Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Vorrei essere…

Vorrei essere come uno di questi alberi,

che si innalzano fieri in mezzo alla campagna,

quasi fossero sentinelle a difesa della pace e della tranquillità di quel luogo.

maremma

Vorrei essere come loro, solitari ma al contempo insieme.

Dritti, forti, rivolti al cielo ma saldamente ancorati al terreno.

Alcuni di loro sembrano volersi sfilare dal gruppo,

percorrere il lento declivio del terreno

e assumere un atteggiamento quasi di sfida

nei confronti delle timide nubi che compaiono all’orizzonte.

Altri se ne stanno ben protetti nel gruppo.

Ma forse è la nostra prospettiva di visione che ce li fa apparire così,

che spesso vediamo le cose del mondo in maniera distorta.

Loro sono un tutt’uno.

Loro…

Auguri a tutti.

auguri

 A chi passa,

a chi non passa,

a chi s’è perso per strada,

a chi ho perso per strada.

24 dicembre 2014 Posted by | Un po' di me | | 11 commenti