Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

E oggi finalmente… il toast!

toast-perfettoEh sì, sapeste che goduria!

Stamattina in casa mia c’era mia figlia e una sua amica.

Alle undici avevano fame e io ho proposto loro di fare due toast: proposta accettata con entusiasmo.

Alla fine, quando ho estratto i toast dalla tostiera e ne ho sentito il profumo, non ho resistito e me ne sono fatto uno anche per me, pur sapendo di correre il rischio di non riuscire a mangiarlo perché il toast è un alimento abbastanza asciutto e la mia salivazione e le mie papille gustative non hanno ancora raggiunto il massimo delle loro performance.

Sapeste che soddisfazione quando ho sentito che ce la facevo, che se ne andava giù per il gargarozzo senza eccessiva fatica.

Beh, per voi forse no, ma per me son soddisfazioni…

Musica!

Annunci

8 luglio 2015 - Posted by | Storie ordinarie |

4 commenti »

  1. Certo che sono soddisfazioni, ogni piccolo passo avanti lo è, continua così e tra breve tutto tornerà come prima, un abbraccio! 🙂

    Commento di MeryLenn | 8 luglio 2015 | Rispondi

  2. La piazza gremita sotto il sole, silenzio profondo … aspettative inesauste .
    Così appariva Piazza San Pietro il quinto giorno del Conclave . Gli occhi di tutti puntati, come fucili di precisione al centro del tirassegno, sulla finestra della facciata, l’ unica dotata di balcone . Qualche pellegrino, dopo aver estratto furtivamente dallo zaino il suo panino, se lo scartava alla mutigna e cercava di portarlselo alla bocca … incurante di fronte ai “COCAAA COLAAAAA, PANINI ASSORTITI CO’ LA MORTADELLA E ER FORMAGGIO, BRUSCOLINIIIII FRESCHI, FAVA BRUSCAAA, MOSTACCJIOLIIIIII … ” urlati dai rivenditori abusivi giunti colà, bancarelle in collo, alla notizia della morte del Pontefice …. 😦
    Di tanto in tanto, il frignare scalciante, ma inascoltato, di qualche bimbetto/bimbetta … “Mammaaaa, mi scappa la pupù …. “, rompeva purtuttavia i coglioni alle mamme pie impalate sul selciato sanpietrino, con tanto di rosario fra le dita e labbra semoventi, e mute, assorte nelle loro preghiere personali ! 😯
    Poi … a squarciare un cielo di piombo …. BBBUM …. BBBUM …. BBBUUUUUMMMM
    Tre colpi di cannone, e con essi tutti ( tranne @Brunetta … nascosto dal tacco d’ una scarpa ) videro salire in alto un’ esile, nivea, beneaugurante … nitida fumata ! 😀
    E da quel balcone fatale di Pietro … ecco il corteo solenne formato dai cardinali uscire in pompa magna, ed il decano, assistito dai microfonisti vaticanensi, sussurrare commosso urbi et orbi :
    FRATES …. FRATES MEI AMATISSIMI, NUNTIO VOBIS MAGNO CUM GAUDIO : HABEMUS TOAST IMBOTTITUM !!! :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 8 luglio 2015 | Rispondi

  3. Ahahah immagino che i tuoi occhi avevano già “mangiato” il toast e dopo sei passato alle papille gustative no?

    Commento di sara | 8 luglio 2015 | Rispondi

  4. Carissi sono proprio contenta che tu ti stia riprendendo. Mi auguro che possiamo fare un bis di picnic quanto prim! Un abbraccio 🙂

    Commento di Diemme | 10 luglio 2015 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: