Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

I Cesaroni

cesaroniEbbene sì, lo ammetto: io sono stato un fan dell’ultima serie de I Cesaroni, la sesta, quella terminata con la puntata di ieri sera.

Ho seguito poco o niente le serie precedenti, ma l’ultima mi ha acchiappato ed era diventata un appuntamento fisso della domenica sera (del mercoledì, nelle ultime due puntate).

Guardo poco la TV io: qualche notiziario, soprattutto al mattino, dopo la colazione; qualche film e pochi altri programmi. Ma a volte mi faccio prendere da alcune serie televisive, com’è accaduto a suo tempo per Tutti pazzi per amore (cinque anni fa, tanti ne sono passati, tante cose sono successe).

Mi sono chiesto il perché di queste mie “debolezze”.

Una sorta di sentimentalismo alla buona?

Una voglia di evasione?

C’è forse il desiderio di una sferzata di ottimismo proprio alla domenica sera, quando è finito il week-end e ci si prepara alla nuova settimana?

C’è forse il desiderio di dimenticare i problemi quotidiani (e in questo momento sono particolarmente aggressivi) e di stare a guardare i problemi di altri, sapendo che alla fine si risolvono sempre?

Sì, ma c’è anche qualcosa di più.

Io sono attirato dalle storie nelle quali la famiglia, l’amicizia, il senso di appartenenza, l’amore (anche) la fanno da padrona.cesaroni2

Le storie nelle quali un gruppo di persone (fossero anche due soltanto) affrontano insieme le difficoltà della vita, che spesso sono nascoste dietro l’angolo e balzano fuori all’improvviso, ti assaltano quando meno te l’aspetti.

Le storie nelle quali i rapporti tra le persone sono vissuti all’insegna della fiducia, del rispetto, della stima reciproca.

Lo so, sono un utopista sognatore.

Le cose spesso non stanno così.

Spesso siamo circondati da squali (con tutto il rispetto per gli squali) che non aspettano altro che tu molli per prendere il tuo posto, qualsiasi esso sia.

E allora mi rivedo la domenica sera a regalarmi un paio d’ore di serenità, appollaiato su una sedia in soggiorno.

Ieri è stata l’ultima puntata della sesta serie.

Chissà se ce ne sarà una settima (e se potrò vederla…).

Musica!

 

Annunci

20 novembre 2014 - Posted by | Smancerie pseudo-sentimentali, Un po' di me |

12 commenti »

  1. Ma smettila! Certo che potrai vederla.
    Io comunque condivido ogni parola di questo post, proprio tutto. Neanch’io ho seguito le altre serie, tranne la prima, ma questa mi ha proprio preso. L’unica differenza è che io le registravo e le rivedevo il giorno dopo. 🙂
    E ho adorato Tutti pazzi per amore, 5 anni fa, all’inizio del mio blog.
    Posso fare copia-incolla di questo post sul mio blog? 🙂

    Commento di Ro | 21 novembre 2014 | Rispondi

  2. Sei un utopista sognatore ?!? 😯
    No … sei un sognatore “realista”, poichè certe storie talvolta si risolvono felicemente ( proprio come nei sogni ), talvolta no …. ma sempre susseguendosi i fatti ed i sogni con la varietà di cui si nutre la realtà ! 🙂
    Se ci sarà un’ altra puntata dei Cesaroni ( la 7^ ) …. Tu …. ehm …. potrai vederla ?!?
    Sì … se la tua TV dispone della “sezione per i non vedenti” ! :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 21 novembre 2014 | Rispondi

    • Detto tra noi, caro Bruno, la Filangeri non è niente male!
      Anzi…
      E poi non fa “sparlare” di sé come tante sgallettate che impazzano in TV.

      Commento di aquilanonvedente | 21 novembre 2014 | Rispondi

      • E’ vero … piace moltissimo anche a me ! 🙂
        Ricordo che, quando la vidi per la prima volta ( in una fiction in cui c’ era anche la mia “amatissima” @Monica Guerritore … eh ) …. l’ associai a @Audrey Hepburn per il suo modo dolce di recitare la parte dell’ ingenua e per la sua sottile eleganza !
        Postescritto : va meglio ???

        Commento di cavaliereerrante | 21 novembre 2014 | Rispondi

  3. Se potrai vederla? Hai paura che ti sequestrino il televisore? 😛

    Condiviso anch’io tutto quello che dici, la voglia di vivere in un mondo umano, basato sui buoni sentimenti, affetto, rispetto, solidarietà e sostegno. Che poi, se così ci comportassimo, la vita sarebbe più facile e bella per tutti ma… c’è chi crede che la prevaricazione e l’egoismo siano il mezzo e lo scopo… e poi magari campano di Prozac, ma nel frattempo rovinano la vita agli altri, magari dando il via a una catena.

    Ok, ti aspettiamo a raccontarci della settima serie!

    Commento di Diemme | 21 novembre 2014 | Rispondi

    • Già.
      La vita sarebbe molto ma molto più facile e bella per tutti.
      Esageriamo se diciamo che risolveremmo almeno il 50% dei problemi?

      Commento di aquilanonvedente | 21 novembre 2014 | Rispondi

    • @Diè …. conoscenno l’ Amicone nostro, e sapenno che la saccoccja sua cj’à le raggnjatele e pe’ caccjà de fora ‘n centesimo sarebbe come cavà un ago ner pajaro, er pericolo che la TV je possa esse’ piggnjorata è moooorto realistico ! 😐
      Onne pe’ cui, je volemjo fa’ ‘na bbella colletta ???
      ‘Na lira io, ‘na lira Tu … quarche antra lira tutte ‘ste bbelle fanse che je stanno ‘ntorno … e passa la pavura ! :mrgreen:
      Postescritto : @Aquila ? Falla finita co’ ‘ste geremjadi … hamjo capito : quanto te serve ???

      Commento di cavaliereerrante | 21 novembre 2014 | Rispondi

  4. Se non la pianti con questi tuoi finali…..
    Ogni tanto qualche serie come si deve c’è, i Cesaroni li ho seguiti nelle prime serie, molto belle direi….poi quando le cose si allungano troppo perdono un po’ e non li ho più guardati.
    In effetti, serie come queste, sono spaccati di vita con i momenti di serenità e tanti problemi che, alla fine, insieme, vengono superati. Quello che speriamo sempre un po’ tutti.
    Buon fine settimana, dicono che il tempo sarà bello quindi vattene in gita con la famiglia e piantala con i pensieri funesti! 😉

    Date: Thu, 20 Nov 2014 22:19:51 +0000
    To: silvia-1959@live.it

    Commento di Silvia | 21 novembre 2014 | Rispondi

    • Probabilmente se avessi iniziato dalla prima serie mi sarei stufato anch’io, ma io sono arrivato dopo.
      Io arrivo sempre dopo, e – come diceva il saggio – vado via prima e non pulisco il water! :mrgreen:

      Commento di aquilanonvedente | 21 novembre 2014 | Rispondi

      • 😉

        Commento di Silvia | 21 novembre 2014 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: