Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Si chiude una porta, si apre un portone

PrintOggi ho detto ufficialmente di sì a una proposta in ambito lavorativo, che mi è stata fatta la settimana scorsa.

Quale?

Quella di diventare il prossimo direttore dell’azienda per la quale lavoro.

Perché proprio io?

Perché tutti gli altri papabili sono delle teste di cazzo, che se fossero state nominate a questo incarico avrebbero provocato una sollevazione dei lavoratori. E poi perché sono equilibrato. Io aggiungerei anche giusto e saggio.

E modesto, soprattutto modesto.

Inaugurerò l’era dei capi non stronzi? Mi faranno fuori subito…

Da giovane ero quasi uguale a John…

Annunci

19 gennaio 2016 - Posted by | Questa poi... |

9 commenti »

  1. Uè, congratulazioni.
    E quindi io sarei amica di un direttore d’azienda. Bene, de ‘sti tempi può far comodo. :mrgreen:

    Commento di lalavoratriceparttime | 19 gennaio 2016 | Rispondi

  2. Sì modesto è palese!!!! 😛
    A parte gli scherzi, non vorrei smontarti ma penso che, qualsiasi cosa farai, anche se con le migliori intenzioni, per qualcuno sarai comunque uno str…. è il ruolo che da fastidio 😉
    In bocca al lupo! 🙂

    Commento di Silvia | 19 gennaio 2016 | Rispondi

  3. Non sempre accade ( ed in futuro, noi immarcescibili “ottimisti non ostante tutto” speriamo che accada più spesso ) che il migliore, per professionalità ed esperienza, per responsabilità e stima sincera verso i colleghi, per qualità morali e capacità di Persona, venga scelto per dirigere la baracca …. ma qualche volta accade, e questo mi rallegra .
    Ed ancor di più mi rallegra quando, in questo ruolo, viene scelto un amico come @Aquilanonvedente, nè credo che dal suo ruolo di “primus inter pares” possa scaturire mai, in qualcuno dei suoi collaboratori, una qual certa avversione per la carica in senso lato .
    Dunque, AUGURONI, amico mio …. e IN BOCCA AL LUPO ! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 20 gennaio 2016 | Rispondi

  4. Congratulazioni, ma attento, che diventare stronzi dopo l’assunzione della carica è un attimo!

    Commento di Diemme | 20 gennaio 2016 | Rispondi

    • A @Diè … uffa ! Ma invece di continuare co’ ‘sto mantra ( farlocco ) che “la carica fà diventare stronzi”, perchè non consigliamo al Direttore Aziendale @Aquilanonvedente di aprire una Filiale a Roma ???
      Se così facesse, è ovvio che si potrebbe noyo festeggiare “toto corde”, e supporre poi nuovi posti di lavoro anche per i nostri figli e nipoti …. ove se lo meritassero !!! 😀

      Commento di cavaliereerrante | 20 gennaio 2016 | Rispondi

      • Chepperaltro, quel cacchio di mantra …. porta pure sfiga ! :mrgreen:

        Commento di cavaliereerrante | 20 gennaio 2016 | Rispondi

  5. congratulazioni

    Commento di Neogrigio | 20 gennaio 2016 | Rispondi

  6. Uao! Aquila ! In bocca al lupo e complimenti! Sono curiosa, se vorrai condividerlo, di conoscere quale è il punto di vista del capo nei confronti dei dipendenti, perché io ho sempre una visione unidirezionale: la mia e quella dei miei colleghi nei confronti del capo!😜

    Commento di Maria Emma | 20 gennaio 2016 | Rispondi

  7. Se sai accettare l’idea che non piacerai a tutti
    Se saprai essere leader
    Se…
    In bocca al lupo!!

    Commento di magicamente73 | 20 gennaio 2016 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: