Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Ferie, mare e… tasse

Dopo l’antipasto dello scorso week-end, sono arrivate le ferie vere e proprie e, da domani, una settimana di mare con la piccola.

Beh, non proprio il mare della foto… un ben diverso e brodoso adriatico, ma si sa, bisogna anche accontentarsi (in attesa di Honolulu…)

Comunque sono bastati due giorni lontano dalla padania per rendermi ancora più insopportabile del solito questa terra. Dopo una settimana di allontanamento, forse al ritorno mi suiciderò direttamente tra il casello di Reggio Emilia e quello di Campegine-Terre di Canossa (che non ho ancora capito che cazzo di paese sia…).

Settembre sarà un mese denso, di cose già preventivate e di novità (speriamo positive).

Ora pensiamo a rilassarci in quel di Cattolica, che ci vedrà ospiti per il secondo anno consecutivo. Sperando che il tempo sia clemente e che ci regali un settembre “vivibile”.

E se proprio addavenì Poppea, ebbene, ce sottoporremo anche a questo ennesimo sforzo!

Ci rivediamo tra una settimana.

Per intanto vi lascio con qualche spizzico di un libretto che ho trovato stamattina in libreria, “La legge di Monthy” (sottotitolo Se qualcosa può essere tassato, lo sarà):

La costante di Monthy: Le persone vengono tassate in proporzione inversa al loro reddito.

Legge della semplificazione fiscale: Per eliminare una tassa bisogna crearne altre.

Legge della coda: Quando siete in coda per pagare le tasse, la coda va sempre più veloce di quando siete in coda per riscuotere la pensione.

Cattolica

Buon inizio di settembre a tutte/i.

Annunci

28 agosto 2012 Posted by | Storie ordinarie, Un po' di me | , | 16 commenti