Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Donna

Quando oggi pomeriggio ho sentito alla radio la notizia della morte di Donna Summer, immediatamente la mia mente è tornata indietro di una trentina d’anni.

Un breve e spensierato periodo di tre anni circa, tra la fine degli anni settanta e gli inizi degli anni ottanta. Il periodo delle prime uscite in auto con gli amici. Dei fine settimana in discoteca. Dei rientri a casa sempre troppo tardi. Degli inizi dell’università. Delle serate in pizzeria. E anche (purtroppo) il periodo delle grandi andate in bianco (non che oggi le cose siano cambiate granché, eh?).

Di quel periodo, una delle colonne sonore è stata proprio lei, Donna Summer. Quella che veniva chiamata la regina della disco music.

Tante canzoni si potrebbero ricordare, ma ce n’era una che mi faceva sciogliere e che ancora oggi mi provoca qualche piccolo brivido (di ricordi). Un suono delicato e una voce morbida. Un lieve sussurro del passato di un vecchio nostalgico. Di tutte le persone che mi hanno accompagnato.

Questa.

17 Maggio 2012 - Posted by | Un po' di me | ,

7 commenti »

  1. Anche a me, @Aquila …. ha fatto male apprendere la notizia della morte di questa artista delicata, di questa donna mai indurita ( come tante altre …. ) dalla professione e dal grande successo, o dalla ricchezza o divenuta altera per la sua insolita bellezza morbida e sexy di venere dagli occhi di cerbiatto …. ma niente è eterno, tutto passa …. ed anche la grazia gentile di @Donna se ne andata via senza eccessivi clamori, così …. via con la primavera .
    Hai scritto poche parole nel tuo stringato post, amico mio, poche ma sincere …. e capaci – come è nel tuo stile inimitabile – di restituirci memorie e sogno, uscite all’ avventura con gli amici e con poco in tasca, il sentimento agro-dolce del tuo ricordo e una sfumata, lenta, malinconia che fà male dentro …. ma solo un poco .
    Condivido la tua scelta del brano, che ci riconsegna @Donna integra e dolcissima, sottraendola all’ accorata precarietà che ci accomuna tutti …. Quella canzone era – ed è – uno dei miei preferiti di questa artista !
    @Bruno

    Commento di cavaliereerrante | 17 Maggio 2012 | Rispondi

  2. No, è morta Donna Summer?? Lo apprendo adesso. Ma la canzone che hai messo è troppo nostalgica. 🙂
    ‘notte và.

    Commento di Rory | 18 Maggio 2012 | Rispondi

  3. Sai già cosa ha rappresentato lei per me.
    Questa canzone è bellissima, mah… io a quei tempi (avevo 16-17 anni all’incirca) avevo da un lato una stramaledetta voglia di scatenarmi in discoteca (e senza pillole e senza alcol) e di ballare sino alla chiusura della discoteca.
    Ma ogni tanto ci stava anche il lento, riprendere fiato e sperare che… il ragazzo dei mie sogni mi invitasse a ballare. In realtà in quei periodi ero all’estero. Non avevo storie fisse, per mia fortuna, troppo piccola e lasciavo che… succedesse quel che doveva succedere, Mai niente di che. Piccoli flirt, amicizie,,, un grande divertimento. E Lei, Donna, in molti casi ha fatto da sottofondo alle mie serate, alle mie vacanze, alle mie prime innocenti avventure. (la canzone che portava in pista più gente e che faceva scatenare era “Bad Girls”. Bellissima e ballabiissima).

    Commento di maria | 18 Maggio 2012 | Rispondi

  4. Ci sono rimasta anch’io ieri alla notizia. Era pure giovane.

    Un abbraccio

    Commento di Kylie | 18 Maggio 2012 | Rispondi

  5. Non era il mio genere, ma sentirla era comunque un piacere immenso…

    Commento di linda | 18 Maggio 2012 | Rispondi

  6. bellissima…..
    😦

    Commento di mapina69 | 18 Maggio 2012 | Rispondi

  7. Eh anche per me era il periodo dei primi festini. Sono tante le sue canzoni che non scorderò

    Commento di gmdb | 18 Maggio 2012 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: