Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Si parte!

Si parte domenica.

Destinazione: riviera romagnola.

Mi sento quasi in colpa per quelle persone che non possono permettersi di andare via per le ferie.

Oggi pensavo ai libri da portarmi. Ho guardato la lista e ho pensato: “Eccheccacchio! Vado una settimana al mare con la piccolina, mica faccio il giro del mondo in 80 giorni!

Un fumetto di Martin Mystére tenuto per l’occasione ci sta sicuramente. Il mio fumetto preferito.

Cuore di pietra” di Sebastiano Vassalli, un autore che, scoperto troppo tardi, riesce sempre a stupirmi.

Tutta mio padre” di Rosa Matteucci.

Poi sono indeciso tra “Dio e dintorni” di Augias/Mancuso; “Il vangelo secondo Gesù Cristo” di Saramago; “Corso di psicologia dello sviluppo” (già leggiucchiato qua e là).

Mi attirano “Canale Mussolini” di Antonio Pennacchi e “Nel mare ci sono i coccodrilli” di Fabio Geda.

Già troppi, perché comunque la precedenza va a un esserino sgambettante e saltellante che amo più di ogni altra cosa al mondo.

Arrivederci a settembre.

27 agosto 2010 Posted by | Libri, Storie ordinarie | , | 58 commenti