Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Sotto una buona stella

sotto una buona stellaAmmetto che mi piace Carlo Verdone: credo di essermeli visti tutti o quasi i suoi film.

Ricordo che un film nel quale lui e Pozzetto erano i protagonisti, Sette chili in sette giorni (regista il fratello Luca Verdone) fu il primo che registrai dalla tv con il primo videoregistratore acquistato, nel lontano 1989.

Non potevo quindi perdermi questo, a costo di dover vincere la mia idiosincrasia per Paola Cortellesi, che non è che mi piaccia proprio. Ma tant’è… avrei anche potuto ricredermi.

Sono andato a vederlo senza leggere alcun commento in proposito, leggiucchiandone qualcuno qua e là soltanto dopo e devo dire che in buona parte hanno confermato le mie impressioni.

Mi è sembrato di notare, più che una certa “stanchezza”, la volontà di non spingere fino in fondo la sua vena umoristica, tarpando le ali a una storia che comunque è gradevole.

E’ come se Verdone avesse voluto creare un prodotto che non “disturbasse” nessuno, ecco.

Secondo me, se al posto della Cortellesi ci fosse stata la panterona, il film avrebbe avuto tutto un altro passo…

Ma forse era proprio per evitarlo, che si è scelta un’altra soluzione.

Ricordo con un po’ di nostalgia quando si diceva che Verdone potesse diventare l’erede del grande Sordi…

Potesse…

Francesco di Giacomo…

Annunci

22 febbraio 2014 - Posted by | Film |

25 commenti »

  1. AZZ … SONO ARRIVATO UNO ?!? 😯
    Però … anche se noyo, e cioè io con la mia corazza lisa ed il mio spadone e Tu … col tuo rostro, gli artigli graffianti e le tue logore piume, potremmo correre il rischio dei “due compari al gioco delle tre carte” ( venghino … venghino siore e siori … dov’ è l’ asso di cuori ??? ), non posso esimermi dal dirti che mi trovi perfettamente d’ accordo con te, amico mio … anche se, su @Paola, divergiamo !!!
    A me piace tantissimo ! 🙂
    Bravo @Aquilottocinefilo … un buon commento al film del buon romano e romanista @Verdone, ed ottimo il tuo ricordarci la figura di quell’ eccellente musicista che è stato @Francesco !
    Un abbraccio a te ….

    Commento di cavaliereerrante | 23 febbraio 2014 | Rispondi

    • “Logore piume”?
      👿
      Me le sono appena lucidate…

      Commento di aquilanonvedente | 25 febbraio 2014 | Rispondi

      • Ahò … maccome … se io porto una corazza lisa ( … ma con lo spadone “invitto” ), Tu non puoi indossare “piume logore” ?!? 😯
        Anch’ io ho appena lucidato la mia corazza col sidol, pezzo dopo pezzo, ed a vederla risplende al sole, ma resta “lisa” ( ed anche abbozzata ahimè … sia per l’ età che per le tante battaglie … ), così come, penso io, le tue penne, a forza di volare Tu radente alla terra …. ehm … di Parapadania, il che, bello mio, mi fà supporre che siano non soltanto logore, ma pure “affumicate dallo smog” ! :mrgreen:

        Commento di cavaliereerrante | 25 febbraio 2014 | Rispondi

        • E ci hai ragione, un po’ lise lo sono.
          Lise di esperienza, di saggezza, di costanza, di pazienza…
          Come la tua corazza, insomma… 😉

          Commento di aquilanonvedente | 25 febbraio 2014 | Rispondi

  2. Non ho visto il film, se non il qualche trailer pubblicitario e la sensazione è che non abbia voluto fare la solita comicità, sua caratteristica, ma qualcosa di diverso…. Credo che Verdone sia un perfezionista e che le sue scelte, soprattutto per le interpreti femminili, non siano mai casuali. Sinceramente penso che arrivare al grande Sordi sia praticamente impossibile, ma lo trovo comunque molto bravo e mi piace molto.
    Buona domenica.

    Commento di Silvia | 23 febbraio 2014 | Rispondi

    • Che abbia voluto fare qualcosa di diverso, condivido.
      Che gli sia riuscito, ho qualche dubbio.
      Del resto, come dice il saggio, il diavolo fa le pentole, ma non il ragù! 😛

      Commento di aquilanonvedente | 25 febbraio 2014 | Rispondi

      • ahahahaha…..veramente non dice proprio così ma il concetto è chiaro…..hai già fame a quest’ora????? 😉

        Commento di Silvia | 25 febbraio 2014 | Rispondi

        • Pure a questa di ora… 😦

          Commento di aquilanonvedente | 25 febbraio 2014 | Rispondi

          • ma non hai ancora cenato?????
            Povera aquila affamata……

            Commento di Silvia | 25 febbraio 2014 | Rispondi

            • Ho cenato, ho cenato, ma stava il ragù sul fornello e tra un assaggio e l’altro… :mrgreen:

              Commento di aquilanonvedente | 25 febbraio 2014 | Rispondi

  3. Mah, per me Verdone è solo quello dei primi anni. L’attuale mi fa un effetto strano, mi mette un non so che di triste, non me piace. Aqui, me dispiace pe’ te, ma la Panterona s’è rifatta tutta e manco lei è più quella de Viaggi di Nozze 😀

    Commento di ziaraspa | 24 febbraio 2014 | Rispondi

    • ?!?
      😯
      Ennò, eh ????
      Pe’ carità zzja @Rà … nun me toccà ‘a @Panterona : rifatta o vergine, resta ‘na gran bbonona … ehm 😳 … volevo dì ‘na granne attrice !!! :mrgreen:

      Commento di cavaliereerrante | 24 febbraio 2014 | Rispondi

    • La panterona s’è rifatta???
      😯
      UE’, anche se s’è rifatta, l’hanno rifatta mooooooolto bene! 😀

      Commento di aquilanonvedente | 25 febbraio 2014 | Rispondi

  4. In poche parole hai sprecato soldi. :mrgreen:

    Commento di Roebasta | 24 febbraio 2014 | Rispondi

    • Potrei anche essere stato invitato… 😉

      Commento di aquilanonvedente | 25 febbraio 2014 | Rispondi

      • Vero. È che penso a te come a un cavaliere. 🙂

        Commento di Roebasta | 25 febbraio 2014 | Rispondi

        • Errante o stanziale? 😎
          P.S.: ma sai che la moglie di Matteo mi ricorda… mi ricorda… 😀

          Commento di aquilanonvedente | 25 febbraio 2014 | Rispondi

  5. Sono proprio d’accordo con te sia sul fatto che la storia abbia le ali tarpate e questo fa sì che non sia neanche troppo divertente il film, mia personalissima opinione perché invece nella sala dove l’ho visto ridevano tutti di gusto, e sia sulla cortellesi, che non ho visto adatta alla parte.
    E aggiungo che hanno contribuito alla poca riuscita del film anche gli attori che interpretano i figli che ho trovato assolutamente poco bravi. Soprattutto lei un tono romanesco assolutamente noioso. E devi essere proprio “brava” a rendere noioso il romanesco!

    Commento di Maria Emma | 24 febbraio 2014 | Rispondi

    • Condivido.
      I due figli non c’entravano proprio niente.
      P.S.: la prossima volta avvertimi quando vai al cinema, così “ce possiamo anna’ insieme” e ci scambiamo i commenti in streaming… :mrgreen:

      Commento di aquilanonvedente | 25 febbraio 2014 | Rispondi

  6. la Cortellesi è brava, bella e professionale ma non buca lo schermo, è come l’acqua, inodore, incolore, insapore.

    TADS

    Commento di TADS | 25 febbraio 2014 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: