Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

Con che cosa fa rima Marrazzo?

C’era una volta Antonio Lubrano, un distinto giornalista che conduceva una trasmissione dal titolo “Mi manda Lubrano”.

Poi sono venuti due giornalisti arrogantelli e saputelli, Piero Marrazzo e Andrea Vianello, a condurre una trasmissione dal titolo “Mi manda Rai3” (perché se mettevano “Mi manda Marrazzo” uno avrebbe risposto: “Stocazzo!” oppure se mettevano “Mi manda Vianello” uno si aspettava uno sketch dei Mondaina).

marrazzoIl Marrazzo, come tanti altri giornalisti, a un certo punto si è dato alla politica ed è riuscito a farsi eleggere presidente della regione Lazio, per il rotto della cuffia (commento quasi d’obligo: “stocazzo!“).

Ora, che fa il Marrazzo invece di capitalizzare questa sua vittoria?

Si fa infinocchiare in una brutta storia di trans, ricatti, utilizzo (forse) di auto blu, droga (forse).

Cioè il cattolico Marrazzo (lui ha detto di esserlo), sposato con prole, si divertiva (non so quanto spesso) con qualche trans delle zone malfamate di Roma.

Ora, io mi sono stufato di vedere che il centro-sinistra continua a spingere in avanti dei coglioni, in incarichi importanti.

E’ vero che un politico non deve essere giudicato per le persone con le quali va a letto, ma un po’ di coerenza, un po’ di senso della misura, un po’ di senso delle istituzioni, un po’ di intelligenza, per la miseria ci vorrebbe!

Come si fa da un lato a fare leggi che puniscono prostitute e clienti, a mandare vigili e carabinieri a multarli e poi a trastullarsi tranquillamente con loro? Possibile che uno non pensi alle conseguenze non soltanto nella sua vita privata ma anche sull’istituzione che rappresenta? Possibile che uno non capisca che il privato dei politici diventa pubblico, non per colpa dei giornalisti cattivi o delle fughe di notizie nei tribunali, ma perché sono i politici che per primi sfruttano il loro privato per prendere voti?

No no, non ci siamo.

Marrazzo non può fare rima che con una cosa sola, e non è nè terrazzo, nè andazzo nè sollazzo.

Annunci

26 ottobre 2009 - Posted by | Politica, Questa poi..., Sani principi | ,

3 commenti »

  1. c’avrei messo la mano sul fuoco…

    Commento di maria | 26 ottobre 2009 | Rispondi

  2. un po’però mi fa pena… quindi… No comment!

    Commento di Godot | 26 ottobre 2009 | Rispondi

  3. http://www.repubblica.it/2009/10/sezioni/cronaca/marrazzo-caso/tremano-vip/tremano-vip.html

    in linea di massima sono d’accordo. ma la legge dovrebbe essere uguale per tutti.

    Commento di maria | 27 ottobre 2009 | Rispondi


Se proprio vi prudono i tasti del pc, potete scrivere qualcosa... (ma niente parolacce, finirete nello spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: