Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

La sfiga…

allabbiataGentile Cliente,

siamo spiacenti di doverLe comunicare che è stato rilevato un difetto di produzione su un limitato numero di eReader PocketBook Touch Lux 2.

Il difetto riguarda l’assemblaggio della batteria e potrebbe portare al rigonfiamento della stessa o, in casi estremi, ad un potenziale rischio di incendio.

E’ molto importante NON UTILIZZARE IL DISPOSITIVO per nessun motivo.

Se lo ha regalato a qualcuno la preghiamo di AVVISARLO e di metterci in contatto con lui.

Successivamente la ricontatteremo per organizzare il ritiro e la sostituzione del prodotto.

Non ho parole.

Ho deciso di aprire la partita IVA e di mettermi in affari come menagramo.

(Rilascio regolare ricevuta, perché se lo facessi in nero, dopo la prima prestazione avrei in casa un intero comando di Guardia di Finanza).

Consoliamoci…

Annunci

26 giugno 2014 - Posted by | Diavolerie tecnologiche |

12 commenti »

  1. ?!?
    😯

    Dai …. @Aquilò, c’ è chi sta peggio di te !
    E davvero son tanti coloro che potrebbero esercitare il mestiere di jettatore !
    D’ altra parte, chi te l’ ha fatto fare a munirti di quell’ orrido tablette ???
    La tua natura è ruspante : mooolto meglio per te “la carta e la penna” mon ami !!! :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 26 giugno 2014 | Rispondi

    • Ahimè… temo tu abbia ragione… 😥

      Commento di aquilanonvedente | 26 giugno 2014 | Rispondi

      • Non farti scoraggiare. Piuttosto chiedi un bel rimborso e i danni morali. 🙂

        Commento di lasantatecnologica | 26 giugno 2014 | Rispondi

      • Se chiedo il rimborso, capace che il bonifico finisca in Uruguay… 👿

        Commento di aquilanonvedente | 26 giugno 2014 | Rispondi

      • Eh … very loved e dear mon amì
        nati non fummo noi per tabblettare
        o per lo uozzappàre or qui or lì ….
        ma per seguìr le strade antiche e care ! 🙂

        E quelle strade, checchè ne dica @Ròry,
        che s’ è già convertita al rio virtuale,
        non van da niuna parte e fanno male,
        brutteggiano la vita e i suoi umori ! 😥

        Se poi ci aggiungi la tua nota jella
        con le tecnologie che piaccion tanto,
        meglio lasciàr quel nulla per l’ incanto
        di ritrovàr la vita “vera e bella” !!! 😀

        Commento di cavaliereerrante | 27 giugno 2014 | Rispondi

  2. Occhio che lo iettatore è un mestiere che rende!

    Un abbraccio e buon venerdì!

    Commento di kylie | 27 giugno 2014 | Rispondi

  3. Da non credere!
    😀

    Commento di Maria Emma | 27 giugno 2014 | Rispondi

  4. Io ho dovuto portare l’auto nuova dal meccanico autorizzato perché rischiava di prendere fuoco… Quando mi è arrivata la lettera mi si è ghiacciato il sangue… Alla fine non è risultato niente di anomalo, però… La batteria del cellulare ha lavorato benissimo per un anno e mezzo, poi ho scoperto che pure quella rischiava di esplodermi in faccia. Ho contattato la Nokia e me l’hanno sostiutita aggratis 😉 Il tuo ebook sicuramente non esploderà, ma stai certo che avrebbe presentato altri difetti, te lo fai sostituire e vedrai che funzionerà meravigliosamente! 😀 Aquila, bisogna pensare positivo…

    Comunque penso anch’io che inconsciamente tu sia uno da penna e calamaio, magari in un’altra vita eri un amanuense e in questa mal ti adatti alla tecnologia 🙂

    Commento di mujer feliz | 27 giugno 2014 | Rispondi

  5. roba da matti

    Commento di Stell...inna | 27 giugno 2014 | Rispondi

  6. Ma non è meglio che ti fai fare un esorcismo? Evviva i tablet (che avevo intenzione di comprare, ma il mio progetto è andato a farsi benedire 😦 ) e gli e-reader!!!!!

    Commento di lettricetecnologica | 27 giugno 2014 | Rispondi

  7. Ovviamente non mi hanno ricontattato, come invece stava scritto nella mail.
    Ho dovuto chiamare io.
    Lunedì passa il corriere a ritirare il dispositivo.
    Cominciamo male… 👿

    Commento di aquila | 28 giugno 2014 | Rispondi

    • Chi mal comincia, mal poi va a finire
      caro il mio @Aquilotto ‘tabblettaro’ :
      non vorrei certo che come un somaro
      Tu vada a diventar per lo insistire !!! 😯

      Chè questi marchingegni ora in gran moda
      NON son per te, ruspante e ‘non vedente’,
      lasciali quindi a tutta l’ altra gente
      che ama bere un buon whisky con la soda !

      A te, più s’ accostuma “carta e penna”,
      e un nido alto là sulle montagne,
      donde veder giù pascolar la renna
      e per l’ altezza non vedèr magagne !!!

      Dai retta a me, un solitario errante,
      ogni generaziòn hai suoi valori :
      la nostra, ormai, dal tabblettòn è fuori,
      per noi la carta è assai più emozionante ! 😀

      Commento di cavaliereerrante | 28 giugno 2014 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: