Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Il ripieno poco pieno

 Qualche giorno fa ho acquistato un paio di zucchine, di quelle rotonde, per cucinarle ripiene. Stasera è venuto il momento per dare l’addio a una delle due (scelta dopo regolare sorteggio…).

E così, dopo averla capitozzata, tagliata a metà e svuotata,  mi sono posto una domanda che forse avrei dovuto pormi prima (forse addirittura prima dell’acquisto): ma il ripieno delle zucchine ripiene di cosa è ripieno?

Ho cercato nella mia memoria antiche reminiscenze culinarie e ho iniziato a comporre un composto a base di vari elementi che ora non sto a elencare per non mobilitare la protezione civile. Alla fine ne è uscito un aggregato che sembrava abbastanza commestibile e ho riempito le due metà della zucchina.

Ho messo tutto in padella, ma dopo pochi minuti mi sono detto: le zucchine ripiene non vanno in padella, vanno cotte nel forno,  e così ho rovesciato il contenuto della padella in una pirofila e ho ficcato il tutto nel forno, a 200 gradi.

Già nell’operazione di trasbordo dell’ortaggio mi è sembrato che, sottoposto a cottura, subisse una qualche mutazione, ma una volta rinchiuso nel forno ho avuto la certezza di quello che stava accadendo: il ripieno si stava gonfiando, stava lievitando insomma, e la povera zucchina riusciva a contenerlo a fatica.

Man mano che proseguiva la cottura, osservavo il mostro aumentare sempre più di volume, finché ho sfornato la mia opera e me la sono mangiata, senza ulteriori commenti.

Devo dire che, nonstante tutto, non era malaccio… Dopotutto nella vita ci sono cose peggiori (per esempio che domani devo andare dal dentista).

P.S.: in questi giorni post-elezioni, guardando e ascoltando i leader del centro-sinistra, mi è tornata in mente una frase di un famoso condottiero che combattè contro i romani e, dopo averli sconfitti, così commentò la sua vittoria: “Un’altra vittoria così e siamo rovinati!

Annunci

8 giugno 2011 - Posted by | Storie ordinarie

18 commenti »

  1. Sono ottime le zucchine ripiene. Di solito noi le facciamo con la carne macinata mescolata con uovo e parte dell’interno della zucchina. Poi puoi metterci anche un po’ di mozzarella.
    Per cucinarle l’ideale è il microonde abbinato al grill…

    Commento di Giulio GMDB© | 9 giugno 2011 | Rispondi

  2. Ma coloro che avevi invitato a cena che ti hanno fatto di male per essere tanto odiati da te??
    E poi…ancora ti funziona il forno??
    Infine…hai messo una canzone “moderna”. Il revival cominciava a divertirmi 🙂

    Commento di Rory | 9 giugno 2011 | Rispondi

  3. Tu sei completamente FOLLE…. non aggiungo altro. 😈

    Ho la ricetta delle zucchine ripiene ereditata dalla mia nonna paterna.
    Se mai ti dovesse interessare… dietro congruo compenso MONETARIO. 🙄

    Se dovessi sentirti poco bene, stanotte… non posso che dire ce te la sei cercata. E che cavolo…. 😯

    (non menzionare il termine “dentista” per favore; mi hai ricordato che ho l’appuntamento per il 27 di questo mese e che prima devo fare la panoramica dove mi si chiede di stare ferma cosa ce io non so fare…) 😥

    Commento di Maria | 9 giugno 2011 | Rispondi

  4. vabbè almeno sei riuscito a mangiarle le zucchine, non ti racconto nemmeno che disastro culinario è capitato a me l’altro giorno :mrgreen:
    ps: attento al batterio killer :mrgreen:

    Commento di anto | 9 giugno 2011 | Rispondi

  5. Siamo arrivati alla fine poveri noi…….ma scusa, tanto per gradire, se hai dei dubbi accendi il pc e cerca su internet zucchine ripiene, sai quante idee ti escono……oramai si fa così!

    Un vecchio proverbio dice ” chi ha la comodità e non se ne serve è un gran coglione che neanche il confessore lo assolve ! ” 😉

    ……………………………..va beh va se sei vivo dopo la nottata tanto ti fa fuori il dentista 😆 😆 .lol:

    a risentirci speriamo 😉

    Un abbraccio e buona giornata….resistiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii 😀

    Commento di kate | 9 giugno 2011 | Rispondi

  6. Oggi mi sento particolarmente generosa. 🙂

    Ho trovato ieri notte sul web una ricetta che è quasi identica a quella della mia nonna materna.
    Ti lascio il link.

    Piccolo regalo anche se non penso possa risarcirti dello “shock dentistico”… ma si fa quel che si può fare… 😉

    http://www.mistercarota.com/ricette/?codnum=030100276

    Commento di Maria | 9 giugno 2011 | Rispondi

  7. ma anche a voi rimane il commento precedentemente scritto nello spazio apposito? 😕

    Commento di anto | 9 giugno 2011 | Rispondi

  8. SI, rimane anche a me ! :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 9 giugno 2011 | Rispondi

  9. Casti ??? 😯
    Ehm … meglio di nò ! 🙂

    Commento di cavaliereerrante | 9 giugno 2011 | Rispondi

  10. ah ecco non è il mio pc a essere impazzito

    Commento di anto | 9 giugno 2011 | Rispondi

  11. Giulio: se avessi avuto a disposizione tutte quelle cose lì, ce le avrei messe sicuramente. E in quantità industriali.
    Rory: a parte il fatto che non avevo invitato nessuno a cena, se lo avessi fatto secondo me la zucchina avrebbe riscosso un certo successo, Come dire… piatto “hard”… 😉
    Maria: terrò la ricetta per la seconda zucchina, che sta tranquilla nel frogorifero.
    Anto: a parte il fatto che il batterio killer dovrebbe stare nei cetrioli (e il cetriolo è il cetriolo, mentre la zucchina è la zucchina… 😀 ), raccontaci pure il tuo disastro, dai… :mrgreen:
    Kate: secondo te, se avessi avuto la possibilità di accendere il pc e guadare le milioni di ricette di zucchine ripiene, non lo avrei fatto? 😈 (comunque grazie dell’epiteto…).
    Ser@Bruno: chi c’è qua di casto? Io mica me ne sono accorto… 😯
    Comunque non ho mica capito in quale finestra scrivete i commenti. In tutti i casi poi chiudetela, per favore, che altrimenti sbatte. :mrgreen:

    Commento di aquilanonvedente | 9 giugno 2011 | Rispondi

  12. Sai che non le ho mai preparate? Mi hai fatto venire un’idea…

    Un abbraccione

    Commento di kylie | 10 giugno 2011 | Rispondi

  13. Avresti il coraggio di decapitare e immolare anche la seconda zucchina che ormai è entrata a fare parte della tua casa? Fatti due spaghi… e libera la zucchina…

    Commento di Maria | 10 giugno 2011 | Rispondi

  14. Allora sei sopravvissuto a zucchina “Hard” e a dentista “Bastard”….ammazza che uomo……
    beh era scontato fai parte della razza volatili, mica pizza e fichi 😉

    ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

    Commento di kate | 10 giugno 2011 | Rispondi

  15. Ti è andata bene.

    Una volta un tizio aveva preparato un pomodoro ripieno che gli è andato decisamente di traverso: uh quanto gli è andato di traverso, che se non l’avesse rimosso subito ci si sarebbe strozzato!

    Con le zucchine, invece, al massimo ti rimangono residui sui denti, che poi il dentista per rimuoverli…. 😛

    Commento di Ifigenia | 10 giugno 2011 | Rispondi

  16. Come non avevi invitato nessuno?? Vuoi dire che cucini ‘ste cose complicate solo per te??
    Mi spiace deluderti ma “la zucchina della foto” non ha proprio niente di hard! 🙂
    Di più nin zò! Ihihihih….

    Commento di Rory | 10 giugno 2011 | Rispondi

  17. Io ci metto un po’ di polpa di zucchine, tonno, capperi e olive tritati grossolonamente, prezzemolo, basilico e poca poca mozzarella. Cuocio in forno coprendo la teglia con la stagnola. Ho trovato il tuo blog, lo salvo così ripasso. Se non disturbo. Ciao.

    Commento di elenamaria | 15 giugno 2011 | Rispondi

  18. Ah ah ah, troppo forte questa tua avventura culinaria!

    Commento di annitapoz | 31 luglio 2011 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: