fatto che ormai la medicazione si è molto ridotta di volume, riducendosi a un po’ di cremina, una garza e qualche cerotto, il medico mi ha consegnato un documento atteso per il proseguo delle terapie: il referto definitivo dell’esame istologico del mio (ex) naso e tessuti circostanti.

L’ansia era a mille, perché da questo dipendono molte cose; non soltanto le terapie successive, ma anche le possibilità di guarigione.

Orbene, il medico che mi ha visitato, premettendo che lascia l’ultima parola al chirurgo che mi ha operato, ha sentenziato che “Dal mio punto di vista l’intervento è perfettamente riuscito. La guarigione procede bene. L’esame istologico definitivo è negativo e per me non vi è bisogno di alcun trattamento complementare. Soltanto i controlli periodici“.

Il che, tradotto in parole povere, vuol dire niente radioterapia e niente chemioterapia.

Era il risultato sperato, atteso, desiderato, ma quasi impossibile da immaginare.

Ma come – ho pensato – vuoi vedere che la scampo pure stavolta?

Ora mi occorre approfondire questa diagnosi per essere certo al cento per cento del percorso da intraprendere, ma il futuro appare un po’ più roseo.

Andiamo avanti, attendendo la guarigione definitiva e la protesi, poi vediamo.

Tanti auguri (a me)

3 novembre 2016 Posted by | Salute | | 25 commenti