Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Firefox 4

Assomiglia troppo a Explorer.

Per tanto che è tanto, allora tanto vale usare Explorer…

Quasi quasi torno al mio amore originario, che in quanto primo, non ho mai dimenticato: Opera.

Opera è stato il mio primo browser “alternativo”, 12-13 anni fa.

Ricordo la versione di allora con un po’ di nostalgia e ricordo anche l’internet di allora, più povero di quello di oggi, senza adsl, con la perenne paura di “tirare dentro” qualche strano virus o “cavallo di troia”; quando ogni pagina era una nuova scoperta.

Sì, penso che tornerò a Opera, perché in fondo il primo amore non si scorda mai…

Annunci

2 maggio 2011 - Posted by | Diavolerie tecnologiche |

69 commenti »

  1. Ma sei proprio un romanticone!!!:-)
    Ma guarda che cosa sei costretto a postare pur di essere sempre presente sul web!:-)
    Sei pure un pò fanatico…ma ai romanticoni si perdona di tutto! A trovarne… 🙂
    Buonasera!

    Ps: da poco uso google chrome.E’ veloce ma meno “discreto!Forse torno a mozilla.

    Commento di Rory | 2 maggio 2011 | Rispondi

  2. “il primo amore non si scorda mai…”, @Aquilavagheggiante ?!? 😯
    Ehm … e lo picchè ???
    Ancora pulizie pasquali in corso 😀 ?!?
    @Aquila, torna in te, rilassati un pochino, è stato duro il lavoro, eh ? :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 2 maggio 2011 | Rispondi

  3. A me Firefox 4 non dispiace… Comunque dovessi cambiare punterei su Chrome che è una scheggia, essenziale e, sembrerebbe, il più sicuro. Di Opera uso solo Opera Mini sul Nokia E72 (e lì funge alla grande)

    Commento di Giulio GMDB© | 2 maggio 2011 | Rispondi

  4. mmm… chi è che scriveva qualche giorno fa di riappacificarsi col passato?
    🙂

    Commento di Martina | 3 maggio 2011 | Rispondi

  5. @ Martina: stasera fallo respirare…dai, ha messo quella canzone…:-)
    Forse deve ancora digerire gli 80 commenti e passa del post precedente…:-)

    Commento di Rory | 3 maggio 2011 | Rispondi

  6. Sono fedele a fireox da qualche anno. Nel privato e sul lavoro. Ma io non faccio testo. Sono maledettamente fedele. Finché ovviamente sento che c’è un motivo di esserlo.
    E questa canzone… ecco… ci sta.

    Commento di Maria | 3 maggio 2011 | Rispondi

  7. Sono talmente indietro tecnologicamente…che continuo a voler credere che il tuo primo amore per l’Opera si riferisca alla Turandot… 😆

    Commento di solindue | 3 maggio 2011 | Rispondi

  8. io uso google chrome perchè explorer mi rallenta farmville ed è una tragedia :mrgreen:

    Commento di anto | 3 maggio 2011 | Rispondi

  9. Beh, avevo dimenticato che adesso esiste anche Chrome, però l’icona non mi piace molto (è importante anche quella… :mrgreen: ).
    Mo’ vedo…

    Commento di aquilanonvedente | 3 maggio 2011 | Rispondi

  10. Io uso firefox già da un pò visto che explorer mi faceva sempre arrivare i virus…..ma che ne so, mi trovo bene così, e come si dice squadra che vince non si cambia!

    Abbraccioooooooooooooooooooooooo

    Commento di kate | 3 maggio 2011 | Rispondi

  11. @Aquila, scusami l’ “off sorcic” ma … guarda che t’ aspetto da @Ifi, eh 😥 ???
    Porta, fra l’ altro, la tua leggendaria “Torta di mele della Nonna”, è il giusto complemento dolciario per un brindisi :mrgreen: !

    Commento di cavaliereerrante | 3 maggio 2011 | Rispondi

  12. Sull’icona hai ragione! Fa schifo! Ma ci accontentiamo…
    Mò vedi?? Allora ci vedi?? Non sei tanto non vedente?? 🙂

    Commento di Rory | 3 maggio 2011 | Rispondi

  13. Caro @Aquila, volevo … ehm … “sputarti affettuosamente in un occhio” alla maniera di Totò nel film “L’ Imperatore di Capri”, con tanto di tovagliolo al collo ( tuo ), la manina sinistra sull’ occhio sinistro ( il tuo ) per la sua completa chiusura e la manina destra ( sempre la tua ) sull’ occhio destro, in modo da divaricarlo per bene, col pollice e l’ indice ( tuoi ), acciocchè Tu riceva il mio getto salivare ‘sine scampo’ … ehm … Tu, permetti ??? :mrgreen:
    M’ hai fatti fare, presso la più importante libreria di Anzio, a due passi dal mare e dal Porto, una “figura da peragottaro”, e meno male che la titolare della Libreria è una mia Amica … altrimenti mi sarebbe stato necessario girare per Anzio ‘mascherato’ per non farmi riconoscere :evil” ….
    Ma come ??? A libreria piena di gente ( e quindi, tutti tuoi potenziali compratori ), mi presento io ‘elegantissimo e con la spocchia dell’ intellettuale giustapposta’, faccio ammirare a tutti i miei 190 cm. e comincio a pontificare : “Oh, quanta gente Rita ( è la titolare della Libreria ), scusatemi tutti eh ? Ma un mio Amico carissimo, ha or ora pubblicato un libro straordinario, che sta mietendo vendite su vendite ( e qui, dico con voce stentorea “il tuo nome vero”, guardandomi intorno per constatare l’ ammirazione giusta, poi meno stentoreamente “il titolo”, a causa di temute battutacce su quel cavolo di accento sulla “bù” ! )” ! Il Libraio, mi risponde “Mai c’verto” ! Ed inizia a spulciare il PC, arrivando finalmente a te ed all’ Edizioni LAB, dove compare un numero telefonico . E telefona, praticamente nel vuoto, poichè non gli risponde nessuno ! Altra prestazione al PC e, finalmente, scova un numero di fax, che subito utilizza per farsi arrivare la copia per me !
    Ora, i casi sono due : o 1)acchiappi il tuo Editore e gli fai un cu@@ così, poichè ti sta impedendo un meritatissimo successo letterario, o 2) vieni a Roma per farmi eseguire l’ operazione cara a Totò !
    Scegli Tu !
    Io, aspetto … e mi aspetto che il tuo Editore faccia arrivare ad Anzio un bello stock di libri “E se vinceva bibulo” !
    O.K. ??? 😀

    Commento di cavaliereerrante | 5 maggio 2011 | Rispondi

  14. Preferisco la prima alternativa: prendere l’editore e fargli un bibùlo così! :mrgreen:
    Che l’altra operazione mi sembra troppo complessa, che manco gli USA hanno dovuto farla per catturare il fetentone di Bin!
    Ma io penso che il tutto nasca dal fatto che forse la prima edizione è già andata esaurita e si stia preparando la seconda… 😯

    Commento di aquilanonvedente | 5 maggio 2011 | Rispondi

  15. Buongiorno…buon pranzo…e grazie per avermi risolto la cena! Oggi non avevo proprio nessuna idea! Veramente ho il frigo pieno di roba ma non mi andava di pensarci! 🙂

    Ciau!!!!

    Commento di Rory | 5 maggio 2011 | Rispondi

  16. Condivido, caro @Aquila, il tuo pensiero che le scorte possano esser state insufficienti : da quello che ho già letto del tuo libro, è degno di te, è un libro onesto ( costa meno del giusto ), è un libro ‘ponderato e sofferto’, ed in sostanza “non lascia il tempo che trova”, ma lascia una traccia evidentissima di stile e di attitudine innata alla scrittura .
    Insomma, è un libro di @Aquilanonvedente, con gli occhi, ma più che vedente col cuore !
    Apparirà forte questo mio giudizio, e si penserà che io abbia veramente qualche interesse a che Tu abbia la fortuna che ti meriti . Ed a chi pensasse così, gli/le direi che ha ragione, poichè è vero che “ho un interesse” : quello di veder finalmente circolare nelle librerie “libri veri”, “libri ispirati e nati da una passione sincera”, poichè ne ho le balle piene di birignao indegni o romanzacci d’ appendice tanto fasulli quanto carestosi, che a nulla servono se non ad arricchire chi li ha scritti e i loro editori !
    Io la penso così, ed è difficilissimo farmi pensare diversamente sull’ attuale produzione letteraria italiana !
    Un abbraccio e … per questa volta “ti sei salvato un occhio” :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 5 maggio 2011 | Rispondi

  17. CIAU ?!? 😯
    @Rory … ehm … ti sei fatta “sardina” ???
    Coi gattacci che ti girano intorno ???
    Pay attention, my girl … essi cauta 8) …
    non fare la “sarda, dove il gatto gira” !
    Per la cena, non darti pensiero : se passi da@Ifigenia, pensa un po ???
    Dopo l’ orgia culinaria ieri in casa sua per festeggiare il suo compleanno, mentre rassettavamo le camere, non abbiamo trovato la “Torta di mele della Nonna” portata dal nostro @Aquila ???
    Ti dico di sì, stava là sulla credenza ancora incartata …
    Abbiamo provato a darla ai gatti randagi del vicolo, ma quando l’ hanno annusata “quei signorini” se la sono squagliata a ‘pelo irto’ … dunque, è ancora da @Ifi 😀
    Se la vuoi per cena, accomodati :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 5 maggio 2011 | Rispondi

  18. @ Ser Bruno: ti sbagli! Quella non era la torta di mele di Aquila, ma un’imitazione! La vera torta di mele l’ha “regalata” a me! Doveva pur darmi qualcosa “in cambio” visto che domani vado a prendere il suo libricino direttamente in Casa Editrice! Quanti scribacchini possono vantare siffatti lettori?? La torta di mele era il minimo! 🙂

    Commento di Rory | 5 maggio 2011 | Rispondi

  19. Qui, @Rory, ti do ragione 🙂 …
    Ed ammonisco Ser @Aquila : quanti “Autori” letterari, ivi compresi Lord @Manzoni o l’ Ammiraglio @Emilio Gadda, possono vantare lettori “siffatti” come me e Lady @Rory, o @Aquilanonvedente ?!?
    Praticamente, nessuno !!!
    Ha non ci vedi, eh ???
    Ti trinceri dietro ad una “presunta” 8) non vedenza, eh ?!?
    Ebbene, ti sbagli !
    Tu ce li hai, e pure fedeli all’ acquisto !
    Dunque ???
    E la cenetta a Roma a carico tuo ???
    Te la sei dimenticata ?!? 👿
    Oppur nò ? 😀
    Bene, “tutte le strade conducono a Roma, una sola porta ad un buon ristorante : il portafogli” !!!
    Proverbio armeno, tratto da “I LAI DEL POPE” – Cap. XV – Parag. 27 :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 5 maggio 2011 | Rispondi

  20. Magari si potrebbe anche cambiare argomento, che dici Aquila? O vogliamo restare ancora a lungo impantanati nel dilemma di quale browser utilizzare o non utilizzare?
    Magari, se ti va… un regalino per il week-end…

    Commento di Maria | 6 maggio 2011 | Rispondi

  21. Ci siamo arenati eh!
    Con e se vinceva Bibulo…insomma dicci dove comprare sto libro e poi andiamo avanti…….
    ho capito che non sai guidare anche col navigatore però caspita diamoci una mossa o ci verranno le ragnatele!

    Su su su muoversi volare su su su!

    😉

    Commento di kate | 10 maggio 2011 | Rispondi

  22. @Maria chiede un regalino per il week end….un nuovo post….ma qui è come la dieta che si inizia il lunedi…..quale lunedi?
    Quale week end?????????????????????

    Mah?
    I chi li capisce questi volatili ambulanti nonvedenti!
    😯

    Commento di kate | 10 maggio 2011 | Rispondi

  23. Kate: da noi circola una battutaccia a proposito di ragnatele… 😉 Comunque da voi dove si comprano i libri? Da noi in libreria, al supermercato, in edicola, al distributore… :mrgreen:

    Commento di aquilanonvedente | 10 maggio 2011 | Rispondi

  24. Che battuta sulle ragnatele?
    Voglio saperla!

    Ma il tuo libro già c’è in libreria si può ordinare?

    Antipaticissimo 😉

    Commento di kate | 10 maggio 2011 | Rispondi

  25. Nononono… la battuta non posso… 😳
    Il mio libro? Se non c’è ancora in liberia, vengo io di persona personalmente a portartelo… 😉

    Commento di aquilanonvedente | 10 maggio 2011 | Rispondi

  26. @ Kate: possibile che non conosci la battuta sulle ragnatele?? 🙂

    Commento di Rory | 11 maggio 2011 | Rispondi

  27. No non la conosco….me la dite?
    Me la scrivete per mail, in privato?

    Voglio saperlaaaaaaaaaaaaaaa 😦

    Il libro ok aspetto che lo porti 🙂

    Commento di kate | 11 maggio 2011 | Rispondi

  28. Non conosce la battuta sulle ragnatele?????
    Ossantadonna… 😯

    Commento di aquilanonvedente | 11 maggio 2011 | Rispondi

  29. Io la tua mail non ce l’ho e non l’ho trovata da te. Diciamo che quando una donna “è a riposo da troppo tempo”, si dice che….le ragnatele!
    Più soft di così non so dirtelo!
    Forse Aquila conosce un modo “più soft”… 🙂

    Commento di Rory | 11 maggio 2011 | Rispondi

  30. Ecco… :mrgreen:

    Commento di aquilanonvedente | 11 maggio 2011 | Rispondi

  31. Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh quella battuta….chissà che pensavo!
    😆

    La mia mail sta abbinata nei commenti in teoria e avendo commentato sul tuo blog dovresti trovarla li 😉

    ……ma come siete timidi e puritani!

    Commento di kate | 12 maggio 2011 | Rispondi

  32. @ Kate: allora la conoscevi!! 🙂
    Puritana io?? Ma lo leggi il mio blog?? 🙂

    Commento di Rory | 12 maggio 2011 | Rispondi

  33. Anche io … ‘tanto tanto’ … :mrgreen:
    QUANTOOOO ?!?
    Ehm … come l’ amico mio, e lui … ehm … non mente mai !!! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 12 maggio 2011 | Rispondi

  34. @ Aquila: non si direbbe da come le fai la corte! 🙂

    @ Cavaliere: non si direbbe dai tuoi ultimi commenti! 🙂

    Commento di Rory | 12 maggio 2011 | Rispondi

  35. Io fare la corte a Kate? 😛
    MesserCav., sentito di cosa mi accusano?????
    Ma no, è soltanto che vorrei cacciasse quei due tipacci che le stanno addosso (per fare posto a qualcun altro… 😉 )

    Commento di aquilanonvedente | 12 maggio 2011 | Rispondi

  36. Quei due tipacci sono splendidi e lì ci stanno benissimo!

    @ Kate: non farti convincere! 🙂

    Commento di Rory | 12 maggio 2011 | Rispondi

  37. Ma voi siete fissate!
    (mo’ mi stava a venire una battutaccia con le ragnatele, ma evito…)

    Commento di aquilanonvedente | 12 maggio 2011 | Rispondi

  38. Quoto @Aquila-36/38 : ci ha ragioneeeee !!!!
    Da vendereeee !!!!
    Non ci fidiamo di quelle due malmignatte avvinghiate alla nostra @Kate come un edera rampicante “prensile”, come @emiliofede al portafogli del @berlusca, come la Buoncostume a @giulianone da ferara, cheppoi nun l’ agguanta mai e nun ce lo leva dagli zibidei una volta per tutte !
    Noi … ehm … vicino alla nostra @Kate 😀 vorressimo … nò … averimmo a vòlere du’ pezzoni de marc’ antonio che llevete !!!
    Chissòòòò ?!?
    Ecchennesò, io !!!
    Ammala pena so’ venuto a sape’ che uno è romano e l’ antro piacentino :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 12 maggio 2011 | Rispondi

  39. @ 38/39: e poi siamo noi le fissate! 🙂

    Commento di Rory | 12 maggio 2011 | Rispondi

  40. Ma non ci sperate che li caccio….ma neanche se mi ricattate…..ma neanche se mi pagate la cena o mi regalate un libro o mi fate una tortona di mele…….
    quei due non sono italiani…….e sono strafighi, e ora che li ho trovati restano li!

    Aquiiiiiiiiiiii ma tu veramente mi faresti la corte???????
    Perchè io non ci credo più…mi spiace hai perso l’occasione….e alla tua veneranda età perdere le occasioni è cosa non buona e giusta ma cosa gravissima……
    mi spiace!

    Invece loro sono mooooooooooooltooooooooooo furbi e bravi, visto mica se ne vanno svolazzando di qua e di la……sono fedeli….ed è questo che una donna vuole….”PRETENDE CHE E’ MEGLIO!”

    ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

    Commento di kate | 12 maggio 2011 | Rispondi

  41. Rory non temere tengo duro, non caccio nessuno!
    Loro restano li!

    😀

    Commento di kate | 12 maggio 2011 | Rispondi

  42. @ Kate41: mi piace la tua ultima frase…:-)

    Commento di Rory | 12 maggio 2011 | Rispondi

  43. Kate: non preoccuparti, di occasioni ne ho perse talmente tante, che se avessi un euro per ciascuna di loro, ci pagherei tranquillamente il conto del dentista! Che poi alla mia età forse le occasioni non si cercano nemmeno più…

    Commento di aquilanonvedente | 12 maggio 2011 | Rispondi

  44. “Che poi alla mia età forse le occasioni non si cercano nemmeno più…” … 😯
    Ma davvero @Aquila … non le cerchi più ?!?
    TI CADONO DA SOLE FRA LE BRACCIA ?!?
    Cacchio, ma allora è vero, sei pericolosissimo, sei … ehm … un pericolo pubblico per les femmes … 😆
    SPARVIERO !!!
    TOMBATORE !!!
    CASANOVA DEL PIACENTINO !!! 😀

    Commento di cavaliereerrante | 13 maggio 2011 | Rispondi

  45. Se non le cerchi più, allora meglio, vedi che ho fatto bene a tenermi quei due fustacchioni!

    😀

    Commento di kate | 13 maggio 2011 | Rispondi

  46. @ Aquila: da che età si comincia a non cercarle più?? E soprattutto: se non si cercano, ti capitano comunque?? 🙂
    Troppo filosofica di prima mattina,vero?

    Commento di Rory | 13 maggio 2011 | Rispondi

  47. Aquila, mi interessa assai questo modo di pagare il conto del dentista… per cortesia, dimmi se funziona realmente. Grazie.

    Commento di Maria | 13 maggio 2011 | Rispondi

  48. Messere: più che cadermi fra le braccia, MI CADONO LE BRACCIA E BASTA!
    Kate: penso di sì…
    Rory: da quando si comincia a non cercarle più? Vedi risposta a Messer Cavaliere.
    Maria: funzione, funziona… tel dis me! (trad. per le isolane: fidati!)

    Commento di aquilanonvedente | 13 maggio 2011 | Rispondi

  49. Eh certo! Noi isolane non capiamo queste parole in lingua sconosciuta del nord :mrgreen:

    Commento di anto | 13 maggio 2011 | Rispondi

  50. …forse perché noi isolane parliamo in italiano…

    Commento di Maria | 13 maggio 2011 | Rispondi

  51. vabbè io parlo pure benissimo il siciliano. Sono bilingue :mrgreen:

    Commento di anto | 13 maggio 2011 | Rispondi

  52. (Anto, detto fra di noi… io invece non so parlare il sardo… e quando ci provo faccio davvero pena…)

    Commento di Maria | 13 maggio 2011 | Rispondi

  53. allora l’aquilotto ti darà lezioni di padano 😀

    Commento di anto | 13 maggio 2011 | Rispondi

  54. Sardo ??? 😯
    Qualcuno/qualcuna conosce il sardo ?!?
    E magari … ehm … frequenta la Sardegna conoscendo bene gli isolani ?!? 😀
    Ma … ma … si potrebbe fare una piccola indagine di mercato per vedere se i Sardi … ehm … gradiscano il nostro prodotto ???
    Quale ???
    Beh … una piccola pecorella di gesso colorata ‘dipinta a mano’, in puro artigianato piacentino, con annesso Libro omaggio di un famosissimo autore dei luoghi !
    Il titolo ?!?
    Nò, meglio non approfondire !
    Costo del ‘pacco regalo’ “pecora + libro” + biglietto della lotteria di Piacenza ?!?
    Ma … interessa in questa fase ?!?
    Sine ???
    Beh … euro 30, comprese ‘spese spedizione’ al netto dell’ iva :mrgreen:

    Commento di cavaliereerrante | 13 maggio 2011 | Rispondi

  55. Buongiorno di freddolino quasi autunnale….c’è stata così tanta pioggia ieri che oggi decisamente fa freddo!
    E io che avevo lavato il giaccone per riporto passando a quello più leggero ho dovuto di nuovo riusarlo….ma che palle!
    Voglio andare a vivere su un’isola calda piena di palme e di cocchi e portarmi dietro i due amici fedeli……..
    voglio andare via da qui!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    😦

    Commento di kate | 16 maggio 2011 | Rispondi

  56. Maria: non dannarti per imparare il tuo dialetto, tanto prima o poi le isole le venderemo… :mrgreen:
    Anto: tu parli benissimo il siciliano? Miiiiiiiiiiiiiii!!! E con l’italiano come te le cavi? 😛
    MesserCav.: 300 euri, non 30… 😯
    Kate: hai fatto il ritratto perfetto della padania, però i due tipi mica possono entrare. C’hanno tutta l’aria dei terruncelli… 😆

    Commento di aquilanonvedente | 16 maggio 2011 | Rispondi

  57. Sei che l’idea non mi dispiacerebbe neanche un po’? In questo momento specifico ho voglia di drastici cambiamenti e questo paese… come dire… m’ha rotto.

    Commento di Maria | 16 maggio 2011 | Rispondi

  58. @Aquila … ehm … moderiamoci !
    Se spariamo 300 euri per : Libro + pecorella di gesso dipinta a mano + biglietto della lotteria … ehm … temo che gli Isolani nostri, per quanto generosi e spendaccioni, non si affrettino all’ acquisto 😦
    E se riducessimo il consto complessivo, magari incrementando il pacco, non credi che riusciremmo ad invogliare tutti ad un maggior acquisto ???
    Potremmo fare così :
    Costo complessivo = Euri 250, per un ‘pacco regalo’ comprendente : LIBRO + PECORA DI GESSO + BIGLIETTO LOTTERIA DI PIACENZA + KG. 1,5 DI “GRANA PADANA” DEL PIACENTINO + 1 BOTTIGLIA DI GUTTURNIO + AUTOGRAFO AUTENTICATO DELL’ AUTORE DEL LIBRO, con spese di imballaggio e postali a carico del compratore :mergreen: !
    Che ne dici ???

    Commento di cavaliereerrante | 16 maggio 2011 | Rispondi

  59. @ Cavaliere: + torta aggiungo io!!

    @ Aquila: vabbè che sei nel tuo nido, ma moderiamo i termini! “Terruncelli” a chi??? 🙂

    Commento di Rory | 16 maggio 2011 | Rispondi

  60. Senti se con il tuo libro guadagni soldi a sufficenza potremmo prendere la fatina e mio figlio e scappare su un atollo in mezzo al mare tipo laguna blu, ma con un finale meno tragico….ti va??????????????

    😀 😉 😀

    Commento di kate | 16 maggio 2011 | Rispondi

  61. Messere: pacco regalo, insomma. Ok, c’aggiungo pure foto ammiccante dell’autore…
    Roebasta: ma “terruncelli” in fondo è un’affermazione gentile, no?
    Kate: ci devo pensare… Tu insisti…

    Commento di aquilanonvedente | 17 maggio 2011 | Rispondi

  62. Mooooooooooooooolto “in fondo”! 🙂

    Commento di Rory | 17 maggio 2011 | Rispondi

  63. …non ci sono più le “Aquile di una volta”. Un tempo (e non parlo di secoli, fa vista la mia giovane e tenera età) avevo la certezza quasi matematica di venire qui e di poter trovare e leggere un piacevole post sugli ultimi avvenimenti politici… Mo’ siamo fermi da giorni e giorni su una “tragica e dramamtica” seduta dal dentista (che poi è risultato essere una pulizia dentale…). Aquila… al tuo prossimo compleanno sai che ti regalo? Una SVEGLIA!!!

    Commento di Maria | 17 maggio 2011 | Rispondi

  64. Insisto????????
    Dai andiamo andiamo …..bella l’isola e il mare blu altro che dentista dai andiamo 😉

    Commento di kate | 17 maggio 2011 | Rispondi

  65. non me la cavo male nemmeno con l’italiano, poi se ho qualche dubbio mi rivolgo al mio teacher personale: TU
    Ottimo motivo per rompere e rompere e stressarti, stressati :mrgreen:

    Commento di anto | 17 maggio 2011 | Rispondi

  66. Roebasta: ma niente niente che tu fussi un po’… come dire… sudista? 😯 Ma il Salento non è in Trentino?
    Maria: ieri sera, nel bello della mia attività creativa, sono stato piantato in asso dal modem, che ha cessato di dare qualsiasi segno di vita. 👿 Della serie: la sfiga tecnologica continua… Prevedo una serata all’insegna della tribolazione… 😕
    Kate: vabbeh, ma insisti di più, no? 😉
    Anto: lezioni di italiano o di padano? Paghi uno e prendi due! :mrgreen: (faccino verde in tema…)

    Commento di aquilanonvedente | 17 maggio 2011 | Rispondi

  67. Pure lezioni di geografia mi tocca darti!! Non bastavano quelle di italiano?? Finiremo col passare troppo tempo insieme. 🙂

    Commento di Rory | 17 maggio 2011 | Rispondi

  68. Senti Aquila, come forse avrai capito, io, dal punto di vista “tecnologia”, non sono messa tanto bene. Eppure nell’ultimo periodo sto riuscendo a cavarmela (modem, computer nuovo, ecc.). Quindi se ti serve una mano… Prezzi più che onesti e massima professionalità.
    (ho persino superato lo scoglio del cambiare le lampadine fulminate, arrampicandomi sulla scala senza farmi prendere dal panico delle vertigini… so che non c’entra molto, però ne vado orgogliosa e lo dico ogni volta che posso…)

    Commento di Maria | 17 maggio 2011 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: