Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Ma l’Italia non è l’Italia…

Prima è toccato all’Irlanda e tutti a dire: ma l’Italia non è l’Irlanda!

Poi è toccato al Portogallo (a proposito, ma che fine ha fatto il Portogallo?) e tutti a dire: ma l’Italia non è il Portogallo!

Poi è toccato alla Grecia e tutti a dire: ma l’Italia non è la Grecia!

Ora tocca alla Spagna e si sente dire: ma l’Italia non è la Spagna!

Quando toccherà a noi (fra pochissimo) tutti diranno: ma l’Italia non è l’Italia!

😕

Non ci resta che piangere…

(ed emigrare il prima possibile)

12 giugno 2012 - Posted by | Politica |

46 commenti »

  1. UNOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO….OOOOOOOOOOOO ?!? 😯
    Ah …. vedo che rinnovi “post su post” … eh ??? 😦
    PROLIFICONE !!! :mrgreen:
    @Bruno … rider for ever

    Ps. Si dice che l’ Italia …. ehm …. non è la Spagna ???
    Beh … è vero : loro sono i Campioni del Mondo e, contemporaneamente, i Campioni d’ Europa “in carica” !
    Però …. però …
    L’ altra sera, gli abbiamo fatto un mazzo da paura …. vincendo la partita “UNO A UNO” !!! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 12 giugno 2012 | Rispondi

  2. Infatti, voglio proprio vedere fino a che punto riusciranno a spingere la politica dello struzzo! 👿

    Commento di Diemme | 12 giugno 2012 | Rispondi

  3. Emigrare: e dove????? 🙂

    Commento di Rory | 12 giugno 2012 | Rispondi

  4. Io sono preoccupata per i miei risparmi. Sembra che l’Italia e l’euro siano malati terminali. Tre mesi di vita e poi non si sa che ne sarà di noi. Se porto “i capitali” all’estero(seguo il dubbio di Rory, dove dovremmo emigrare per stare al sicuro?), mi fermano alla frontiera e mi ricacciano in Italia a calci. Nel frattempo i miei soldi non varranno più niente e potrò usarli come imbottitura per ripararmi dal freddo.
    Povera Italia. Poveri noi.

    Commento di Luisa G. | 12 giugno 2012 | Rispondi

  5. Sono d’accordo con Rory: dove mai possiamo emigrare????

    Commento di @lice | 12 giugno 2012 | Rispondi

  6. Tanto per rassicurarvi (o meglio, per farvi preoccupare maggiormente), se l’Italia esce dall’euro vuol dire che Grecia, Irlanda, Portogallo e Spagna sono già uscite e che l’euro ha cessato di esistere (perchè non è pensabile che un fallimento dei PIIGS non faccia crollare pure Francia e Germania). Ed un crollo dell’euro creerebbe più casini nel mondo di quello che vogliono far credere: basta vedere come le altre borse mondiali reagiscono male quando si riacutizza la crisi in Europa.
    Quindi speriamo che il baraccone in un modo o nell’altro tenga altrimenti siamo tutti nella merda…

    Commento di gmdb | 12 giugno 2012 | Rispondi

    • e quindi emigriamo in Inghilterra finchè la sterlina tiene. 🙂

      Commento di Rory | 12 giugno 2012 | Rispondi

  7. E sia. I PIIGS sono pronti ad espatriare in Inghilterra per cercare di scampare al macello. Ci toccherà sorte migliore?
    Spero che il corso d’inglese sia ancora in offerta 🙄 . Se la Regina non ci vuole, potremo sempre rifugiarci nelle colonie, o ex colonie che siano.

    Commento di Luisa G. | 12 giugno 2012 | Rispondi

  8. Allora, tanto per fare un po’ d’ordine nelle cose, le fanciulle possono fare tappa in padania, che poi decidiamo insieme dove andare.
    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Commento di aquilanonvedente | 12 giugno 2012 | Rispondi

    • se con “le fanciulle” intendi anche me….io ci sono già in padania (o Padania con P maiuscola?)

      Commento di @lice | 13 giugno 2012 | Rispondi

      • Sei padana???????????????
        E lo dici così, senza preavviso? :mrgreen:

        Commento di aquilanonvedente | 13 giugno 2012 | Rispondi

        • cerrrto!
          come dovevo dirtelo?

          Commento di @lice | 13 giugno 2012 | Rispondi

          • @lice: te l’ha detto, con preavviso 😉

            Commento di Diemme | 13 giugno 2012 | Rispondi

            • chiedo venia.

              Esimio aquilanonvedente,
              scusandomi per il mancato preavviso, le comunico, con questa mia, che sono cittadina emiliana.

              l’occasione mi è gradita per porgerle i miei più cordiali saluti.

              Commento di @lice | 13 giugno 2012 | Rispondi

              • Emiliana?
                Sciorbole!
                Vabbe’, non proprio padana, ma ci accontentiamo… :mrgreen:

                Commento di aquilanonvedente | 13 giugno 2012 | Rispondi

                • Ohe … Ragassuolo, siam passi ?!? Siam mica qui a sciorbolare il lissio con una ragassa di pura rassa emiliana, eh ?!? 😯
                  Siam mica qui per contare le @pecore della bassa fingendo che siano @merinos, eh ?!? 😯
                  Boia d’ un mond leder …. agussa la tua intelligensa, @Aquila schifiltoso : a padana donata …. non si guarda in bocca !!! :mrgreen:

                  Commento di cavaliereerrante | 13 giugno 2012 | Rispondi

                  • Ma certo che no!
                    Siam mica qui a contare i peli nell’uovo dopo aver già cotto la frittata! :mrgreen:

                    Commento di aquilanonvedente | 13 giugno 2012 | Rispondi

                    • Ahahahah … 😆 sei forte amico mio, per non dire “essenziale” !!!
                      M’ hai fatto fare due risate di gusto 😯 ma … ehm … almeno … ehm … la frittata era bbona ?!? :mrgreen:

                      Commento di cavaliereerrante | 14 giugno 2012

                    • e l’hai bruciata? 🙂
                      io ieri ne ho fatta una buonissima, coi carciofi, il riso e la mozzarella. 🙂

                      Commento di Rory | 14 giugno 2012

              • Ecco, brava, perché vedi, il nostro aquila è un ragazzetto a modo, un anino delicato, e le fanciulle della padania lo emozionano. Ora, alla sua età, con le emozioni bisogna andarci piano, potrebbero far male!

                Finche una è romana, pugliese, sicula o sarda, lui si sente al sicuro, ma se è padana comincia ad arrossire come un gambero, a balbettare, insomma, deve essere preparato, il discorso va preso alla lontana.

                Ecco, per esempio, vicino casa mia cè una pasticceria con un cartello con su scritto “Le ordinazioni si prenotano il giorno prima”: ma che significa? Forse che bisogna telefonare e dire “Buongiorno, le comunico che domani le telefonerò per fare un’ordinazione per una festa, grazie.”, poi il giorno dopo telefoni e fai tranquillamente la tua ordinazione? Non ne posso la vita di quel cartello!

                Tornando a noi, una dovrebbe iniziare a dire “Sai aquila, pensavo di dirti di dove sono”. poi il giorno dopo “Ah, tu sei padano, ma guarda tu”. Poi il secondo “Io la conosco abbastanza qualla zona, ogni tanto ci capito [365 giorni l’anno, ndr)” e via in un crescendo, fino che, incontrandolo sul pianerottolo di casa, davanti all’ascensore, te ne uscirai candidamente che sei @lice, la sua nuova vicina di casa… 😆

                Commento di Diemme | 14 giugno 2012 | Rispondi

                • diamine….(si dice ancora diamine???)
                  grazie per i suggerimenti!

                  Commento di @lice | 14 giugno 2012 | Rispondi

                  • Si dice, si dice, diamine, perbacco, pofferbacco, perdindirindina, sorbole, sacripante….mica come questi giovani d’oggi che con un banalissimo “E che ca@@o!” risolvono tutto! 😆

                    Commento di Diemme | 14 giugno 2012 | Rispondi

                    • @Aquilotto …. mon amì … ehmm …. e (ari)ehmm ….. troppe faine intorno all’ osso ! 😯
                      Sentiammè …. :mrgreen:
                      Non ti fidaaaaaaar
                      d’ un bacio a mezzanotteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee ….
                      se c’ è la luna, non ti fidaaaaaaaaar …. 😦

                      Commento di cavaliereerrante | 14 giugno 2012

                  • Caspiterina se dicesi diamine!
                    P.S.: però necessiteremmo di ulteriori informazioni, dicamo così, “delicate… 🙂
                    per esempio: come te la cavi in cucina?
                    Perché, si sa, l’omo se prende per la gola :mrgreen:
                    (anche…)

                    Commento di aquilanonvedente | 14 giugno 2012 | Rispondi

                    • @Aquila, è questo che ti interessa? E allora sposa me, io li ho presi tutti per la gola! (ma come si dibattevano e strabuzzavano gli occhi, pure tu farai così? 😆 )

                      Commento di Diemme | 14 giugno 2012

                    • “necessiteremmo”?
                      tu e chi, di grazia?

                      Commento di @lice | 14 giugno 2012

                    • E’ che noi padani a volte usiamo il plurale “maestrale”… 😯

                      Commento di aquilanonvedente | 14 giugno 2012

                • Ma perdinciolina!
                  Il mio condominio non ha l’ascensore!
                  Dovrebbimo fare il viaggio per le scale (e sulle scale, come dice il saggio, c’è chi scende e c’è chi sale…) :mrgreen:

                  Commento di aquilanonvedente | 14 giugno 2012 | Rispondi

                  • Vivi in un condominio senza ascensore???? Caro Aquila, non sarò mai tua! 😛

                    Commento di Diemme | 14 giugno 2012 | Rispondi

                    • Ahahahahhah…lo sai che ho pensato la stessa cosa???
                      Che pigre che siamo!! 🙂

                      Commento di Rory | 14 giugno 2012

                    • Le romane farebbero pure le scale con la Lambretta, che lo sappia Aquila! 😆

                      Commento di Diemme | 14 giugno 2012

                  • E’ proprio per merito delle scale che sono rimasto “in forma”… :mrgreen:

                    Commento di aquilanonvedente | 14 giugno 2012 | Rispondi

                    • Diemme, io ti sapevo ottima cuoca, non pensavo li avessi presi proprio proprio per la gola…evidentemente era una manovra salva vita. Nella fretta d’inghiottire il boccone si stavano strozzando 😉

                      Commento di Luisa G. | 14 giugno 2012

                    • Con una bella grigliata fatta sulla legna fresca fresca, questo rischio non si corre… :mrgreen:

                      Commento di aquilanonvedente | 14 giugno 2012

                    • Aquila puoi star certo che la spigoletta cotta alla brace non va di traverso.E’ garantito e sai perchè? perchè non la cucinerei io :mrgreen:
                      Il barbecue è roba da uomini!

                      Commento di Luisa G. | 15 giugno 2012

  9. “A l’ ombre de jeunes filles en fleur” …. o Padane con la emme maiuscola, o padane con la emme minuscola, o romane, o vicentine, o siciliane, o di dovunque …. è sempre dolcissimo restare, e profumato di fiori … anche in un deserto ! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 13 giugno 2012 | Rispondi

    • Eh… Cicerone è sempre Cicerone… 🙂

      Commento di aquilanonvedente | 13 giugno 2012 | Rispondi

      • Essì … Cicerone è sempre Cicerone …. ma Afrodite è sempre Afrodite ! :mrgreen:

        Commento di cavaliereerrante | 13 giugno 2012 | Rispondi

  10. Vitto,alloggio, visita a Mirabilandia e Gardaland gratis, in attesa di decidere dove s’emigra? Pensaci bene, fatti due conti…
    p.s. E’ inclusa anche la gita a S. Marino?

    Commento di Luisa G. | 13 giugno 2012 | Rispondi

    • Come no!
      Quando dicesi tutto compreso, intendesi proprio “tutto compreso”… 😉

      Commento di aquilanonvedente | 13 giugno 2012 | Rispondi

  11. Io sono molto preoccupata.

    Baci

    Commento di Kylie | 13 giugno 2012 | Rispondi

    • E de che?
      Tanto peggio di così… 🙄

      Commento di aquilanonvedente | 13 giugno 2012 | Rispondi

      • Sai… noi dipendenti pubblici seri e onesti stiamo rischiando il posto di lavoro dopo aver perso tra il 10 e il 15% del nostro stipendio.
        Se licenziano i nullafacenti e i corrotti comunque non mi metterò a piangere.

        Commento di Kylie | 15 giugno 2012 | Rispondi

  12. @Aquila …. @Re delle donne imperanti, @Re delle cime imperiose …. ti vuoi o non ti vuoi accasare ???
    Qui, Donne variegate e sospirose, ti stanno sciorinando il meglio del meglio che un @single possa concupire : beltà di forme femminili, beltà di sostanze ( ahò …. minimo sono proprietarie di case in città di prestigio ) !
    E dunque ???
    A che ristare ???
    Ri-sposati … il resto verrà ! :mrgreen:
    @Bruno …

    Commento di cavaliereerrante | 14 giugno 2012 | Rispondi

  13. Provàr non nuoce … mio diletto amico
    che te ne stai sui picchi in val padana
    ma li volando poi, essi Tu un fico
    dolce a staccàr, col sole o a tramontana ! :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 15 giugno 2012 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: