Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Holiday

Davo un’occhiata a facebook, al profilo di una lista di centro-sinistra che si presenta alle elezioni amministrative di maggio in un paese della mia provincia. A un certo punto ho letto uno slogan in bacheca: “Basta con i politici di professione”. Avrei voluto commentare: “Basta anche con i medici di professione (quando i vostri figli sono malati, portateli dal salumiere), con gli elettrauto di professione (quando vi si guasta l’auto, portatela dall’orologiaio), con i muratori di professione (fatevi costruire la casa dal barista). E basta soprattutto con i coglioni a tempo perso“.

Allora ho dato un’occhiata al quotidiano della provincia. In un altro paese, anch’esso prossimo alle elezioni, il PD ha fatto le primarie per scegliere il nuovo candidato sindaco, in quanto quello uscente ha già fatto due mandati. Terminate le votazioni, il candidato sconfitto ha accettato il risultato, il sindaco uscente è rimasto “indeciso” su cosa fare, mentre il vicesindaco e buona parte della giunta comunale hanno formalizzato che presenteranno un’altra lista di centro-sinistra. Della serie: continuiamo a farci del male.

Allora ho fatto un giro per i blog e ho scoperto che la primavera sta falcidiando un sacco di coppie-scoppiate. Fossi un avvocato divorzista, farei soldi a palate.

Così ho pensato di… pensare ad altro, tipo: che fare per Pasqua?

Non lo so, ovvero, una cosa l’avrei anche decisa: non rimanere in padania (terra che ormai mi è insopportabilmente insopportabile).

Vabbeh, c’è tempo…

Annunci

6 aprile 2011 - Posted by | Politica, Storie ordinarie | , ,

18 commenti »

  1. Dì la verità? Oggi non avevi un cacchio da fare!! 🙂
    Cavolo, ‘sta canzone! Ma te l’ho già detto che sei proprio un nostalgico?? In senso buono, of course…

    Commento di Rory | 6 aprile 2011 | Rispondi

  2. Bene, pensare a come impiegare il tempo libero mi sembra una buona idea. Un tempo, e parlo di secoli fa quando ero una giovane di buone speranze, i miei dicevano “Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi”.
    Col tempo ho capito che sono tutte palle. Io ormai passo le cosiddette “feste” con me stessa. E ti assicuro che non è quello che desidero.
    Scusa. Ma questi discorsi mi fanno questo deleterio effetto.

    Commento di Maria | 6 aprile 2011 | Rispondi

  3. Beh, si potrebbe organizzare un viaggetto in anticipo su quello ufficiale di nozze, che mi sa che senza nozze finirebbe per saltare: noi invece ce lo mettiamo al sicuro, e stavolta freghiamo io rio destino 😛

    Commento di Ifigenia | 6 aprile 2011 | Rispondi

  4. E perchè nò ???
    Io, Amico mio, ne terrei conto … delle proposte che ti giungono, appassionate e interessate, dalla nostra @Ifigenia …
    In fondo, le nozze a Rio Destino, pur se fregato ( o da fregare ??? ), non sono mica da buttare via !
    Comincia dunque a compilare la “Lista degli invitati” e … vedi di non dimenticarti di nessuno dei tuoi Amici : noi, il regalo per gli sposini ce l’ abbiamo già !
    io poi, te ne ho preparato uno che ti sarà particolarmente gradito .
    Quale ???
    Beh … non posso dirtelo … ehm … è un segreto, non posso mica rovinarti la sorpresa !!!

    Commento di cavaliereerrante | 6 aprile 2011 | Rispondi

  5. Io per Pasqua vado a Plitvice e poi un giro a vedere il fiordo di Sebenico… Bei posti e vacanza economica 😉

    Commento di Giulio GMDB© | 6 aprile 2011 | Rispondi

  6. Ro…: giusto, ieri non avevo proprio un cacchio da fare. E nemmeno da dire, secondo me;
    Maria: le feste sono sempre un momento “destabilizzante”. Il mio “me stesso” di rifiuta di passarle con me e se ne va. Figurati te…
    Ify: un viaggio di nozze senza nozze. Perfetto! 😉 Ehm… “senza nozze”…
    MesserCav.: immagino il regalo, immagino…
    Giulio: tu sei fortunato che ci stai vicino a quei posti. Qui per “emigrare” devi fare almeno un paio di centinaia di chilometri.

    Commento di aquilanonvedente | 6 aprile 2011 | Rispondi

  7. Qualcosa da dire te la trovo io: come si mettono i link su questo blog taroccato?? 🙂

    Ps: che strano leggere che mi hai chiamata Ro…

    Commento di Rory | 6 aprile 2011 | Rispondi

  8. Nun zo……….nun zo dove passerò la Pasqua e con chi….ehm sono così con la rubrica stracolma che non so a chi dare il resto….

    Ma poi che scocciatura ste feste!

    😉

    Commento di kate | 6 aprile 2011 | Rispondi

  9. Ro…: daje con ‘sti link! Allora, fai così: tu prendi il link, lo fai cuocere a vapore (cioè a bagnomaria…), poi lo condisci con olio, sale e limone e mi inviti ad assaggiarlo!
    Kate: ma come! Sola soletta per le feste pasquali? Se mi cucini un link pure tu, passo ad assaggiarlo anche da te!
    (Ma cosa mi fate scrivere, insomma? Io sono sempre stato così timido e riservato… 😳 Caaaaaaaavvvv! Aiuto!)

    Commento di aquilanonvedente | 6 aprile 2011 | Rispondi

  10. E se per Pasqua, ci vedessimo tutti, a Timbuctù ???
    Ci pensi Ser @Aquila ???
    Tu poi, da Padanopoli ci arriveresti con un volo diretto, magari ‘scontato’ !!!
    Che Pasqua diversa, fra dune e rovine, tra palme e bambù … a Timbuctù, eh ???
    Anche perchè, laggiù, qualcuno mi ha confidato che di cialtroni non ce ne saranno più ! Quelli, festeggeranno tutti ad @Antigua, suppongo …
    E dopo l’ ennesima, squallida, infamante corsa della ‘maggioranza pur raccattata ma risicata’ al servizio del @capo dei gitanti, di una ‘minoranza mascherata da maggioranza ma sempre raccattata’ ostile alle patrie galere ( essì, continua imperterrita a sottrargli i clienti ! ) quale migliore occasione di andarcene a Pasqua fra licheni e bambù a Timbuctù ???
    @Aquilanonvedente, che ne dici Tù ?!?

    Commento di cavaliereerrante | 6 aprile 2011 | Rispondi

  11. A Timbuctù, fra pulzelle e bambù…
    Ci sto. 😛

    Commento di aquilanonvedente | 6 aprile 2011 | Rispondi

  12. Oh, Amico mio …
    ci leggiamo nell’ anima dunque ???
    “Tra pulzelle e bambù” a Timbuctù !
    Fantastico !!!!!
    Beh … ehm … non limitiamo il campo Ser @Aquilapasqualeggiante, apriamoci, apriamo il portello del Cargo anche … ehm … alle signore, eh ?
    Anche perché quell’ “ore”, è un termine di parola che mi facilita la rima, mentre con “pulzelle”, mi torna ora solo “frittelle” !
    Con “signore”, invece : splendore – fulgore – afrore – cultore – fiore – rumore ( nò, questa pussa via, vogliamo i silenzi africani ! ) – rigore ( ari pussa via ! Che ci azzecca ? ) – pallore – dolore ( a li cani ! ) – controllore ( Via ! Non vogliamo alcun controllo, e via pure tutti i mestieri in ‘ore’, tranne uno !!! ) – malumore ( e quando mai ? ) – buonumore ( lietissimo e reciproco ) – tutte l’ ore ( dipende ! ) – interruttore ( da spegnere subito ! La luce costa ! ) – istruttore ( yoga – kamasutra ) – amore e … ehm … amatore !!!

    Commento di cavaliereerrante | 6 aprile 2011 | Rispondi

  13. di rifiuta? mah…

    no, non sono riuscita a spiegare cosa intendevo. sarà per la prossima.

    Commento di Maria | 6 aprile 2011 | Rispondi

  14. Cosa??? Devo cucinare??? Ma non eri tu lo chef?

    @ 2Ser (cioè entrambi): calmate i bollenti spiriti…alla vostra età!! 🙂

    Commento di Rory | 6 aprile 2011 | Rispondi

  15. trasferisciti in quasi_Africa, così posso rompere più facilmente :mrgreen:

    Commento di anto | 6 aprile 2011 | Rispondi

  16. Età ?!?
    Bollenti spiriti ?!?
    Ma cosa dici, @Rory ?!?
    Boh !

    Ps. “bollenti spiriti” ?!? @Aquila … ehm … Tu hai messo a bollire sul fuoco il tuo ?!?

    Commento di cavaliereerrante | 6 aprile 2011 | Rispondi

  17. :-)!!
    Divertente…

    Commento di Rory | 6 aprile 2011 | Rispondi

  18. @Aquila … ehm … ma insomma, il tuo … ehm … bolle ?!?!?
    🙂

    Commento di cavaliereerrante | 7 aprile 2011 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: