Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

I “senza palle”

enrico_letta_josefa_idemCorreva l’anno 1997. Dalle elezioni del 1995 (le prime con l’elezione diretta del sindaco) ricoprivo l’incarico di assessore al mio paese. Da pochi giorni ero anche vicesindaco.

Eravamo ad aprile e io dovevo partecipare a un convegno organizzato dalla Regione a Bologna, sulla nuova legge regionale sui rifiuti.

Dopo essermi fatto autorizzare dal sindaco (come avveniva per tutte le missioni degli assessori), acquistai i biglietti del treno Piacenza-Bologna ar.

Il giorno stabilito, presi la mia auto e mi recai fino a Piacenza. Giunto in stazione, scoprii che, a causa di uno sciopero di alcuni sindacati, diverse corse, tra cui la mia, erano state soppresse. Il primo viaggio utile per Bologna era dopo due ore: troppo tardi. Decisi allora di andare in auto.

Tra parentesi, all’epoca non avevo alcun navigatore, così sbagliai clamorosamente parcheggio. Camminai per un sacco di tempo (mi sembrò di dover attraversare mezza città) ed ebbi i piedi doloranti per giorni e giorni.

Partecipai comunque al convegno. Durante il viaggio di ritorno mi fermai in autogrill per mangiare un panino.

Il giorno successivo, compilai la scheda per il rimborso delle spese.

Optai per farmi comunque rimborsare i biglietti del treno, anche se il rimborso del viaggio in auto sarebbe stato più “sostanzioso”. In fondo, con la mia indennità non era il caso di spilorciare su qualche migliaio di lire.

Quando consegnai la scheda all’impiegata addetta, questa mi disse: “Però è stato fortunato, perché ieri c’erano in giro un sacco di scioperi!”

“Veramente – ammisi – il mio treno era stato soppresso e sono andato a Bologna in auto. Chiedo comunque il rimborso dei biglietti.”

Quella mi guardò con lo sguardo di chi pensa “Ma questo da quale pianeta viene?” e disse: “Ma allora non ha mangiato?”

“Certo che ho mangiato. – risposi – Ma fa lo stesso.”

“Ma no! – insistette quella – Mi dia lo scontrino che lo inseriamo! Almeno quello…”

Cedetti alle sue insistenze e le consegnai lo scontrino dell’autogrill.

Orbene, se qualcuno dei cosiddetti “controllori” che oggi fanno le pulci ai politici avesse osservato le carte, avrebbe visto che un assessore si era fatto rimborsare un viaggio in treno e un pasto (seppur modesto) all’autogrill. Avrebbe forse anche osservato che i biglietti del treno non erano convalidati. Ci si sarebbe potuto montare su un bello scaldaletto, con tanto di – ovvia – richiesta di dimissioni del neo-vicesindaco, colto in fragrante alla sua prima uscita.

A poco sarebbe valso chiarire le modalità della vicenda e il particolare (non secondario) che il Comune non aveva sostenuto alcun onere maggiore, anzi, a ben vedere ne aveva sostenuto uno inferiore, rispetto al rimborso del viaggio in auto.

E se qualcuno avesse voluto montare uno scaldaletto su questa vicenda, mi sarei aspettato che il sindaco, una volta appurati i fatti, avesse difeso il suo collaboratore, mandando affanculo gli improvvidi censori.

Cosa voglio significare con questo?

Che i politici di oggi, oltre a tutti i difetti che già vengono loro imputati, secondo me sono anche senza palle (o senza spina dorsale, se preferiamo).

Lo si è visto nel caso della ministra Idem e del comportamento di Letta.

Se la ministra aveva tenuto un comportamento scorretto, avrebbe dovuto dimettersi subito. In caso contrario, Letta avrebbe dovuto chiudere la vicenda. Senza indugi e senza titubanze. Con prontezza e determinazione.

E non mi è piaciuto nemmeno il video commento di Merlo sul sito di Repubblica, che ha abbracciato senza remore la corrente di pensiero secondo la quale tutti devono essere senza ombre.

Perché i casi sono due (e non possono essere di più).

O la ministra Idem ha sbagliato (direttamente o indirettamente poco importa), adottando un comportamento che, seppure circoscritto alla sua sfera personale, avrebbe potuto inficiare la sua attività di ministra. In questo caso avrebbe potuto dimettersi subito (tenendo la conferenza stampa dopo), oppure rimettere la decisione a colui che l’aveva nominata, cioè Letta.

Se invece la ministra non ha sbagliato, allora occorreva che lei e Letta mandassero affanculo chi ci specula sopra.

Punto.

Ma per fare questo occorrono le palle…

25 giugno 2013 - Posted by | Politica, Sani principi, Storie ordinarie | ,

46 commenti »

  1. Una conclusione lapalissiana la tua.
    Certo, hanno perso anche le palle, o la spina dorsale. E i fatti parlano chiaro con una frequenza deprimente. Non hanno perso solo questo, a dire il vero. Cosa dire della dignità? Ma mai generalizzare. Qualcuno che si salva ci sarà pure (me lo auguro).
    Comunque, nel caso specifico, a mio avviso la ministra Idem doveva dare le dimissioni senza esitare un attimo.

    Commento di maria | 25 giugno 2013 | Rispondi

    • I politici sono lo specchio degli elettori…
      E noi siamo rovinati…
      😕

      Commento di aquilanonvedente | 25 giugno 2013 | Rispondi

  2. Orsù dunque, fatto non fosti per viver come bruto…:-)

    Commento di Rory | 25 giugno 2013 | Rispondi

    • Ma come Giuglio Cesare! :mrgreen:

      Commento di aquilanonvedente | 25 giugno 2013 | Rispondi

      • Come @Giulio Cesare ?!? 😯
        Per finire “a coltellate” … ehm …. sparse su lo corpore in oggniddove ?!?
        Ommiddio …. @Aquilasuicida !
        Naaaaaaaaaaa …. gli amici/le amiche … ti vedrebbero mooolto meglio come @DonGiovanni !!! :mrgreen:

        Commento di cavaliereerrante | 25 giugno 2013 | Rispondi

  3. Mmmmmhh …. questo tuo atteggiamento di “volare, novella @VispaTeresa, di fiore in fiore”, di post in post … dopo aver sollevato dall’ alto un grosso macigno e, mollando gli artigli, averlo lasciato cader giù sull’ acque immote e opache della palude-vita, smuovendole dal fondale ora schiarendole ora intorbidendole vieppiù …. per poi squagliartela all’ inglese ! 😯
    Ma …. ehm …. come dire ?
    “Questo” passa il convento …. : prendere o lasciare !
    Ed io …. ehm …. prendo, e continuo a leggerti or qui or là ! :mrgreen:
    Bene … vediamo :
    l’ addetta ai rimborsi del Comune, ti dice ( o si dice … ) : “Ma da quale pianeta viene costui” ???
    La risposta sorge spontanea : “dal pianeta degli onesti”, che, anche se a ben guardare appare più lontano di @Antares, è il Pianeta più normale che esista, normale essendo “essere onesti”, “conservare la propria dignità”, “rifiutare compromessi sporchi a vantaggio della saccoccia propria” …. “essere insomma sè stessi senza dover essere eroi” ! 😐
    Quanto alla @Idem … convengo con te : pessima figura di lei, pessima figura di @Letta, orrenda difesa di @BrunettaNanetta … un schifo generale …. ma …. permetti ? …. mi dispiace non vedere più, fra racchione e ruffianoni, fra sbraitanti mignotte e mignotti, quella bella, atletica …. ehm … donna bionda dall’ occhio fascinoso ! :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 25 giugno 2013 | Rispondi

    • Io volare “di fiore in fiore”?
      Ma tanti fiori ci sono qui!
      Ma nessuna fiora che… come dire… allarghi i petali! 😉

      Commento di aquilanonvedente | 25 giugno 2013 | Rispondi

      • ahahahahahah…ma questa nun se pò sentì…:-)

        Commento di Rory | 25 giugno 2013 | Rispondi

        • Essepo’ senti’ sì, chessepo’… 🙄

          Commento di aquilanonvedente | 25 giugno 2013 | Rispondi

          • ahahaahahah…ma dai Mà…”nessuna che allarghi i petali” 🙂
            mi sto scompisciando di risate.

            Commento di Rory | 25 giugno 2013 | Rispondi

            • ARmeno servo a quaRcosa… :mrgreen:

              Commento di aquilanonvedente | 25 giugno 2013 | Rispondi

              • 🙂
                questa frase mi ricorda qualcuno.

                Commento di Rory | 25 giugno 2013 | Rispondi

                • @Gerolimoni ?!? 😦

                  Commento di cavaliereerrante | 25 giugno 2013 | Rispondi

      • Oh … !!! 😳

        Commento di cavaliereerrante | 25 giugno 2013 | Rispondi

        • Eh… quanno ce vo’, ce vo’…

          Commento di aquilanonvedente | 25 giugno 2013 | Rispondi

          • screanzato! :mrgreen:

            Commento di Rory | 25 giugno 2013 | Rispondi

            • Epperchè, @Rory ?!? 😯
              Sincero e …. ehm …. realisticamente VOGLIOSO !!! :mrgreen:

              Commento di cavaliereerrante | 25 giugno 2013 | Rispondi

              • ahahaahahah…senti quest’altro.
                “realisticamente voglioso”: allora è vero che l’astinenza fa un brutto effetto. 🙂

                Commento di Rory | 25 giugno 2013 | Rispondi

                • Diciamo che aguzza… :mrgreen:

                  Commento di aquilanonvedente | 25 giugno 2013 | Rispondi

                  • “aguzza”???
                    vabbè, c’arrivo da me. 🙂

                    Commento di Rory | 25 giugno 2013 | Rispondi

                    • Perspicace…

                      Commento di aquilanonvedente | 25 giugno 2013

                    • tra le altre cose. 🙂
                      però so essere anche aguzzina. 🙂

                      Commento di Rory | 25 giugno 2013

  4. Si doveva dimettere subito, infatti.

    Commento di Ibadeth | 25 giugno 2013 | Rispondi

  5. La vicenda della Idem non l’ho neppure ben seguita. Sono talmente stanco che la politica sia fatta solo di scandali, scandaletti, processi e questioni personali dei politici e quasi nulla di leggi o provvedimenti per migliorare la vita degli elettori, che non leggo nemmeno più le notizie.

    Commento di gmdb | 25 giugno 2013 | Rispondi

    • Da tempo la politica è fatta soltanto di queste cose.
      Quelle importanti rimangono ai margini.
      Io ho rinunciato a leggere i giornali…

      Commento di aquilanonvedente | 27 giugno 2013 | Rispondi

  6. Ma che bel blog, anche le foto!
    Complimenti! 🙂

    Commento di Sara | 25 giugno 2013 | Rispondi

  7. Quel ministero porta sfiga. E’ già la seconda che deve fare le valigie in tutta fretta.
    A parte questo, parrebbe che ciò di cui la accusano non siano menzogne, e se alle dimissioni non ci pensava da sola, andava “dimessa”… ma forse se si guarda bene negli armadi di tutti gli altri qualcosa da nascondere la si trova e il tentennamento è dovuto pure a quello. Certo che è triste non aspettarsi più l’onestà da nessuno.

    Commento di Luisa | 25 giugno 2013 | Rispondi

  8. Se fosse stato un problema vero avrebbe dovuto dimettersi la Idem senza tante chiacchiere e senza tanti confronti. Punto.

    Noi controlliamo i biglietti, se sono convalidati o meno e pure gli orari dei pasti. Che culo che hai avuto a non imbatterti nel mio ufficio!

    Un bacio

    Commento di kylie | 26 giugno 2013 | Rispondi

  9. Aquilotto, c’è un premiuccio per te ( http://donnaemadre.wordpress.com/2013/06/25/most-influential-blogger/ ).

    Commento di Diemme | 26 giugno 2013 | Rispondi

    • Ohò …. @Donna&Madre …. un … ehmm …. premiuccio per l’ @Aquilotto nostro “carrambone” ?!? 😯
      Una grattachecca al ‘tamarindo, amarena e cocco’ ???
      Oppure …. ehmm … “altro” ?!? 😳

      Commento di cavaliereerrante | 26 giugno 2013 | Rispondi

      • Menta, limone e orzata ??? 😀

        Commento di cavaliereerrante | 26 giugno 2013 | Rispondi

        • Che pana peró!!!
          ..in riferimento al post….
          tu che cammini smarrito e dolorante….
          ai politici gli darei fo’o!
          Qualcuno si salverá? ..vorrei tanto sapere chi…
          Son cosí stanca che ho debellato ogni pensiero sulla politica da diversi anni.
          Preferisco il vento.

          Ciao aquilotto!

          Commento di semprevento | 26 giugno 2013 | Rispondi

          • Eh già… ci volevasi proprio qualcuna a fare un massaggino alle estremità… :mrgreen:

            Commento di aquilanonvedente | 27 giugno 2013 | Rispondi

      • “Altro”… 😛

        Commento di aquilanonvedente | 27 giugno 2013 | Rispondi

        • un ho capito nulls!!!!!

          Commento di semprevento | 6 luglio 2013 | Rispondi

          • @Ivy … hun hai hapito nulls ?!? 😯
            Hapita …. se ivvola ‘ntorno ser @Aquila ! 😎
            Del resto, sul comodino che sta accanto al suo lettone, oltre al capolavoro del grande scrittore (para)padano @Mauro Pisani, E SE VINCEVA BIBULO …. egli tiene LA DIVINA COMMEDIA !!! :mrgreen:

            Commento di cavaliereerrante | 6 luglio 2013 | Rispondi

    • :mrgreen:

      Commento di aquilanonvedente | 27 giugno 2013 | Rispondi

      • ALTROOOOOO ?!? 😯
        MMMMHHHH …. FORTUNATO TU !!! :mrgreen:

        Commento di cavaliereerrante | 27 giugno 2013 | Rispondi

  10. E stavolta sono proprio d’accordo!

    Commento di Stell...inna | 27 giugno 2013 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: