Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

La Befana

Non so perché 😯 , ma io la Befana me la sono sempre immaginata così.

La Befana come rappresentazione dell’universo femminile.

Perchè?

Ma perché la Befana, se ci pensiamo bene, è veramente una donna con gli attributi.

Anzitutto deve fare i conti con personaggi molto più “altolocati” di lei, che a Natale monopolizzano l’attenzione dei più. Personaggi che in anni, decenni, secoli, hanno ricevuto incentivi da tutte le parti, un po’ come Marchionne. E cos’è, in definitiva, la tredicesima, se non uno sfacciato invito al consumismo? La tredicesima andrebbe pagata a gennaio, oppure a ratei mensili, mica a fine anno.

A lei spetta il compito, non facile, di chiudere i bagordi festaioli natalizi e capodannari e rimettere le cose a posto, facendo tornare alla realtà la gente. E la realtà, lo sappiamo bene, non è fatta di cenoni, panettoni o cotechinoni. La realtà è fatta di lavoro quotidiano (per chi ce l’ha), è fatta di discussioni, compromessi, mica di prendere o lasciare o di referendum sì/no, come vorrebbe Marchionne.

Poi è completamente autonoma negli spostamenti. Non ha nemmeno bisogno di animali per trainare il suo mezzo di trasporto che, diciamocelo, ha una doppia e utilissima funzione. Ce lo vedete voi il Marchionne pulire la casa con una FIAT 500?

Infine, last bat non lest, non ha alimentato tante attese nei bimbi: o qualche dolcetto oppure niente; se insisti, arriva il Marchionne, cioè arriva il carbone.

Insomma, la Befana io la metterei benissimo al posto del Berlusca, o del Pierluigi, o del Pierferdinando, o del Marchionne. Staremmo tutti moooooooolto meglio…

P.S.: Marchionne aveva una sola cosa da dire per risultare credibile. Doveva dire ai suoi operai: il primo articolo del nuovo contratto sarà la riduzione del mio stipendio, perché qua ci dobbiamo salvare il culo tutti quanti e allora io e i miei manager dobbiamo fare i sacrifici come e forse più di voi. Questo doveva dire. Oppure lasciare il posto alla Befana

Annunci

6 gennaio 2011 - Posted by | Pensieri disarcionati, sogni | ,

22 commenti »

  1. Beh, un post anti-Marchionne e’ sempre gradito 😉
    Certo che la Befana e’ una donna con gli attributi, e’ una sorta di strega, no? Essendo un fan di Vassalli sai bene che le streghe non erano altro che donne forti, e sicuramente attraenti, che gli uomini ed i Marchionni del passato temevano e quindi mettevano al rogo (i soliti metodi maschili sommari…).
    Anche a me la befana e’ stata sempre simpatica. Pero’ non me la immaginavo come nella foto che hai scelto… 🙄

    Commento di Martina | 6 gennaio 2011 | Rispondi

  2. ognuno ha una befana nel proprio cuore… io per esempio ho un’idea tutta mia, ma questo è il tuo blog e non voglio rubare spazio. concordo si può dire in tutto e per tutto. sulla fine del tuo post… sarei disposta a mettere una firma. se mai potesse succedere…

    Commento di Maria | 7 gennaio 2011 | Rispondi

  3. Già, anche Brunetta avrebbe potuto dire che come ministro si tagliava lo stipendio invece di farlo solo a noi.

    Baci

    Commento di Kylie | 7 gennaio 2011 | Rispondi

  4. Ho visto soltanto stamattina alla TV che il giornale “Il fatto quotidiano” ha messo in prima pagina lo stipendio di Marchionne, che è un tot. di migliaia di volte quello di un operaio.
    Non è per fare il comunista, il moralista, il qualunquista o il fiorista, ma ci dovrebbe essere un limite anche al buongusto, no?

    Commento di aquilanonvedente | 7 gennaio 2011 | Rispondi

  5. Ma ti pare che la befana possa avere quell’aspetto? 😯
    E con quel vestitino come fa a viaggiare sulla scopa?! :mrgreen:

    Commento di anto | 7 gennaio 2011 | Rispondi

    • Anto: che c’è che non va in quell’aspetto? E nel vestito? Così è quando entra a casa mia, fuori si metterà la pelliccia…
      Maria: non ci sono più i gusti di una volta. E nemmeno le cuoche…

      Commento di aquilanonvedente | 7 gennaio 2011 | Rispondi

  6. questo sta diventando sempre di più un paese dal pessimo gusto. e non sto parlando della moda…

    Commento di Maria | 7 gennaio 2011 | Rispondi

  7. secondo me sognavi e hai creduto di vedere la befana entrare in casa tua :mrgreen:

    Commento di anto | 7 gennaio 2011 | Rispondi

  8. Parole sante, vecchia Aquila. L’unica vera cuoca… resto IO …!!!

    Commento di Maria | 7 gennaio 2011 | Rispondi

  9. Ma si’, aquila, tira fuori il comunista che c’e’ in te, non vergognarti! 🙂

    Commento di Martina | 7 gennaio 2011 | Rispondi

  10. Beh, i gusti sono soggettivi, magari per qualcuno è una vera befana 😉

    Io, per esempio, ho più fisico di lei: molto, molto di più, lo giuro! 😉

    Commento di Ifigenia | 7 gennaio 2011 | Rispondi

  11. Ehm … Ser @Aquila, detto il “nonvedente”,
    da un po’ di tempo non passa settimana,
    che Tu Donna ‘discinta’ e appariscente
    non metta in Post ! Ed ora una Befana,

    d’ aspetto conturbante e quasi nuda
    ci posti inquieto, la scusa è Ser @Marchionne
    che se non stanno a sgobbàr odia le Donne,
    ma in ver, con quelle curve, anche un Neruda

    vacillerebbe, ed altro che Befana,
    anco un Poeta stracarico di gloria
    preferirebbe raccoglier la cicoria
    pur d’ attaccarsi bramoso alla sottana

    d’ una Donna cotale ! E allor domanda
    sorge spontanea : ma Tu, in qual branda
    sei solito dormir, sognar di notte ….
    “in lieta compagnia”, o “solo in botte” ?!?

    Commento di cavaliereerrante | 7 gennaio 2011 | Rispondi

  12. Perchè mi sento stranamente chiamata in causa!??! 😯

    Commento di Godot | 7 gennaio 2011 | Rispondi

  13. uhmmm.. secondo me c’è da stare attenti perchè sono proprio i tipi come marchionne che ti mandano queste befane qua, tipo arma di distrAzione di massa…

    Commento di 1,2,3stella | 8 gennaio 2011 | Rispondi

    • Una cosa è incontestabilmente vera: non ci sono più le befane di una volta…

      Commento di aquilanonvedente | 9 gennaio 2011 | Rispondi

  14. Aquil8 qui mi si esorta a dare un gran pigiama party qui da te… con tanto di treninoSambaaaaaaaaaaaaaaa… ppèèppèèèpèèppèè! 😯

    Commento di Godot | 9 gennaio 2011 | Rispondi

  15. Arieccola!
    Ancora sveglia a quest’ora?
    Pensavo ti fossi fidanzata, sposata, affigliata e… :mrgreen:

    Commento di aquilanonvedente | 9 gennaio 2011 | Rispondi

  16. E invece sono ancora a zonzo… a tutte le ore!!!!

    Commento di Godot | 9 gennaio 2011 | Rispondi

  17. Augurandoti un buon 2011, invito te e i tuoi lettori a votare i migliori film ed attori del 2010.

    VOTA I MIGLIORI FILM 2010

    Commento di CINEMAeVIAGGI | 9 gennaio 2011 | Rispondi

  18. Quella è la befana per quando i bambini diventano grandi…oppure la befana per i papà!
    C’è un befano analogo per le single??!!

    Commento di Maria Emma | 9 gennaio 2011 | Rispondi

  19. sono d’accordissimo: ma Marchionne è un tagliatore di teste, strapagato per questo.
    Non è interessato ad essere credibile. Anche perché, diciamolo francamente, la credibilità è ancora importante? Il presidente del consiglio è forse credibile? E gliene importa forse qualcosa?
    I direttori di giornali, Sallusti, Feltri, BelPietro, sono forse credibili? E ti pare che a loro freghi?
    mmm
    la befana avrebbe dovuto portare un po’ di saggezza in noi italiani. In tutti.
    E chiarezza per vedere come stanno le cose.
    Ma mi pare che continui ad esserci nebbia all’orizzonte

    Commento di Stell...inna | 12 gennaio 2011 | Rispondi

  20. Uomini!!! Questa sarebbe la befana dei papà…mai dei bambini…penso che durerebbe poco: le mamme la farebbero subito “fuori”. Perciò, caro aquilanonvedente, se volando ti capitasse di “intercettarla”, portatela via e nascondila!!! 🙂

    Commento di Mamma non basta | 13 febbraio 2011 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: