Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Il mondo in fiamme

L’impressione è quella che oggi non ci sia più nessuno che guida l’autobus di questo bislacco mondo.

Prima forse c’erano troppi autisti, che litigavano tra loro e ognuno voleva sterzare dalla propria parte.

Adesso l’impressione è che tutti gli autisti si siano sdraiati a terra, che l’autobus percorra la sua strada senza una guida e, avvicinandosi il burrone, che ognuno voglia vedere chi per primo viene preso dal panico e corre a prendere in mano il volante.

Ammesso che si sia ancora in tempo per sterzare…

guerra

“Quando i ricchi si fanno la guerra, sono i poveri che muoiono” (J.P. Sartre)

Non capisco perché…

24 luglio 2014 Posted by | Storie ordinarie | , | 13 commenti