Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Due o tre cose così…

Dato che i recenti referti della PET (che è una sorta di scandaglio del corpo, mica una pratica sadomaso) e delle analisi del sangue sono risultati negativi e in attesa delle visite dagli specialisti (che spero mi promuovano e poi mi lascino stare fino alla fine dell’anno), mi lancio in alcune considerazioni, sparpagliate qua e là, così, come mi vengono, prima di affrontare la terza settimana lavorativa

uomoalpc2Anzitutto diciamo subito che, dopo un aggiornamento del pc abbastanza problematico di un paio di settimane fa, illo (cioè il pc) si è bloccato e ho dovuto ripristinare il sistema a una data che, secondo me, si colloca tra la prima e la seconda guerra punica.

La ripartenza è stata alquanto lunga e dolorosa e ora la macchina risulta molto più lenta di prima. Inoltre Gugol Crom non funziona più, Fairfox funzionava male anche prima, ragion per cui mi è rimasto Ecsplorer (che da quando lo avvii a quando si avvia passa più tempo che approvare una modifica costituzionale senza Verdini) e Opera, che sto usando adesso, che in passato ho usato spesso, ma sul quale “non ho più la mano”.

Urge una ripulitura della macchina.vendola

Dunque, non si erano ancora chiusi gli strascichi sul gestaccio che un senatore ha fatto nei riguardi di una collega del M5S (che poi però pare che anche quelli del M5S non ci siano andati leggeri con gli insulti alle donne del PD, ma si sa, i grillini appaiono sempre come le verginelle…), che si è aperta la polemica sulla pensione di Vendola.

Che ha fatto il Nichi? Pare che sia andato in pensione a 57 anni, come ex consigliere regionale. Pare anche che dal 2013 questi benefici siano stati cancellati nella regione Puglia (su iniziativa anche dello stesso Vendola), ma che siano rimasti in vigore per gli anni precedenti, ragion per cui il Nichi si becca un assegno di 5.600 euro lordi mensili (che corrispondono, più o meno, a circa 3.000 euro netti).

Dove sta lo scandalo? Tutto regolare, per carità, ma visto che Vendola è comunista, i soliti invidiosi hanno sentenziato: se è comunista, deve rinunciare a questo assurdo privilegio!

dentiera-mobile-superioreSono d’accordo – mi viene da rispondere – ma questo non basta. Troppo comodo. Il comunista deve anche andare in giro in bicicletta (se proprio deve avere l’auto, niente di più di una vecchia Panda), niente vestiti fatti su misura ma solo quelli dei grandi magazzini, tagliarti con l’accetta, niente casa di proprietà (ci mancherebbe altro!) e – per finire – una bella dentiera al posto dei costosissimi impianti dentali che al massimo possono essere riservati a quelli della minoranza PD, che comunisti non sono più (ammesso che lo siano mai stati).

Stavamo quasi per digerire questa diatriba previdenziale, quando è scoppiato lo scandalo degli scandali: il caso Marino.

Dopo mesi e mesi di tiro al piccione nei riguardi del sindaco di Roma, finalmente lo si è beccato in flagrante su una materia che esigerebbe quantomeno il taglio della mano destra: il rimborso degli scontrini per le spese di rappresentanza.ignazio-marino

Gli italiani sono un popolo che non te ne lascia passare uno. Tu puoi sprecare milioni di euro, lasciare centinaia di opere pubbliche incompiute, essere colluso con la criminalità organizzata, essere corrotto, concusso (che devo ancora capire bene cosa significa, perché il correttore di uord continua a sottolinearlo come errore), pedofilo e via dicendo, che non gliene frega niente a nessuno. Ma nel momento in cui vai a una cena di rappresentanza con l’ambasciatore norvegese (tanto per fare un esempio) e prendi una doppia porzione di prugne secche (perché il bifidus dello yogurt stenta a fare effetto), apriti cielo! Ti devi dimettere!

Che poi io non ho mai avuto una particolare simpatia per Marino (e nemmeno per Vendola) e tra me e me non l’ho mai visto molto bene a fare il sindaco di una metropoli come Roma, cioè a coordinare assessori, consiglieri, manager, dirigenti, molti dei quali tirano dalla parte opposta, ma cazzarola, proprio quelli del PD, che stavano infognati fino alla punta dei capelli con i malfattori hanno fatto le pulci sul suo operato? Cioè, il PD che a Roma ha chiuso 35 circoli su 110, evidentemente perché vere e proprie fogne politiche.

E gli altri? La Meloni che ha da starnazzare? Perché non rivolge qualche domandina al suo amico di partito Alemanno, indagato, rinviato a giudizio e scornacchiato alle ultime elezioni amministrative proprio a Roma?

aforisma romano1

I grillini (lo so che non vogliono essere chiamati così, ma chissenefrega) sono dati per favoriti e sono quelli che con gli scontrini ci vanno a nozze. Se hanno persone con gli attributi, le tirino fuori, io non sono certamente prevenuto, certo che mi da un po’ fastidio la loro aria di primi della classe, sempre e comunque.

E i romani? Non hanno proprio niente da rimproverarsi?

Se fossi il legislatore, approverei una legge per la quale un commissario, per “bonificare” un Comune, abbia il potere di sostituire tutti i dirigenti, pagandoli per starsene a casa senza fare danni.

Nel caso di Roma, si potrebbe importare una squadra di dirigenti tedeschi, vigili urbani tedeschi, spazzini tedeschi e così via, così ci faremmo quattro risate.

Poi, tra uno scontrino e l’altro, i giornali e la tv hanno trovato anche il tempo di informarci che gli esportatori internazionali di democrazia hanno bombardato un ospedale di MSF, in Afghanistan.

Diciamocelo: è chiaro che il metodo più semplice per evitare il diffondersi di batteri è quello di radere al suolo gli ospedali, no? Costa meno ed è più radicale.kunduz

Però la grande esportatrice internazionale di democrazia, per tagliare la testa alle polemiche, ha pensato bene di criticare pesantemente i russi, che hanno iniziato a bombardare in Siria, secondo loro non l’ISIS, ma gli oppositori di Assad, che sono finanziati dagli americani. Dopo qualche giorno, però, gli stessi americano hanno annunciato che smetteranno di spendere milioni di dollari per addestrare e rifornire i cosiddetti oppositori “moderati” di Assad, perché pare che questi ultimi poi passino con l’ISIS con armi e bagagli.

Che poi, parliamoci chiaro, l’America, la nostra beneamata America che se non ci fosse stata lei noi europei saremmo ancora governati da Adolfo, sta perdendo colpi su colpi. L’ultima che ho letto, per esempio, è che si stanno facendo soffiare dai cinesi anche gli appalti per il GPS. Non c’è più religione.

Non solo non c’è più religione, ma non c’è nemmeno più pudore.

Cioè, la gente quando deve giustificare l’ingiustificabile, non è che chiede scusa e ammette l’errore. No. Tira fuori giustificazioni che sono delle vere e proprie prese per il culo.

augurioOggi per esempio, tanto per dire l’ultima, sentivo in tv un giornalista che intervistava un dirigente pubblico che, insieme ad altri, è stato rinviato a giudizio perché si faceva timbrare il cartellino dai colleghi.

Come si è giustificato questo idiota?

Ha detto – traduco – che lui avrebbe dimostrato al giudice che non aveva compiuto alcuna irregolarità, perché nel suo ufficio c’era molta confusione, i cartellini stavano tutti ammassati da una parte e allora i sottoposti, per evitare il viavai, in segno di benevolenza (ha usato proprio questo termine) verso i superiori, si recavano a timbrare anche il loro cartellino.

E il giornalista annuiva, invece di rispondere ma ce stai a pija’ pel culo?

E tanto per finire questa logorroica logorrea domenicale, oggi mentre facendo benzina all’iperself, pensavo questo. Perché c’è il sistema del “ti servi da solo e risparmi” solo per la benzina? Non si potrebbe fare, per esempio, anche nei supermercati per i salumi? Oppure nei ristoranti: cucini direttamente tu e risparmi. Cioè, il mondo va verso il self, quello che per noi buzzurri sarebbe il fai da te.autoerotismo

Che poi, diciamocelo tra noi, il self in alcuni casi è da sempre molto diffuso. Per esempio, sul piano sessuale: si inizia con il fai da te e in molti casi si prosegue così per tanto, ma tanto tempo…

A differenza di tante altre attività, non provoca danni nell’ambiente circostante.

Non vale per conseguire prima la pensione (anche se forse uno “sconto” previdenziale lo meriterebbe).

Non necessita di rimborso spese, con relativi scontrini, nel senso che non necessita di strumenti particolari (se si vogliono, sono comunque opscional).

E, per finire, non fa nemmeno bombardare i nemici, anzi, forse rende più disponibili nei confronti dell’altro.

E se avete avuto la forza e la pazienza di arrivare fino in fondo a queste schizofrenate, ricordate che

siete sempre nei miei pensieri, così…

faccina1

Annunci

11 ottobre 2015 - Posted by | Pensieri disarcionati |

24 commenti »

  1. …e tra un’analisi e l’altra, tra Marino,Vendola e i grillini con gli scontrini, ci sei tu che hai sempre un delicatissimo senso dell’humor.

    Commento di sara | 11 ottobre 2015 | Rispondi

  2. Che dirti, delle cose per incazzarsi ce ne sono davvero tante, c’è solo l’imbarazzo della scelta, il fatto è che non vedo sinceramente molta alternativa, in un senso o nell’altro lo schifo dilaga ovunque…..l’unica cosa da fare è non adeguarsi all’andazzo generale e sperare che prima o poi cambi qualcosa.
    Tu pensa a ristabilirti dal punto di vista gustativo che ti aspettano un bel piatto di lasagne! 😉

    Commento di Silvia | 11 ottobre 2015 | Rispondi

    • Lasagne?
      Me lo segno… :mrgreen:

      Commento di aquilanonvedente | 11 ottobre 2015 | Rispondi

      • ne parlavo oggi con Diemme, te l’avevo promesso no? E chissà che non si organizzi anche lei per venire 😉

        Commento di Silvia | 11 ottobre 2015 | Rispondi

  3. Te, @Aquilotto … la-sagne ?!? 😯
    Me invece …. la-sogno !
    Of course …. @Charlize Theron, o talvolta @Nicole Kidman !!! :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 11 ottobre 2015 | Rispondi

  4. in questa ormai decaduta società sono ormai poche le notizie che danno sollievo, una è quella con cui hai aperto questo post

    Commento di Neogrigio | 12 ottobre 2015 | Rispondi

  5. Direi che forza e pazienza ne ho da vendere ma io mi domando e dico: te nun c’hai proprio un cacchio da fà?? :mrgreen:

    Commento di laselfa | 12 ottobre 2015 | Rispondi

    • Colpa tua.
      T’ho proposto di venire in Padania a giocare a briscola, ma te tentenni…

      Commento di aquilanonvedente | 12 ottobre 2015 | Rispondi

      • Eh…”trentenno”…, “cinquantenno” quasi. 😜

        Commento di lavecchina | 13 ottobre 2015 | Rispondi

        • Gallina vecchia, fà buon brodo !!! :mrgreen:

          Commento di cavaliereerrante | 13 ottobre 2015 | Rispondi

          • Oh …. cribbio, mi correggo :
            GALLINA “VECCHINA”, FA’ BUON BRODO !!! :mrgreen:

            Commento di cavaliereerrante | 13 ottobre 2015 | Rispondi

            • Ma questa mica è vecchia.
              Diciamo che è “stagionata”…

              Commento di aquilanonvedente | 15 ottobre 2015 | Rispondi

              • Oh …. cielo, è STAGIONATA ?!? 😯
                Bbeh …. è BBONA LO STESSO ! :mrgreen:

                Commento di cavaliereerrante | 15 ottobre 2015 | Rispondi

              • Ecco, stagionata suona meglio. 😊

                Commento di lastagionata | 16 ottobre 2015 | Rispondi

            • Fortuna che non c’è nessuno che voglia cucinarmi 😜

              Commento di lavecchina | 16 ottobre 2015 | Rispondi

              • Cucinarti ?!? 😯
                Naaaaaaa …
                Con te, di te … SI PUO’ FAR MEGLIO !!! :mrgreen:

                Commento di cavaliereerrante | 16 ottobre 2015 | Rispondi

  6. Complimenti per “l’affetto”…che sempre brucia…nonostante tutto!
    Buona serata, Aquila!
    Nives

    Commento di nives1950 | 12 ottobre 2015 | Rispondi

  7. sei un grande…..

    Commento di giovanni | 13 ottobre 2015 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: