Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Orrore a Napoli

Sacrificio-di-Isacco__Caravaggio

Michelangelo Merisi, detto il Caravaggio: Il sacrificio di Isacco, Galleria degli Uffizi, Firenze

E’ quanto titolavano ieri i giornali sul web e quanto titolano oggi quelli cartacei a proposito della notizia del ragazzino finito in fin vita a Napoli perché seviziato con una pistola ad aria compressa in un autolavaggio.

Di quelle notizie che fanno pensare: “Ma in che cazzo di mondo di deficienti viviamo?

Già l’idea che uno di 24 anni prenda in giro uno di 10 anni più giovane fa rabbia. Se poi ci si mettono in tre, ancora di più. Se poi il ragazzino viene preso, spogliato e seviziato, riducendolo in fin di vita, ancora ancora di più. Se poi i parenti dei quattro stronzoni dicono che in fondo si è trattato solo di un gioco, allora la soluzione è una sola:

prendiamo i tre stronzoni, i relativi genitori, parenti e amici che li difendono, li impacchettiamo e li spediamo agli sgozzatori dell’IS, che quelli c’hanno bisogno di fare pratica, pregandoli, prima di tagliare le relative teste, di effettuare loro qualche delizioso “servizietto”, ovviamente per gioco…

 

10 ottobre 2014 Posted by | Questa poi..., Storie ordinarie | , | 14 commenti