Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Un tranquillo sabato…

pensionatoStamattina la sveglia ha suonato alle sei e mezza, come al solito. Ho indugiato a letto per un quarto d’ora, poi mi sono alzato , lavato e fatto colazione (non necessariamente in quest’ordine), dopodiché ho portato a scuola la piccola.

Sono tornato a casa e ho pulito i water, bidet e lavandini dei bagni (io ho una specie di opzione sulla pulizia dei bagni, nel senso che preferisco farli direttamente, cioè preferisco poggiare le chiappe laddove ho pulito direttamente io. Che ci volete fare…).

Finite le pulizie (erano circa le dieci), ho inforcato la bicicletta e mi sono recato in un paese vicino a ritirare un paio di pantaloni portati ad accorciare. Così ne ho approfittato per farmi una dozzina di chilometri; il clima era perfetto: sole e aria fresca.

Sono tornato a casa verso le undici e ho chiesto alla consorte se mi accompagnava a fare la spesa. Mi ha risposto che vista l’ora e la gente che ci sarebbe stata al supermercato, avrebbe prima dovuto farsi la doccia, andare dal parrucchiere, dall’estetista, scegliere il vestito giusto e… visto che la spesa serviva subito e non la settimana prossima, ci sono andato da solo.

Ho finito la spesa verso l’una (e dopo 118 euro) e sono tornato a casa giusto in tempo per buttare la pasta: tagliatelle (pasta fresca) ai funghi. Dopo un’insalatina con olive e formaggio, una banana e un piccolo gelatino, mi sono messo davanti alla tv, dove scorrevano le immagini del funerale di Pannella e mi sono appisolato (sulla sedia, come i pensionati) per una mezz’oretta (credo).

Svegliatomi, ho proseguito la lettura di questo libro (eccezionale, come tutti i libri di Vassalli, ma ne parlerò quando l’avrò finito), dopodiché sono andato a fare un altro giretto in bicicletta (io in bici mi trovo bene come un pesce nell’acqua) e sono tornato per l’ora di cena: bucatini con pomodorini e bruschettone.

E ora eccomi qui, che penso: mi piace la vita tranquilla, non è che sto facendo il pensionato prima del tempo (e soprattutto prima della pensione)?

Boh…

Comunque ho l’impressione che mi manchi qualcosa.

Per un’ora d’amore

 

21 maggio 2016 - Posted by | Sani principi, Storie ordinarie, Un po' di me | ,

24 commenti »

  1. Ma scusa, lavori tutta la settimana almeno il sabato e la domenica ti potrai riposare o no???? E poi scusa, hai fatto le pulizie, sei andato a fare la spesa, hai girato per due volte in bicicletta….e che caspita vuoi fare?😛

    Commento di Silvia | 21 maggio 2016 | Rispondi

  2. Primo appunto da rompicoglioni (che sarei io, se avessi dubbi): carboidrati a pranzo e a cena non va bene. Un pasto a pasta ok, due no. Chiaro il concetto? 😄
    Bicicletta invece, a volontà, su quella non incombe veto alcuno.
    Sul pensionato non faccio testo… Siamo a Comacchio per il weekend, luna piena, romantiche passeggiate lungo canali e ponti illuminati… E buonanotte, vai, che fa freschin e L’umidità della pianura mica siamo abituati? ☹️

    Commento di Bia | 21 maggio 2016 | Rispondi

    • In condizioni normali non mangiavo la pasta due volte al giorno, ma per l’effetto combinato di radioterapia e chemioterapia, la pasta da un anno a questa parte è stato praticamente l’unico alimento che riuscissi a mangiare. E mi ha aiutato a riprendere un po’ di peso.
      P.S.: ho visto qualche giorno fa un servizio alla tv su Comacchio. Deve essere proprio bella!

      Commento di aquilanonvedente | 21 maggio 2016 | Rispondi

      • e sia, ti perdono la doppia pasta🙂
        Comacchio è sorprendente! Non pensavo fosse così bellina. Da ripetere

        Commento di Bia | 23 maggio 2016 | Rispondi

  3. Uffi … ancora coi tuoi malanni ??? 😯
    Possibile che, ad ogni WE, ci dobbiamo sottoporre ai tuo acciacchi ???
    Bastaaaaaaaa …. UFFI !

    Commento di cavaliereerrante | 22 maggio 2016 | Rispondi

  4. Eh eh eh eh …. tutti questi miei UFFI ( per le tue lagnazioni … di acciacchi & malanni ) suonano falsi e insinceri …. ed è chiaro che la mia non altro era se non una patetica provocazione !
    Eppure, mon petit amie rapax, la prova provata che Tu sia tornato te stesso ( giacchè un corpo muscoloso ed atletico, un ciuffo alla ‘little Tony’ li hai sempre avuti ), al di là di tutto resta il fatto di poterti Tu finalmente MAGGNJARE UN PPJATTO DE FACJOLI CO’ LE COTICHE STRACARICO DE PEPERONCINO ! :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 22 maggio 2016 | Rispondi

  5. si ma la banana sopra i funghi…..

    Commento di Neogrigio | 22 maggio 2016 | Rispondi

  6. che bella descrizione di momenti di vita tuoi…mi ci sono vista sai? Fare la spesa, bicicletta, pulizie, tv….insomma grazie di avermi “portato” con te!

    Commento di sara | 22 maggio 2016 | Rispondi

    • Prego!
      La prossima volta, se vuoi la spesa la puoi anche pagare tu…

      Commento di aquilanonvedente | 22 maggio 2016 | Rispondi

      • Ahahahah sarà fatto ok?

        Commento di sara | 22 maggio 2016 | Rispondi

  7. Io c’avrei un’idea.🙂

    Piesse: questo libro non cellò. Lo cerco.
    Pippiesse: la canzone mi riporta molto indietro. Lo sai che giorni fa ho visto che ridanno Tutti pazzi per amore? Non ricordo su quale canale.🙂

    Commento di Ro | 22 maggio 2016 | Rispondi

    • 1) Quale idea? 😉
      2) Io l’ho quasi finito. Se vuoi te lo fotocopio, così diventa un ebuc… :mrgreen:
      3) Lo so, per questo m’è venuta in mente.

      Commento di aquilanonvedente | 22 maggio 2016 | Rispondi

      • 1) c’è la praivasi.
        2) non ti farei mai spendere dei soldi per le fotocopie.🙂
        3) bravo!
        4) ‘notte.

        Commento di Ro | 22 maggio 2016 | Rispondi

  8. Ragassuoli ??? 😯
    Ma de comperarvelo un bel libro sborzando alla cassa l’ equivalente in moneta, non se ne parla, eh ???
    TIRCHIONI !!! :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 23 maggio 2016 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: