Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

8° step, no anzi, 9°…

PETSto quasi perdendo il conto.

Domani mi devo fare un’ottantina di chilometri (80 andata e 80 ritorno) per fare la PET. Praticamente mi scansionano tutto, che poi mi posso anche faxare, insomma. Oppure mi posso allegare a una mail.

Intanto una decina di giorni fa ho fatto la risonanza magnetica e la TAC, ma ho il referto solo della seconda, perché la prima non ce l’ho, ma non so il perché.

Insomma, stanotte ho sognato che il tutto si concludeva con un nulla di fatto, con una banale diagnosi di una cosa che passava con un paio di pillolette e quando mi sono svegliato per un secondo mi sono sentito pervaso da una felicità fuori dal comune, come da tempo non sentivo dopo un sogno.

Salvo poi accorgermi che era stato appunto soltanto un sogno e che la realtà è molto peggiore.

E che il mio cruccio è tutto per la piccola…

Everywhere

18 novembre 2014 Posted by | Un po' di me | | 9 commenti