Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Uno sguardo al passato

fingereIeri sera, durante la preparazione e la somministrazione della camomilla a me stesso medesimo (operazioni che eseguo quasi tutte le sere), mi sono rilassato dando un’occhiata ad alcuni vecchi post di questo sciagurato blog.

Ho scelto una categoria nella quale avrei trovato post e relativi commenti ridanciani (“donne“) e mi sono lasciato andare alla lettura.

E così ho trascorso una mezz’oretta tranquilla e rilassante, rileggendo post, commenti, controcommenti, ecc. miei e di altre persone. Alcune di loro ancora le ritrovo qui. Altre se ne sono andate dal mondo dei blog (una se n’è andata dal mondo nel vero senso della parola). Altre passano saltuariamente. Altre ancora qui non vengono più.

Andando a ritroso, in questo allegro viaggio ho rivisto e – in parte – rivissuto alcuni momenti della mia vita di questi ultimi anni. E in fondo mi ha fatto anche piacere.

P.S.: ecchissenefrega! (prima che lo scriviate voi)

Sugar sugar

26 novembre 2013 Posted by | Storie ordinarie | , | 21 commenti