Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Forever young

forever youngMa è proprio vero che oggi tutti sono presi dalla brama di essere o rimanere giovani?

Un tempo, la brama di giovinezza era relegata nello spazio dei ricordi.

Ma oggi?

Questo film di Fausto Brizzi si sforza di ironizzare su questa abitudine, mettendo in scena una serie di situazioni e di protagonisti che in parte si intrecciano tra loro.

Ecco, quello che manca, secondo me, è proprio l’intreccio: alcune situazioni sono collegate tra di loro, altre no.

Ma il risultato finale è comunque piacevole; fa parte dei quelle due ore settimanali nelle quali si possono dimenticare i fasti e i nefasti della vita.

Bravi tutti gli attori, ma una menzione particolare mi sento di farla per Lorenza Indovina e la fugace ma particolarmente indovinata apparizione di Nino Frassica.

Ad maiora!

P.S.: oggi a pranzo pisarei e fasò, piatto tipico della cucina piacentina. Ovviamente la pasta l’ho comprata già fatta e ho omesso lardo e salsiccia, che secondo i miei gusti poco c’azzeccano in questo piatto (soprattutto la seconda). Si tratta, a mio modesto parere, di una variante “povera” della tipica pasta e fagioli, che nelle nostre feste di paese va alla grande, forse per la facilità di preparazione (e di ingurgitamento).

PP.SS.: qualche giorno fa è venuta da me una dipendente (a tempo determinato) accompagnata dalla sua capo reparto, chiedendomi se poteva essere esentata dallo svolgere lavoro notturno per un paio di mesi, perché il marito aveva appena avuto il secondo ictus in pochi mesi, dopo aver avuto già un infarto in passato. La signora si era fatta fare anche un certificato da parte del suo medico di famiglia. Le ho detto di parlarne al suo responsabile. So che dal punto di vista strettamente giuridico non ne ha diritto, ma, come dice il proverbio turco (o era mongolo?), summa lex summa iniuria e domani devo ricordarmi di controllare come si è comportato il destinatario della sua richiesta: in parole povere, se si è comportato da uomo o da caporale. Poi saprò regolarmi nei suoi confronti…

Forever young

Annunci

13 marzo 2016 - Posted by | Cucina, Film, Storie ordinarie | ,

21 commenti »

  1. In certe situazioni deve predominare il buon senso, si tratta di persone non di cartellini!
    Buon pomeriggio!

    Commento di Silvia | 13 marzo 2016 | Rispondi

  2. @Sabrina Ferilli …. mmhhhh, quant’ è bbbbbona tuttora ‘sta Donna ! 😐
    Bel post, non c’ è che dire, e bel mangiare, a quanto leggo …. ma
    Il vero FOR EVERE YOUNG, non mi sembra esser quello che ci, castamente, hai linkato ( e che, a mio parere è farlocco e, peraltro, ammuffito ) … bensì è questo, mon cherì @Aquilòt ! 😀
    ° 😀 °

    Commento di cavaliereerrante | 13 marzo 2016 | Rispondi

    • Non male, ma chi è quello con la barba?
      Gion Lennon? :mrgreen:

      Commento di aquilanonvedente | 13 marzo 2016 | Rispondi

      • “Chi è quello con la barba” ?!? 😯
        SUMARO !!! :mrgreen:
        “Quello con la barba, visto che non lo sai, è il Sig. @Robert Zimmerman, nato da genitori di origine ebraica a Duluth, Minnesota, il 31.5.1941, che, innamorato della Poesia fin da piccolo, disattese le speranze genitoriali di vederlo ragioniere nella ditta di famiglia, e, il 9.8.1962 assunse con regolare procedura amministrativa il nome di BOB DYLAN, in onore del Poeta Dylan Thomas ( cjappa, incarta … e porta a casa ! ) … passione poetica che presto ( forse proprio quest’ anno ) lo porterà ad avere il Premio Nobel per la Poesia, come auspicato da non pochi Letterati di tutto il mondo ! Aedo magistrale, Poeta romantico e amaro, con le sue “ballate & canzoni” ( vanto e orgoglio delle future Generazioni, Americane e non, che egli seppe motivare come nessuno ), contribuì a fermare l’ infame guerra USA in Vietnam ! Inoltre, questo grandissimo Poeta-Cantante seppe unire le tradizioni folk appalachiane di tipico stampo americano, con la poesia colta europea, particolarmente quella Francese dei Rimbaud, Verlaine, Boudelaire …. passando per @Blake e @Yeath .
        Il bel bisteccone dai capelli nerissimi che, in camicia bianca, lo accompagna con la sua chitarra … è Mister @Robert Robertson, americano con mamma pellirossa ( cheerokee ), Chitarrista sublime appetto al quale anche un ‘mano-lesta’ @Clapton fà la figura dell’ ambizioso dilettante, come è dimostrato ‘sine dubio aliquo’ proprio dal Film L’ ULTIMO VALZER, da cui ho tratto il link qui riprodotto, in cui ad un certo punto del concerto @Clapton e @Robertson suonano la chitarra insieme, film che @Martin Scorsese, grande ammiratore di questo musicista tecnico, romantico e rubacuori ( femminili … ovviamene ), girò negli anni ottanta al Madison Square Garden di New York, per onorare l’ addio, e la Memoria, del complesso rock THE BAND, di cui @Robertson era il leader … ed a cui il regista chiamò a partecipare tutti i grandi della musica degli anni ’60, fra cui, per l’ appunto, il più grande e significativo di tutti : @Bob Dylan !!! 😀
        Eè … @Aquila mia, è tempo che Tu rinverdisca le tue conoscenze poetico-musicali, specie oggi che, per merito inequivocabile, indossi i panni stretti del manager parapadano !

        Commento di cavaliereerrante | 14 marzo 2016 | Rispondi

        • Ussignur… 😵

          Commento di aquilanonvedente | 14 marzo 2016 | Rispondi

        • Per la precisione… 😀

          Commento di Mapy | 14 marzo 2016 | Rispondi

          • Essì … è cussì, se ve pjace ‘sta zinfonja : a @Mapy sì che jè pjace @obbe, lei vive de musica come se deve, mica de quele cantate ‘a la come vjene svjene’ der sor @8 … quer @Max(S)pezzali che te pjace tanto a te ( ortre che a su’ madre e a la sorella ), mon @Aquilòt de mi vida ! :

            Commento di cavaliereerrante | 14 marzo 2016 | Rispondi

            • A Bruno!!!!!!! Ajò! Mì che mi metto a parlare sassarese eh??? Non aggiu cumpresu nudda!!! 😀
              Bisognerebbe aggiungere i dialetti su Duolingo, così imparo prima….

              Commento di Mapy | 14 marzo 2016 | Rispondi

            • Comunque… volevo aggiornare er blogghe con un post nuovo nuovo, ma mi son messa a ripulire il cellulare scaricando su ppicì le 2000 foto in memoria, nonché i 1500 video…… ci sto mettendo una vita!!! 😦

              Commento di Mapy | 14 marzo 2016 | Rispondi

              • = 😯 =

                Commento di cavaliereerrante | 15 marzo 2016 | Rispondi

              • Ma il tuo blogghe è fermo dal 2013!
                (O vedo male io?)

                Commento di aquilanonvedente | 15 marzo 2016 | Rispondi

                • No … pur “cecato”. Tu cjài visto bene ! :mrgreen:
                  Del resto, la “nostra” @Mapina, che corre in gare regionali, nazionali e internazionali, che gestisce negozi ‘in curatela’, che fà da mamma ai due figli e da amante a suo marito di cui è tuttora innamorata, che vola sulla bellissima Sardegna rimanendo coi piedini a terra, che promulga e promuove on-lus a favore di Persone handicappate, che studia il nippo-coreano e l’ impara per aprirsi nuovi orizzonti, che sogna ancora come una bambina pur avendo oggi superato gli “anta”…… era gioco-forza che, o prima o poi, si dovesse fermare … ed infatti si è fermata ! 😦
                  Ma di cose da dire, o da far vedere, o da raccontare, lei ne ha davvero tantissime … e noi non vediamo l’ ora di rivederla sui suoi, e sugli altrui, teleschermi, più vispa e più mapinosa che prìa ! 😀

                  Commento di cavaliereerrante | 15 marzo 2016 | Rispondi

  3. Meglio gli uomini dei caporali..

    Commento di magicamente73 | 13 marzo 2016 | Rispondi

  4. Andrò a vederlo! Siccome fra 3 anni entro nel bel mezzo del cammin di nostra…etc etc la mia testa già comincia a farsi quelle seghe mentali da quasi cinquantenne pensando ad un modo non invasivo per rallentare l’inesorabile invecchiamento… Cioè, voglio invecchiare, sia chiaro, ma con stile! 😀

    Commento di Mapy | 14 marzo 2016 | Rispondi

  5. Rieccomi! Tra i film italiani di quest’anno mi è piaciuto molto anche quest’altro: https://wwayne.wordpress.com/2016/05/22/il-giorno-di-timber/. L’hai visto?

    Commento di wwayne | 29 maggio 2016 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: