Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Purtroppo…

aquila1… le analisi della biopsia della mia tumefazione non hanno portato alcunché di positivo.

Si tratta di neoplasia (termine che ha usato il medico), cioè, in parole povere, di cancro.

Ancora? Sì, ancora.

Fra un paio di giorni avrò maggiori certezze sulle cause e sulle cure proposte.

Trattandosi di una forma rarissima (così si è espresso il medico) di cancro, sto valutando di rivolgermi a un’altra struttura ospedaliera, dove questa cosa non rappresenti una novità, perché non ho alcuna voglia di fare da cavia.

Ora vado a letto, perché stanotte ho dormito pochissimo, mi sono alzato alle cinque e mezza e sono stato in ospedale dalle otto di mattina alle due e mezza di pomeriggio (80% del tempo trascorso in attesa, ovviamente).

Ovviamente il mio morale è sotto le scarpe. A volte mi viene di mollare tutto, altre volte di lottare. Adesso sono per il 70% in lotta e per il 30% in arresa.

Domani vedremo.

Buonanotte.

 

13 settembre 2016 - Posted by | Salute, Storie ordinarie |

17 commenti »

  1. Cambia ospedale. Cercane uno che non lo consideri rarissimo e non mollare

    Commento di magicamente73 | 13 settembre 2016 | Rispondi

  2. Il mi piace chiaramente non ritengo di metterlo, forse il medico ti ha già detto che si tratta di cancro, perché le neoplasie possono essere anche benigne. Comunque fai bene, informati e fatti spiegare bene quale tipo sia il tuo, e in base a questo cerca il centro più specializzato. Certo dipende anche dov’è….ma molte forme si curano con la radioterapia, dipende sempre dal tipo. La tua reazione è più che comprensibile, ma si deve lottare, lottare sempre e comunque non si può e non si deve rendergli le cose più facili, un forte abbraccio.

    Commento di Silvia | 13 settembre 2016 | Rispondi

  3. 😥

    Commento di Diemme | 13 settembre 2016 | Rispondi

  4. Forza @Aquila …. forza Amico carissimo !

    Commento di cavaliereerrante | 13 settembre 2016 | Rispondi

  5. Ero preoccupato … avevo tutti i motivi per gioire, ma uno strano presentimento mi turbava !
    Coraggio @Aquila, i bei giorni NON sono finiti … coraggio @Aquila, Tu NON sei, nè lo sarai mai solo … coraggio ! E, se credi di non creare ansie alla tua cara famiglia … ebbene potrai avermi accanto a te ( silenzioso come un amico “vero”, e come esso UTILE per le cose pratiche ) : da Pesaro a casa tua … con la mia Alfa d’ argento, è solo un attimo !
    TVB
    @Bruno

    Commento di cavaliereerrante | 13 settembre 2016 | Rispondi

  6. Ehi, mollare non è da te! Devi solo raccogliere le idee e capire come affrontare la situazione.
    Non ci saressero molte parole che io ti debbi dire, per cui qui me ne stessi zitta.🙂
    Buonanotte.

    Commento di Ro | 14 settembre 2016 | Rispondi

    • @Rosanna cara, fra le tante voci che giungono al “nostro” impareggiabile @Aquila ( …. fa cui la mia, forse del tutto vana ), la tua è la più alta …. e il tuo l’ esempio è il più confortante per lui, in questo suo momento malinconico ! 😐

      Commento di cavaliereerrante | 14 settembre 2016 | Rispondi

  7. Scendi in campo e vinci anche questa!!! noi saremo il tuo dodicesimo uomo, tiferemo tutti per te! Forza Aquila non mollare!!!!!

    Commento di Neogrigio | 14 settembre 2016 | Rispondi

  8. Ti ho letto in questi anni con ammirazione per il tuo coraggio e per la determinazione che hai messo per stare bene. Ci saranno di sicuro altri medici d luoghi di cura che sono più esperti sulla tua patologia, nella sanità è così. Tutti noi vogliamo che tu continui ad essere quello che sei, coraggioso e con la grande voglia di star bene d di vivere che ti accompagna. Magari la rete non serve a nulla, ma di sicuro hai molte persone che ti sono vicine e ti vogliono bene.

    Commento di willyco | 14 settembre 2016 | Rispondi

  9. Non mollare e guarda la letteratura scientifica del campo per trovare il centro giusto.

    Commento di soleil | 14 settembre 2016 | Rispondi

  10. Forza! Anche se è dura mai mollare.

    Commento di gmdb | 14 settembre 2016 | Rispondi

  11. Non so dove abiti, ma a Milano vi è un centro tumori molto famoso

    http://www.istitutotumori.mi.it/

    Commento di diamanta | 14 settembre 2016 | Rispondi

  12. Non mollare Aquila !!! forza e coraggio…

    Commento di nonsonosola | 14 settembre 2016 | Rispondi

  13. questo post proprio non avrei voluto leggerlo😦

    Commento di Bia | 14 settembre 2016 | Rispondi

  14. Il consiglio di @Diamanta …. mi sembra utile, @Aqui : fai come ti dice … Tu hai penne e cuore per sopportare l’ eventuale durezza della terapia ! E poi ??? Cerca di guarire alla svelta, tanti ci hanno invitato a pranzo, fra cui @Silvia : lei, fà certe lasagne al bacio che te le raccomando ! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 14 settembre 2016 | Rispondi

  15. la notizia che non avremmo mai voluto leggere😦
    coraggio…

    Commento di goldie | 15 settembre 2016 | Rispondi

  16. Dai Aquila, 100% di lotta! Ajò! È faticoso, ma è il percorso dei vincenti.

    Commento di Mapy | 17 settembre 2016 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: