Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Ho messo via…

Ho messo via un po’ di rumore
dicono così si fa nel comodino c’è una mina
e tonsille da seimila watt.
Ho messo via i rimpiattini
dicono non ho l’età
se si voltano un momento
io ci rigioco perché a me… va.
Ho messo via un po’ di illusioni
che prima o poi basta così
ne ho messe via due o tre cartoni
comunque so che sono lì.
Ho messo via un po’ di consigli
dicono è più facile
li ho messi via perché a sbagliare
sono bravissimo da me.
Mi sto facendo un po’ di posto
e che mi aspetto chi lo sa
che posto vuoto ce n’è stato ce n’è ce ne sarà.
Ho messo via un bel po’ di cose
ma non mi spiego mai il perché
io non riesca a metter via te
Ho messo via un po’ di legnate
i segni quelli non si può
che non è il male né la botta
ma purtroppo il livido.
Ho messo via un bel po’ di foto
che prenderanno polvere
sia su rimorsi che rimpianti
che rancori e sui perché
Mi sto facendo un po’ di posto
e che mi aspetto chi lo sa
che posto vuoto ce n’è stato ce n’è ce ne sarà.
Ho messo via un bel po’ di cose
ma non mi spiego mai il perché
io non riesca a metter via te
In queste scarpe
e su questa terra che dondola
dondola dondola dondola
con il conforto di
un cielo che resta lì
Mi sto facendo un po’ di posto
e che mi aspetto chi lo sa
che posto vuoto ce n’è stato ce n’è ce ne sarà.
Ho messo via un bel po’ di cose
ma non mi spiego mai il perché
io non riesca a metter via
riesca a metter via,
riesca a metter via te

E’ estate, anche se non sembra dalla temperatura.

Il Liga sembra essere la colonna sonora giusta quest’anno…

Annunci

28 luglio 2011 - Posted by | Musica |

9 commenti »

  1. che strana combinazione: pensavo proprio a questa canzone pochi minuti fa (e liga non è che mi faccia tanto impazzire..)

    Commento di 1,2,3stella | 28 luglio 2011 | Rispondi

  2. Ascoltata stamani andando in ufficio.
    Ascoltata nel pomeriggio come faccio io quando quancosa mi prende.

    Pura coincidenza.
    Oppure è nell’aria di questa strana estate che porta pensieri autunnali.
    O pensieri di questa tonalità.

    Il Liga mi prende piuttosto bene.
    Ma non posso dare la colpa a lui.

    Penso che parecchie persone (spero di non essere solo io al mondo) possano sentire una certa emozione, la sensazione che è ciò che hai provato o stai provando.
    Solo che lui riesce a dirlo meglio e con della bella musica.

    Non entro nel dettaglio. Ognuno si sente in questo modo per qualche motivo.
    Riconducibile al passato, al presente o a un futuro troppo nebuloso.

    Ciascuno di noi forse ha delle ferite non rimarginate o delle cicatrici che ancora pulsano.
    E in certe notti … torna tutto a galla.

    Visibile e tangibile.

    Che dire? vado a letto.

    Però… ho guardato le previsioni del tempo.
    Sta arrivando il bel tempo.
    Il caldo.

    Ecco. Per me è giù qualcosa.

    Notte a te Aquila e a tutti i tuoi amici

    Commento di Maria | 29 luglio 2011 | Rispondi

  3. A breve dovrò ritornare su un tuo vecchio post.
    Lo ricordo molto bene,
    Avrò qualcosa da dirti.
    Non c’entra un bel niente con questo.
    Mi è venuto in mente ora prendendo un libro in mano.
    Ri-notte

    Commento di maria | 29 luglio 2011 | Rispondi

  4. @Aquila … ehm … stai mettendo via mooolte cose !
    Cos’ è … cambiamento di residenza ?!? 😯

    Commento di cavaliereerrante | 29 luglio 2011 | Rispondi

  5. Canzone splendida. Mi ricorda un vecchio amore stronzo.

    Un abbraccio e buon venerdì!

    Commento di Kylie | 29 luglio 2011 | Rispondi

  6. il Liga è un ottima colonna sonora per un sacco di “tempi”.

    Commento di sys | 29 luglio 2011 | Rispondi

  7. Commento di M. Nikolaevna | 29 luglio 2011 | Rispondi

  8. bellissima canzone!!!
    ma davvero si possono mettere via le “cose”???

    Commento di sabby | 29 luglio 2011 | Rispondi

  9. Caro Pennuto…il Liga è sempre la colonna sonora giusta!
    In ogni momento della vita! 🙂

    http://mammanonbasta.blogspot.com/2011/02/dillo-in-musica.html

    Buon week… 🙂

    Commento di Rory | 29 luglio 2011 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: