Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Donne che odiano gli uomini

Se provate a digitare in gugoldonne che odiano gli uomini” vi verranno fuori circa un milione e mezzo di pagine di… “uomini che odiano le donne“.

Cioè, è ormai un dato acquisito che nel mondo vi siano uomini che odiano le donne, compiendo misfatti inenarrabili e questi soggetti sono stati osservati, analizzati, studiati, sviscerati, anatomizzati, vivisezionati, mentre la categoria delle donne che odiano gli uomini è invece praticamente ignorata.

Perché questo?

Perché generalmente si ritiene che mentre l’uomo che odia le donne lo faccia per indole naturale, cioè in quanto naturalmente stronzo, la donna che odia l’uomo si ritiene lo faccia perché nel corso della sua vita ha subito uno o più torti da parte di uno o più uomini e quindi che sia in un certo senso giustificata in questo suo atteggiamento.

Non è mia intenzione approfondire la percentuale di queste due categorie sul totale del genere umano, maschile e femminile, ma soltanto fare una breve considerazione (vista l’ora, in quanto qui in padania si cena insieme alle galline).

La donna che odia l’uomo non è che rifiuta i rapporti con l’altro sesso (uso il termine “rapporti” in senso lato); li intrattiene stando ovviamente sempre “in campana”, cioè facendo attenzione a non scoprirsi troppo con lo stronzone che, prima o poi, salterà sicuramente fuori.

E’ solo questione di tempo” pensa e se questo non accade, la donna che odia gli uomini va in crisi.

Ma come! – si dispera – Ma che razza di donna sono, che non riesco nemmeno a fare saltare fuori la vera natura di questo coso? Forse devo tendere qualche tranello, spargere qualche trappola, tendere qualche imboscata.” e a questo punto si apre tutta una partita che soltanto la fantasia e l’ingegno femminile possono architettare.

Orbene, quando la donna in questione ha effettivamente di fronte uno stronzone, fa bene ad adottare questa strategia.

Ma quando invece ha di fronte un uomo normale (con i suoi pregi e i suoi difetti), allora provoca più danni dei ministri Bondi e Gelmini messi assieme.

Ad attenuare gli effetti di questo cataclisma c’ha pensato la Natura o il buon Dio, facendo credere alle donne che odiano gli uomini che uomini normali non ce ne sono.

Mo’ vado a preparare le linguine al pesto… Buonasera.


Annunci

19 giugno 2010 Posted by | Storie ordinarie | , | 80 commenti