Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Corruzione!

CODICE PENALE

Art. 322.

Istigazione alla corruzione.

Chiunque offre o promette denaro od altra utilità non dovuti ad un pubblico ufficiale o ad un incaricato di un pubblico servizio, per l’esercizio delle sue funzioni o dei suoi poteri, soggiace, qualora l’offerta o la promessa non sia accettata, alla pena stabilita nel primo comma dell’articolo 318, ridotta di un terzo. (1).

Se l’offerta o la promessa è fatta per indurre un pubblico ufficiale o un incaricato di un pubblico servizio ad omettere o a ritardare un atto del suo ufficio, ovvero a fare un atto contrario ai suoi doveri, il colpevole soggiace, qualora l’offerta o la promessa non sia accettata, alla pena stabilita nell’articolo 319, ridotta di un terzo.

La pena di cui al primo comma si applica al pubblico ufficiale o all’incaricato di un pubblico servizio che sollecita una promessa o dazione di denaro o altra utilità per l’esercizio delle sue funzioni o dei suoi poteri (2).

La pena di cui al secondo comma si applica al pubblico ufficiale o all’incaricato di un pubblico servizio che sollecita una promessa o dazione di denaro od altra utilità da parte di un privato per le finalità indicate dall’articolo 319.

Le pene (femminile plurale) di cui ai commi precedenti sono aumentate del doppio rispetto alla metà del giorno prima che il fatto sia accaduto (se non festivo, altrimenti vale il primo giorno feriale seguente a quello successivo al precedente), se la cosiddetta “altra utilità” di cui al comma 1 consiste in promesse più o meno velate di concupiscenze aventi chiari e indiscutibili caratteristiche lussuriose (3).

(1) Il comma che recitava: “Chiunque offre o promette denaro od altra utilità non dovuti ad un pubblico ufficiale o ad un incaricato di un pubblico servizio che riveste la qualità di pubblico impiegato, per indurlo a compiere un atto del suo ufficio, soggiace, qualora l’offerta o la promessa non sia accettata, alla pena stabilita nel primo comma dell’articolo 318, ridotta di un terzo.” è stato così modificato dall’art. 1, L. 6 novembre 2012, n. 190.
(2) Il comma che recitava: “La pena di cui al primo comma si applica al pubblico ufficiale o all’incaricato di un pubblico servizio che riveste la qualità di pubblico impiegato che sollecita una promessa o dazione di denaro od altra utilità da parte di un privato per le finalità indicate dall’articolo 318.” è stato così modificato dall’art. 1, L. 6 novembre 2012, n. 190.

(3) Comma aggiunto da AquilaNonVedente

sguardo

Ieri mi hanno offerto due euro per scrivere un post su Matteo Renzi!

… e non aggiungo altro!

(P.S.: non mi viene. Al massimo mi esce un post-it!)

Annunci

10 dicembre 2013 - Posted by | Storie ordinarie |

30 commenti »

  1. oimmei come te la tiri però!!!!
    bastava tu andassi a Firenze e te ne veniva fuori un libro alto alto….
    magari lo avresti scritto anche a Gratisssssss!!!
    Du’euro son troppo pochi però….va beh che sei bravino con i tasti…( chissà con le teste… 😀 )… e non trovi difficoltà alcuna a recensire ma sottopagato così, mica va bene!!!

    A me nessuno ha mai offerto denaro…ma si sa…io non porto le mutande!!!
    in omaggio al Drive in …tanto di moda in questi giorni!!!
    Ciao Aquilotto sottopagato!

    Commento di semprevento | 10 dicembre 2013 | Rispondi

    • Se andavo a Firenze mi sa che mi usciva un dramma… :mrgreen:
      P.S.: non porti le mutande??? 😀 😀 😀

      Commento di aquilanonvedente | 10 dicembre 2013 | Rispondi

      • o bischero!!!
        Era una battuta…. secondo te con questo freddo vado senza???
        sappi che ne metto 3 ..a di lana!!

        Commento di semprevento | 10 dicembre 2013 | Rispondi

        • Ci vogliono tutte!
          E mica solo per proteggersi dal freddo! 😀

          Commento di aquilanonvedente | 10 dicembre 2013 | Rispondi

        • @Ivan mja … so’ triple le mutanne
          che te sei messa pe’ girà sicura ?!?!? 😯
          Naaa bbella mja pisana : ‘sta premura
          nun te s’ addice … e rischi d’ annà ‘n panne !!!

          Mejo ‘n bber tanga 🙄 … oppuro ‘na fojetta
          d’ edera lì … pjuttosto che ‘n bbandone …
          chè l’ occhjo der pjacere vo’ ‘na fetta,
          e la mutanna nun dà mai emozzjone !!! :mrgreen:

          Dice : “Fà freddo cacchio, p’ annà nuda …
          emmica è estate e stamjo a le Bermuda” ! 😦
          Chettene frega, a Roma ce fà callo,
          e ‘ggnì ommo che ce sta è sempre @gallo !!! 😀

          Commento di cavaliereerrante | 10 dicembre 2013 | Rispondi

          • ahahahahahahah!!!!
            ti preferisco in questa veste caro cavaliere!!!
            ….bello stornello!!!

            Commento di semprevento | 10 dicembre 2013 | Rispondi

            • Mersibboccù … monamì @Windy Lady …. per quanto noyo siam fatti proprio così 🙄 e, sotto questo tetto smoggoso che ci ospita ‘aggratis’ , in virtù della splendida accoglienza ‘a tarallucci e vino’ riservataci dal fascinoso rapace @Aquilapiucchevente, non di rado amiamo ridere, di noi stessi, e di tutto, per cercare di attenuare quella malinconica tristezza che, a ben vedere, appartiene a tutti ed a tutte, in questo mondo a incastro che ci serra, ci ferisce …. e talvolta ci estrania ! 😐
              Una bella risata, @Ivana cara, ci fà bene, distende le rughe e i malo-pinseri, ci fà brillare gli occhi e gorgheggiare il sangue nelle vene …. e ci fà intravedere che, accanto alle tante miserie, non sono poi poche le bellezze di cui, comunque e sempre, si ammanta la vita ! 🙂

              Commento di cavaliereerrante | 13 dicembre 2013 | Rispondi

              • un c’è dubbio!!!
                Grazie tante!

                Commento di semprevento | 13 dicembre 2013 | Rispondi

                • Allora quando puoi … Tu vieni a Roma,
                  @Vento che mai ti stanchi di spirare,
                  senza bandone e col tuo puro aroma
                  per respiràr sui colli eterni … e amare !!! 😀

                  Postescritto : non è per disaffezione, penso, che il nostro ospite latiti da questo suo spazio e sia silente : il fatto è che lui …. ehm …. deve ancora metabolizzare … ehm … le legnate sul groppone 😯 che, la sua squadra del cuore, ha ricevuto in quell’ infernale campo dei turchi …. tacci loro !!! 😦

                  Commento di cavaliereerrante | 13 dicembre 2013 | Rispondi

                  • Quando verrò a Roma ti faccio un fischio…anzi un bel soffione!!!
                    per quanto riguarda l’aquilotto eh, gli son cadute le ..mutande!!!

                    Commento di semprevento | 13 dicembre 2013 | Rispondi

                    • Gli son cadute le mutande ?!? 😯
                      Oh …. amica mia !
                      Ciò è … ehm …. mooolto pericoloso, specialmente quando “davante e de retro” …. armeggiano li turchi !!! :mrgreen:

                      Commento di cavaliereerrante | 13 dicembre 2013

                    • Poraccio!!

                      Commento di semprevento | 13 dicembre 2013

                    • Cadute no.
                      S’è allentato un po’ l’elastico… :mrgreen:

                      Commento di aquilanonvedente | 14 dicembre 2013

  2. Ma tutta ‘sta manfrina pè due euri???
    Ps.: se non ti viene (voce del verbo venire) stai proprio a invecchià. :mrgreen:

    Commento di Laritrovata | 10 dicembre 2013 | Rispondi

    • Non sto a invecchia’!
      E’ che nun c’ho stimoli (voce del verbo stimoli). :mrgreen:

      Commento di aquilanonvedente | 10 dicembre 2013 | Rispondi

  3. Uè, il tuo blogghe dice che il mio commento è in attesa di essere approvato da un moderatore.
    Trovane uno al più presto. E nun chiamà Matteo.

    Commento di Laritrovata | 10 dicembre 2013 | Rispondi

    • Ammazza che astinenza… no dicesi desinenza… o incontinenza? :mrgreen:

      Commento di aquilanonvedente | 10 dicembre 2013 | Rispondi

  4. Non mi dire che hai rifiutato, eh ?!? 😯
    DUE EURI … coi tempi che girano …. son sempre DUE EURI !
    E Tu l’ hai rifiutati ?!?
    Beh … poi non venir qui a piangere miseria !!! :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 10 dicembre 2013 | Rispondi

    • E ci hai ragione pure tu, ma io guardai sul decalogo matteiano e in questi casi dicevasi di “alzare il prezzo”.
      Io alzai (eccome se alzai! :mrgreen: ), ma alla fine rimasi con un pugno di moscerini in mano! 😥
      Maremma maiala…

      Commento di aquilanonvedente | 10 dicembre 2013 | Rispondi

  5. Un post su Renzi vale così poco? Ma come, è il nuovo segretario del piddì, quello che dovrebbe unire il partito e scaldare gli animi etc e non ti ispira? Non ci sono più i comunisti di una volta 😦 E dire che ti pagavano pure, no no. Ah, caro vecchio Peppone, lui si che l’avrebbe scritto aggratisssss!!!!

    Commento di mujer feliz | 10 dicembre 2013 | Rispondi

  6. Hihihi

    Commento di anto1977 | 11 dicembre 2013 | Rispondi

  7. Potevi accettare i due euro e scrivere un post contro! 😉

    Alex

    Commento di zonerrogene | 12 dicembre 2013 | Rispondi

    • Te non conosci ‘ste donne qua…
      Me li avrebbero chiesti indietro con gli interessi, i due euri!

      Commento di aquilanonvedente | 14 dicembre 2013 | Rispondi

  8. ahahahahahah….
    Alex ha ragione,
    io avrei fatto così, due euro per smontarlo come un castello di carta

    TADS

    Commento di TADS | 13 dicembre 2013 | Rispondi

    • Speriamo che si smonti prima che lui smonti noi!

      Commento di aquilanonvedente | 14 dicembre 2013 | Rispondi

      • Speriamo che si smonti prima che lui smonti noi ?!?!? 😯
        Caro amico mio …. e che amico poi … non è un segreto che NON AMO @Renzi, che non mi piace la sua sfrenata ambizione ‘iffiorentina’, nè tampoco amo la sua superficbisacciaialità ruffiana e quella sua attitudine alla semplificazione piaciona che tanto mi ricorda gli atteggiamenti declamatori, schifosi per me, del @pornonano ( e delinquente recidivo … ) e, al netto della rude volgarità urlata che è il marchio dell’ ex comico oggi più comico che mai, quelli dell’ orrido @peppegrillo !
        Ed infatti NON l’ ho votato alle primarie, alle quali comunque ho partecipato votando per @Enrico Berlinguer !
        D’ accordo …. l’ indimenticabile @Enrico non compariva raffigurato nelle tre icone della scheda, allora l’ ho aggiunto io ed l’ ho votato, ecchissenefrega se la scheda è stata ovviamnte annullata in fase di scrutinio, ho contribuito comunque ad aumentare il numero dei partecipanti alle primarie ! 😀
        Fatta questa doverosa premessa, mi/ti domando : perchè non prendere atto che BEN DUE MILIONI DI PARTECIPANTI HA VOTATO @RENZI ??? E, senza rispettare la loro volontà e le loro aspettative generazionali, cassare innanzi tempo questo saccente iffiorentino prima di vederlo concretamente all’ opera ???
        Così, ho riposto nella mia logora bisaccia l’ antipatia naturale che la persona mi suscita ogni volta che lo vedo, ma tengo viva la speranza che da lui – e da chi lo sostiene – ci vengano, in questo pantano che è la politica attuale, cose utili per tutti e per tutte !
        In fondo, il piddì non è nè la squallida proprietà privata di qualche immondo delinquente di @pornonano, nè il dominio di un volgare, irresponsabile, e cattivo, tiranno informatico ( divenuto miliardario … ) che miri allo sfascio completo delle istituzioni per instaurare, da quelle rovine fumanti, un “nuovo ordine” in cui, lui e sol lui ( e chi ne tiri i fili di marionetta ), decida cosa fare e cosa pensare, pena il rogo, bensì è un “partito democratico non perfetto” in cui, se un segretario fà schifo, lo si rimanda a casa senza se e senza ma !!!

        Commento di cavaliereerrante | 14 dicembre 2013 | Rispondi

        • Oh… ma io ritengo che il problema non sia tanto Renzi.
          No no no…
          Il problema sono i renziani!
          Quelli “vecchi”, i cosiddetti “rottamatori”, e quelli “nuovi”, che sono saliti sul carro del (presunto) vincitore e quelli che ci saliranno tra poco.
          Per esempio, noi in Emilia abbiamo tal Bonaccini Stefano: segretario del più pesante Pd d’Italia, ossia quello dell’Emilia, Bonaccini, nato a Modena nel 1967, è un neo-renziano. Fu infatti fiero avversario del Rottamatore nelle primarie del 2012, organizzando «militarmente» il lavoro per Bersani. Uno zelo che gli valse epici scontri con il capo della campagna renziana, il piacentino Roberto Reggi (vedi) e via Twitter, con la politologa bolognese Sofia Ventura (vedi). Dopo il voto di febbraio, quando Bersani ancora tentava di formare un governo, Bonaccini, deluso e dopo una pubblica autocritica, riconobbe la necessità di un forte rinnovamento del Pd. Schieratosi con Renzi, dirige il comitato per le primarie.

          Commento di aquilanonvedente | 15 dicembre 2013 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: