Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Aprite le orecchiette

aprite-orecchietteIl medico, oggi, sa ben poco di alimentazione.

Ma uccide più la gola che il bisturi. Il cuoco, il mestiere più nobile del mondo, ha in mano la nostra salute.

Quanti sono oggi gli istituti alberghieri che insegnano a moderare l’uso di quegli ingredienti che contribuiscono alla crescita delle malattie croniche che affliggono le nostre popolazioni?

(Dall’introduzione del Prof. Franco Berrino)

La tesi che pervade queste 202 pillole sull’educazione alimentare è semplice: esiste una stretta correlazione tra alimentazione e malattia. L’industria alimentare ci spinge a mangiare sempre maggiori schifezze, fin da piccoli. Anche il senso comune ci dice che certe cose fanno bene e certe altre fanno male, ma non ci sono le evidenze scientifiche. Perché non ci sono? Forse perché all’industria farmaceutica non conviene studiare i benefici della cipolla, dalla quale non ci ricaverebbe una cippa.

Ho acquistato questo libro il 24 dicembre 2013 in quel di Bari, quando la vita mi sorrideva ancora con il miraggio di un altro cinquantennio davanti e ho finito di leggerlo oggi pomeriggio. Non perché siano necessari due anni e mezzo (si legge in 45 minuti, sta scritto alla fine), ma perché queste pillole vanno “digerite” una alla volta e andrebbero anche approfondite e fissate nella memoria.

Ne cito una soltanto, una delle ultime.

La cipolla cotta è un ottimo lassativo, mentre cruda combatte efficacemente ogni ritenzione di liquidi. Nessun farmaco riesce ad aumentare il tasso di colesterolo buono come riesce a fare lei. Ricerche condotte negli USA hanno identificato nell’adenosina il principio attivo della cipolla, che fluidifica il sangue, esattamente come riesce a fare l’aspirina, senza averne però le sue numerose controindicazioni. E’ antianemica, antireumatica, antisclerotica, evita lo stress e l’affaticamento; è efficace nelle malattie respiratorie e nell’obesità, è utilissima nei problemi di impotenza e previene l’invecchiamento precoce. Mangiate cipolle, avrete poco da piangere!

REM – Imitation of life

1 Maggio 2016 Posted by | Libri, Salute | , | 11 commenti