Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Mi sto fissando di fissare il fissante

Avevo preso un paio di giorni di ferie per dipingere la stanza che fra un mese ospiterà la cameretta nuova della piccolina. Ovviamente non l’ho fatto, con la scusa che “tanto c’ho davanti ancora un mese…“. Lo so già che andrà a finire che dipingerò la notte prima dell’installazione…

In segno di buona volontà, però, la scorsa settimana mi sono recato al “Fai da te” e ho comprato: due pennelli (uno largo e uno stretto), un barattolo di acqua ragia (per pulire i pennelli), un telo di plastica (per coprire il pavimento) e un rotolo di nastro di carta (per le rifiniture).

Poi ho iniziato a esaminare le diverse vernici. Stavo esaminando le caratteristiche delle idropitture, il diverso grado di impermeabilità e/o permeabilità, la resa per metro quadrato, le percentuali di diluibilità, quando ho letto su tutti i barattoli una frase che recitava così: “Per una stesura uniforme della pittura, si consiglia di stendere sulle pareti il fissante“.

Il fissante?

Dopo un attimo di smarrimento, mi sono messo alla ricerca dei fissanti e li ho trovati poco lontano.

I fissanti sono liquidi contenuti in barattoli di plastica che, miscelati con l’acqua, devono essere stesi sulle pareti da dipingere, affinchè, appunto, l’idropittura si fissi alla parete stessa.

E mentre stavo valutando che, oltre alle due mani di idropittura, avrei dovuto stendere anche due mani di fissante e già mi chiedevo se fosse sufficiente una settimana di ferie o se avessi dovuto chiedere un periodo di aspettativa, ho letto sui barattoli una frase che suonava così: “Accertarsi che le pareti siano idonee all’applicazione del fissante, al fine di evitare stesure non omogenee dell’idropittura“.

Cioè, riassumendo, per evitare di dipingere una stanza a grumi, devo stendere prima il fissante, però devo sapere se la parete sopporta il fissante (che faccio, le mando una mail?), perché altrimenti non solo il fissante non si fissa alla parete, ma nemmeno l’idropittura si fissa al fissante, oppure l’idropittura di fissa comunque al fissante, ma è il fissante che non si fissa alla parete e crolla tutto.

Sono rovinato…

15 febbraio 2010 Posted by | Storie ordinarie, Un po' di me | , , | 32 commenti